tabella variabili Solid edge + excel: problema

Sbabba

Utente Junior
Professione: Studente ing meccanica
Software: Solid Edge, Rhinoceros
Regione: Lombardia
#1
Salve a tutti, sono uno studente di ingegneria meccanica e avrei un problema con solid edge, spero mi possiate aiutare. Sto facendo con altre persone un progetto di un recipiente in pressione per un esame, e il disegno 3d del modello lo vorremmo fare con SE. Ora, il dimensionamento del recipiente lo abbiamo fatto in excel e i risultati sono chiaramente derivati da alcune formule, quindi abbiamo pensato di usare la funziona di solid edge che permette di legare le quote di un modello a un file di excel. Tutto bene, il procedimento è semplice, ma alla fine quando si è trattato di dire "ok, passami il file" abbiamo capito che SE ha un limite secondo me a dir poco ridicolo. La formula con cui lego una variabile a una cella è "indirizzo file, riga, colonna", quindi per esempio "@'C:\Users\mauro\Documents\Uni\Parte5.xls'!'Foglio1!R3C2'

Se io dovessi spostare il file di SE e il file .xls dal mio pc a quello di un professore/compagno di corso, lui chiaramente non avrebbe la cartella c:\users\mauro, quindi SE andrebbe a cercare la cella in un posto che non esiste! Mi pare veramente ridicolo che non si possa indicare al programma che, per esempio, il file di excel è nella stessa cartella del file .par, in modo che spostandoli lui riesca sempre a seguire il file sorgente.

C'è un modo per risolvere il problema? Mi pare veramente assurdo che un programma arrivato alla 21esima versione presenti un problema del genere...

Vi ringrazio anticipatamente
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
C'è un modo per risolvere il problema? Mi pare veramente assurdo che un programma arrivato alla 21esima versione presenti un problema del genere...

Vi ringrazio anticipatamente
Allora, mi sembra che i percorsi "relativi", come chiaramente tu hai notato, non siano implementati, a meno che Be_on_edge non conosca il trucco che fa funzionare le cose.

Per risolvere il rpoblema hai a disposizione due modi:
1) usare sempre il revisione manager per spostare i file (per esempio dal tuo disco alla chiavetta usb, e poi dalla chiavetta usb al disco del pc del tuo compagno di studi)
2) Passare i file tramite chiavetta copiandoli con il file manager di windows, ma poi dopo devi riaprirli col revision manager e usare la funzione "ridefinisci collegamenti".

Per il futuro ti invito ad evitare di usare termini come "ridicolo" riferiti ad un prodotto, perche' sono offensivi verso coloro che lavorano a farlo. Immagino che a te non farebbe piacere che qualcuno definisse "ridicolo" il tuo progetto di recipiente in pressione, vero?


P.S. la prova che ho fatta l'ho fatta fra due file par, nona vendo excel. dovresti vedere se il rm funziona ugualmente fra file di se e fogli di calcolo.
Buon lavoro.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#3
Salve a tutti, sono uno studente di ingegneria meccanica e avrei un problema con solid edge, spero mi possiate aiutare. Sto facendo con altre persone un progetto di un recipiente in pressione per un esame, e il disegno 3d del modello lo vorremmo fare con SE. Ora, il dimensionamento del recipiente lo abbiamo fatto in excel e i risultati sono chiaramente derivati da alcune formule, quindi abbiamo pensato di usare la funziona di solid edge che permette di legare le quote di un modello a un file di excel. Tutto bene, il procedimento è semplice, ma alla fine quando si è trattato di dire "ok, passami il file" abbiamo capito che SE ha un limite secondo me a dir poco ridicolo. La formula con cui lego una variabile a una cella è "indirizzo file, riga, colonna", quindi per esempio "@'C:\Users\mauro\Documents\Uni\Parte5.xls'!'Foglio1!R3C2'

Se io dovessi spostare il file di SE e il file .xls dal mio pc a quello di un professore/compagno di corso, lui chiaramente non avrebbe la cartella c:\users\mauro, quindi SE andrebbe a cercare la cella in un posto che non esiste! Mi pare veramente ridicolo che non si possa indicare al programma che, per esempio, il file di excel è nella stessa cartella del file .par, in modo che spostandoli lui riesca sempre a seguire il file sorgente.

C'è un modo per risolvere il problema? Mi pare veramente assurdo che un programma arrivato alla 21esima versione presenti un problema del genere...

Vi ringrazio anticipatamente
Utilizza Revision Manager e vivi felice.

In più se il file excel è nella stessa cartella del file collegato puoi spostare tutta la cartella senza problemi.

Puoi anche utilizzare il file linkmngt per definire percorsi aggiuntivi in cui cercare file collegati.

Come vedi ci sono diversi modi per gestire i collegamenti, ben più di quanto altri software ti mettano a disposizione.

