• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Tabelle di piegatura / gauge

Poly

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: SWX 2009x64, Autocad 2007, Corel Draw X3
Regione: Furlanìa Occidentale
#24
Ho provato ad estrapolare il K lamiera dalla tabella di piegatura.

E ho cercato di estrapolare una relazione matematica per qualsiasi spessore e qualsiasi raggio (entro certi limiti)

Ammettendo tutti i limiti del caso e relativamente al materiale in questione potete confermare la correttezza dei calcoli?
 

Allegati

jumpy

Utente Junior
Professione: tecnico
Software: NX 4
Regione: VENETO
#25
Una discussione che mi interessa parecchio! ;)

Secondo me però bisognerebbe prima definire bene "ritiro" (non ho ancora capito bene cosa si intenda)

Ho cercato invece di capire cosa avete fatto nel file excel.

Colonne A, B e C sono i dati sperimentali.
Colonna E: calcoli 1/4 della circonferenza che si avrebbe con diametro del coltello
Colonna F: sottrai a questo 1/4 di circonferenza il ritiro (in realtà il ritiro è negativo e quindi lo sommi)
Colonna G: consideri che la colonna F è 1/4 di una circonferenza e ne calcoli in diametro (trovi il diametro neutro)
Colonna H: fai il diametro neutro - il diametro del coltello
Colonna I: rapporto tra la differenza di diametri e lo spessore (calcoli k)

Credo ci sia però un errore: o la colonna H la dividi per 2 (hai 2 volte il valore delta dell'immagine qui sopra) o quando fai il rapporto nella colonna I dividi la differenza dei due diametri o raddoppi lo spessore.

Poi più sotto non ho capito bene cosa siano le x, m, q, y (forse rette interpolanti?)

A lavoro cmq usiamo la "regola delle misure interne".
Mi sono trovato un modo matematico per far coincidere tale regola e l'uso della fibra neutra http://digilander.libero.it/bonettig/LAMIERA/index.htm così il piegatore giù in produzione è contento degli sviluppi. Questo va bene se pieghiamo spessori piccoli (da 8/10 a 20/10) di inox, le cose cambiano un po' se per esempio si piega alluminio 20/10. In quel caso aggiungo un 0.2 per ogni piega rispetto a la "regola della piega interna", sempre matematicamente ritoccando il fattore neutro, ed il piegatore giù in produzione è di nuovo contento :cool:

Mi piacerebbe scambiare altre impressioni. Nel mio sito ho messo anche come calcolarsi sperimentalmente il fattore neutro partendo da delle lamiere di diverso spessore (http://digilander.libero.it/bonettig/LAMIERA/determinazione_sperimentale_di_e.htm) se qualcuno avesse la possibilità/ il tempo di fare le prove ... noi, secondo il capo ufficio, siamo sempre "indietro come la coda del gatto", quindi niente prove, SOLO quando non tornano gli sviluppi :p

ciao!

g.
 

jumpy

Utente Junior
Professione: tecnico
Software: NX 4
Regione: VENETO
#26
Ho provato ad estrapolare il K lamiera dalla tabella di piegatura.

E ho cercato di estrapolare una relazione matematica per qualsiasi spessore e qualsiasi raggio (entro certi limiti)

Ammettendo tutti i limiti del caso e relativamente al materiale in questione potete confermare la correttezza dei calcoli?
ecco i k

ciao!

g.
 

Allegati

Ultima modifica:

Poly

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: SWX 2009x64, Autocad 2007, Corel Draw X3
Regione: Furlanìa Occidentale
#27
Cio Jumpy
Non riesco a riprodurre i calcoli per ottenere i tuoi risultati. Non capisco perchè nella tua formula hai moltiplicato il ritito per due (L1+L2-2*Ritito). Forse è più corretto L1 + (L2 - S) - Ritiro.
A questo punto è necessario che Mastersteel ci chiarisca come sono stati misurati i ritiri.
 
Ultima modifica:

jumpy

Utente Junior
Professione: tecnico
Software: NX 4
Regione: VENETO
#28
Cio Jumpy
Non riesco a riprodurre i calcoli per ottenere i tuoi risultati. Non capisco perchè nella tua formula hai moltiplicato il ritito per due (L1+L2-2*Ritito). Forse è più corretto L1 + (L2 - S) - Ritiro.
A questo punto è necessario che Mastersteel ci chiarisca come sono stati misurati i ritiri.
Ho chiesto nell'altro forum a MasterSteel

DOMANDA:

Ho una lamiera 15/10 piegata a L a 90°, con raggio 10 interno (prendo il coltello D20).
(praticamente la prima riga del tuo file "pieghe_ragg.doc")
La L misura 100 x 100 piegata.
Quant' era la striscia di lamiera prima di essere piegata?