Ciao

P.S.: lo stesso excel se sposti file in maniera caotica ti perde i collegamenti.
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#4
Eh sì, i collegamenti li perde excel, word, e tanti altri programmi quando sposti i file e devi comunque ridefinire i percorsi.
Stessa cosa se sposti un dft o un par di un asm.
Pertanto, come ha detto Cacciatorino, le critiche ci possono stare ma senza essere offensive.
Ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#5
certo che pure questi, nella guida parlano genericamente di fogli di calcolo, poi scopri che funziona solo ed esclusivamente con MS-Excel....
Eppure fra i prerequisiti Excel non viene mai citato, su questo io che uso OpenOffice un po' me la sono presa...
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#6
certo che pure questi, nella guida parlano genericamente di fogli di calcolo, poi scopri che funziona solo ed esclusivamente con MS-Excel....
Eppure fra i prerequisiti Excel non viene mai citato, su questo io che uso OpenOffice un po' me la sono presa...
Usi open office puro o qualche distribuzione diversa?

Ciao.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#7
Usi open office puro o qualche distribuzione diversa?

Ciao.
Quello puro scaricato da it.openoffice.org.

Perche' tu hai provato altre versioni che funzionano sotto questo aspetto? Mi interesserebbe parecchio....
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#8
Quello puro scaricato da it.openoffice.org.

Perche' tu hai provato altre versioni che funzionano sotto questo aspetto? Mi interesserebbe parecchio....
www.[B]go[/B]-oo.org/ il download è in inglese, ma poi c'è il language pack, leggendo su delle riviste pare che sia stato implementato di alcune funzioni che la versione originale non ha, e pare che gestisca le macro di programmazione vba come excel, però sinceramente io non ho mai provato.

Ciao
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#9
Io chiesi a suo tempo all'assistenza se potevano implementare SE con Ooo e mi hanno detto ciccia!
Vabbè, mi son comprato MSexcel ma lo uso poco col SE.
Ad ogni modo, io ho parecchi file che puntano ad un foglio in excell fatto nel 2004. Mantenendolo nella stessa posizione rispetto ai par io non ho mai avuto problemi e non vi dico quanti giri ha fatto quella cartella su computer diversi.
;)
 

Sbabba

Utente Junior
Professione: Studente ing meccanica
Software: Solid Edge, Rhinoceros
Regione: Lombardia
#10
Allora, mi sembra che i percorsi "relativi", come chiaramente tu hai notato, non siano implementati, a meno che Be_on_edge non conosca il trucco che fa funzionare le cose.

Per risolvere il rpoblema hai a disposizione due modi:
1) usare sempre il revisione manager per spostare i file (per esempio dal tuo disco alla chiavetta usb, e poi dalla chiavetta usb al disco del pc del tuo compagno di studi)
2) Passare i file tramite chiavetta copiandoli con il file manager di windows, ma poi dopo devi riaprirli col revision manager e usare la funzione "ridefinisci collegamenti".

Per il futuro ti invito ad evitare di usare termini come "ridicolo" riferiti ad un prodotto, perche' sono offensivi verso coloro che lavorano a farlo. Immagino che a te non farebbe piacere che qualcuno definisse "ridicolo" il tuo progetto di recipiente in pressione, vero?


P.S. la prova che ho fatta l'ho fatta fra due file par, nona vendo excel. dovresti vedere se il rm funziona ugualmente fra file di se e fogli di calcolo.
Buon lavoro.
Grazie mille, proverò. Io il programma l'ho avuto con licenza universitaria, ma se pensassi di doverlo comprare e poi ritrovarmi con questo problema penso che definirlo "ridicolo" sarebbe il minimo, con tutto rispetto per chi l'ha fatto.

Allo stesso modo definisco anche windows vista per la velocità di trasferimento dei file via usb prima del service pack 1, e chi l'ha fatto non deve offendersi, perchè io consumatore, avendo pagato, ho il diritto di esprimere la mia opinione, e chi fa un programma e lo vende deve sapere che il prodotto può piacere o meno.

Cmq non c'era alcuna intenzione di offendere nessuno, era un modo diretto per esprimere il mio disappunto :)

Piuttosto, un'ultima cosa visto che siete stati così disponibili e rapidi, e per questo vi ringrazio. Io ho 2 monitor attaccati al pc, uno in 1920x1080 e uno in 1280x1024, quando con SE apro la tabella variabili, a volte me la apre sullo schermo secondario (il full-hd) anche se questo è spento e disattivato in windows. Ovviamente il problema si risolve, perchè mi basta accendere la tv, settarla come monitor principale e a quel punto appare la finestra, solo che la cosa è abbastanza noiosa da fare. Esiste un modo per impedire al programma di usare il monitor secondario? Tra l'altro non capisco proprio perchè lo faccia, visto che questo monitor è disattivato in windows quindi l'uscita dalla scheda video non dovrebbe essere utilizzata, invece....

Grazie mille ancora, gran forum :)
 

Sbabba

Utente Junior
Professione: Studente ing meccanica
Software: Solid Edge, Rhinoceros
Regione: Lombardia
#11
Io chiesi a suo tempo all'assistenza se potevano implementare SE con Ooo e mi hanno detto ciccia!
Vabbè, mi son comprato MSexcel ma lo uso poco col SE.
Ad ogni modo, io ho parecchi file che puntano ad un foglio in excell fatto nel 2004. Mantenendolo nella stessa posizione rispetto ai par io non ho mai avuto problemi e non vi dico quanti giri ha fatto quella cartella su computer diversi.
;)
Quindi mi confermi che con open office non posso legare le variabili di SE a un file di calcolo??? Ma questo succede sia salvando il file come .ods che come .xls o solo nel caso si usi l'estensione nativa di Oo?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#12
Quindi mi confermi che con open office non posso legare le variabili di SE a un file di calcolo??? Ma questo succede sia salvando il file come .ods che come .xls o solo nel caso si usi l'estensione nativa di Oo?
No non puoi.
Non basta salvare in formato xls da Openoffice, bisogna propio avere MS-Excel installato sul pc.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#13
No non puoi.
Non basta salvare in formato xls da Openoffice, bisogna propio avere MS-Excel installato sul pc.
E' la stessa bazza anche con SWX; dove se non hai excel installato non solo non puoi collegarti a fogli esterni, ma proprio la tabella dati interna non funziona. Quando editi la tabella dati i menù in alto diventano quelli di excel...
Poi dicono dei cartelli colombiani della coca... :cool:
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#16
Sarà bene che cominci ad abituarti all'idea allora :redface:
Cavoli voi del forum di swx fatto credere che swx era il mejo dell'universo, ancora piu' figo dei compiutersss della apple.... e invece alla fin fine..... :rolleyes::wink::tongue:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#17
Cavoli voi del forum di swx fatto credere che swx era il mejo dell'universo, ancora piu' figo dei compiutersss della apple.... e invece alla fin fine.....
Cosa vuoi, ogni scarrafone è bello a mamma sua :smile:

[mode bastard ON]
Beh dai, non mi far parlare della tabella variabili di SE interna, che è come sparare sulla croce rossa :tongue:
Meglio allora vendersi a gugliemo cancelli, che poi qualcuno si vende per la tabella dati (excel) e qualcun'altro per l'iterfaccia stile office :rolleyes:
[mode bastard OFF]

P.S.
Più figo dei compiuterss della Apple, quelli che non riparano i portatili ai fumatori perchè i loro teTnici sono delle mezze pippe deboli di polmoni, quelli che sono così userfrendly che anche mio nonno è capace di usarli appena accesi (ma ROTFL !!!) non c'è nessuno. :tongue:
 

Sbabba

Utente Junior
Professione: Studente ing meccanica
Software: Solid Edge, Rhinoceros
Regione: Lombardia
#18
CHE COSA???????? :mad::3559:

Mio dio dove sto per andare a finire...... Almeno SE ha il suo foglio di calcolo interno....
Vedi che non ho tutti i torti a dare del "ridicolo" alla fin fine? :) Ti obbligano a spendere soldi per un programma propietario quando puoi fare la STESSA IDENTICA COSA con un programma gratuito. Non so se ridere o piangere, spero non lo riteniate una cosa normale...
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#19
Vedi che non ho tutti i torti a dare del "ridicolo" alla fin fine? :) Ti obbligano a spendere soldi per un programma propietario quando puoi fare la STESSA IDENTICA COSA con un programma gratuito. Non so se ridere o piangere, spero non lo riteniate una cosa normale...
Infatti io ho commentato non sulla critica ma sulla maniera di porla.

Comunque benvenuto nel mondo del software propietario... anche io quando posso uso soft libero, ma purtroppo al momento il panorama dei cad opensource e' quantomeno desolante.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#20
E' la stessa bazza anche con SWX; dove se non hai excel installato non solo non puoi collegarti a fogli esterni, ma proprio la tabella dati interna non funziona. Quando editi la tabella dati i menù in alto diventano quelli di excel...
Poi dicono dei cartelli colombiani della coca... :cool:
Avevo capito male:

Anche in SWX, come in SE, pur non avendo Excel e' possibile collegare tramite equazioni le variabili del modello, ed anche creare nuove variabili generate dall'utente in base alle quali poi guidare il modello.
E' lievemente piu' scomodo che in SE ma si riesce a fare lo stesso.

E' anche possibile esportare gli elenchi parte senza avere excel, bisogna salvarle in csv ed importarle dentro openoffice. Un po' piu' scomodo di SE che permette il copia incolla diretto fra la tabella sul disegno ed openoffice oppure dall'assieme esporta direttamente in rtf o csv senza passare dal draft, ma si puo' fare ugualmente.