100+100-3,3

o

100-3,3+100-3,3


RISPOSTA:

La 2° ke ha detto!

Forse non riesci a ricavare i miei valori perché
1.la formula nel PDF prima l'avevo scritta male ("-Ritiro" errato,"-2*Ritiro" giusto)
2.i valori di ritiro, per la formula scritta nel PDF, sono positivi (è il segno che decide). MasterSteel li ha scritti negativi, ed allora la formula deve avere non "-2*Ritiro", ma "+2*Ritiro".
In allegato il tuo excel modificato (quello che ho modificato è in rosso; c'è anche una verifica)

ciao!

g.

PS Ho modificato il PDF sopra, spero ora sia più chiaro.
 

Allegati

Ultima modifica:

geppogpx

Utente poco attivo
Professione: operatore CN disegnatore a tempo perso
Software: autocad / solid edge
Regione: emilia romagna
#29
ciao è da qualke tempo ke non mi faccio vivo, se la cosa ti può interessare ho un file .xls ke ho compilato con l'aiuto di un collega Piegatore LVD
(Io sono un operatore su punzonatrice TRUMPF e Taglio Laser MAZAK). per la ciappineria dà una precisione di 0.1mm x 10 pieghe. grazie fammi sapere
 

geppogpx

Utente poco attivo
Professione: operatore CN disegnatore a tempo perso
Software: autocad / solid edge
Regione: emilia romagna
#31
perdona la mia enciclopedica ignoranza, ho 43 anni conosco l'italiano e il dialetto Bolognese
Post cosa significa?
Se vuoi una copia del file fammelo sapere.
 

dermatoid

Utente Junior
Professione: Faccio gli ascensori
Software: SW2008
Regione: Emilia
#32
Soch! ;)

Sì, puoi renderlo disponibile a tutti allegandolo alla tua prossima risposta utilizzando "Allega files" - Gestione allegati. Meglio se lo zippi prima.

Ciao e grazie

dm
 

geppogpx

Utente poco attivo
Professione: operatore CN disegnatore a tempo perso
Software: autocad / solid edge
Regione: emilia romagna
#33
ohila cum vala?
bando alle ciancie il file zippato è codesto, io per le mie cazzatine uso SE, e i valori riportati a fianco (coefficente K) sono relativi ad esso.
per quel poco di esperienza ke ho sulla lamiera(appena 25 anni), questo foglio funziona,poi magari in altri posti e con altre macchine si può rivelare un cesso.
il file è protetto da scrittura nelle celle che contengono i dati
ti sarei di molto grato se mi facessi sapere il tuo giudizio.
 

Allegati

SE_CP

Guest
#34
ohila cum vala?
bando alle ciancie il file zippato è codesto, io per le mie cazzatine uso SE, e i valori riportati a fianco (coefficente K) sono relativi ad esso.
per quel poco di esperienza ke ho sulla lamiera(appena 25 anni), questo foglio funziona,poi magari in altri posti e con altre macchine si può rivelare un cesso.
il file è protetto da scrittura nelle celle che contengono i dati
ti sarei di molto grato se mi facessi sapere il tuo giudizio.
...am par ad capir che ti et ad frara!:36_1_1:
 

dermatoid

Utente Junior
Professione: Faccio gli ascensori
Software: SW2008
Regione: Emilia
#35
Egregio,

grazie per la tabella, ci do un'occhiata e ti so dire.

A propostio: è interfacciato con solidworks o è solo un file a se' stante?

Buona mortadella a tutti.:biggrin:

dm
 

geppogpx

Utente poco attivo
Professione: operatore CN disegnatore a tempo perso
Software: autocad / solid edge
Regione: emilia romagna
#36
:eek:Veramente non so neppure io di dove sono, sono nato a Bologna vivo quasi ai confini con la Toscana e lavoro vicino Imola, se ci mettiamo pure che il mio albero genealogico ha un ramo secco, il quadro è completo. sit cuntent adess?
:biggrin:comunque per quel poco che conosco la lamiera se hai bisogno di aiuto fammi sapere.
PS per cortesia l'inglese lo conosco a malapena, parlate ITALIANO . ciao
 

geppogpx

Utente poco attivo
Professione: operatore CN disegnatore a tempo perso
Software: autocad / solid edge
Regione: emilia romagna
#37
ciao
dal momento ke nessuno mi ha risposto ne deduco ke la mia tabella non sia granchè,
tu cosa ne pensi?