• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

T-Flex

Gabodisegni

Utente poco attivo
Professione: designer e progettista di allestimenti speciali
Software: Solidworks 2013, Solidthinking EVOLVE, Modo 701,Vectorworks 2012-2014
Regione: Veneto
#1
Un saluto a tutti,
vorrei conoscere le vostre opinioni su T-Flex Cad, se qualcuno qui nel forum lo utilizza e cosa ne pensa.
A me ha incuriosito molto, sono in procinto di acquistare un cad 3d parametrico con un modulo FEA, come molti cad hanno.
Ho questa rosa di scelta tra Solidwork Premium, SolidEdge, T-Flex e Alibre.
A presto

Saluti a tutti

Gabodisegni
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#2
Un saluto a tutti,
vorrei conoscere le vostre opinioni su T-Flex Cad, se qualcuno qui nel forum lo utilizza e cosa ne pensa.
A me ha incuriosito molto, sono in procinto di acquistare un cad 3d parametrico con un modulo FEA, come molti cad hanno.
Ho questa rosa di scelta tra Solidwork Premium, SolidEdge, T-Flex e Alibre.
A presto

Saluti a tutti

Gabodisegni
Nel vecchio cad3d, dove c'era una sezione dedicata a t-flex, dopo una presentazione da parte di un rivenditore che lo poneva ai livelli di UG e CATIA :eek: feci diverse discussioni e prove riguardo all'usabilità di t-flex, per lo meno paragonato a SWX.
La mia opinione fu che era uno dei cad più farragginosi che mi fosse mai capitato di provare. Lo sketcher era qualcosa di allucinante. Dopo avere modellato in SWX una o due parti che venivano fornite come esempio avevamo verificato che i tempi di ricalcolo in t-flex erano una cosa tipo 4-5 volte quelli di swx a parità di modifica.
Non so però oggi cosa e quanto sia cambiato a livello di impostazione di lavoro del cad.
E' un peccato che sia sparito tutto, ma magari se googli qualcosa si riesce a recuperare.
In ogni modo ti conviene provarlo visto che è disponibile la demo

ciao
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#3
Nel vecchio cad3d, dove c'era una sezione dedicata a t-flex, dopo una presentazione da parte di un rivenditore che lo poneva ai livelli di UG e CATIA :eek: feci diverse discussioni e prove riguardo all'usabilità di t-flex, per lo meno paragonato a SWX.

ciao
Qui
http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=2929&highlight=t-flex
c'è rimasto un pezzettino di quella discussione chilometrica. Mi è tornato in mente che lo sketcher di t-flex per poter essere comandato da quote o vincoli richiedeva di lavorare con linee di costruzione sulle quali disegnare la geometria che avrebbe generato il solido, e a me pareva un delirio, dovendo in pratica fare il doppio di linee che servivano allo sketcer di un qualsiasi altro cad parametrico.

ciao
 

Gabodisegni

Utente poco attivo
Professione: designer e progettista di allestimenti speciali
Software: Solidworks 2013, Solidthinking EVOLVE, Modo 701,Vectorworks 2012-2014
Regione: Veneto
#4
Grazie, Marcof
Innanzitutto per il link, sulla discussione, interessante e mi serve per verificare questa parte del programma.
Ho ricevuto l'attivazione della demo da RoboAle ieri pom., proverò appena possibile disegnando un pezzo simulando un progetto.
Ho scambiato alcune mail con il distributore italiano che ne cura anche la localizzazione, mi hanno fatto una buona impressione.
In azienda credo si propenda per SWX, anche x la maggiore diffusione e assistenza ecc. La soluzione T-Flex é più economica e sulla carta interessante, bisogna che provo poi vi faro sapere.

Complimenti x questo forum a tutti i moderatori

A presto

MG
 

Gabodisegni

Utente poco attivo
Professione: designer e progettista di allestimenti speciali
Software: Solidworks 2013, Solidthinking EVOLVE, Modo 701,Vectorworks 2012-2014
Regione: Veneto
#5
Gentile
Marcof

Non ricordi la versione che avevi testato sul vecchio Cad3d?
Adesso sono alla V11.2xx, come engine usano Parasolid. Le versioni precedenti dalla 5 alla 7/8 usano ACIS...

Saluti

MG
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#6
Grazie, Marcof
Innanzitutto per il link, sulla discussione, interessante e mi serve per verificare questa parte del programma.
come dicevo è un peccato che manchi tutto il resto, perchè avevamo approfondito bene molte questioni riuscendo a superare l'approccio un po' troppo da marketing di chi aveva iniziato il thread.

Ho ricevuto l'attivazione della demo da RoboAle ieri pom., proverò appena possibile disegnando un pezzo simulando un progetto
(cut)
bisogna che provo poi vi faro sapere.
Sono curioso di sapere come funziona adesso l'ambiente di sketch. Tienici aggiornati :smile:

ciao
 

Gabodisegni

Utente poco attivo
Professione: designer e progettista di allestimenti speciali
Software: Solidworks 2013, Solidthinking EVOLVE, Modo 701,Vectorworks 2012-2014
Regione: Veneto
#7
OK,
Spero di essere all'altezza, io ho una Skoda di quelle nuove che son WV, se T-Flex va come una UAZ, siamo a posto.

Saluti a tutti

MG
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
In azienda credo si propenda per SWX, anche x la maggiore diffusione e assistenza ecc. La soluzione T-Flex é più economica e sulla carta interessante, bisogna che provo poi vi faro sapere.
Scusa, di che cifre parliamo indicativamente? Perche' adesso che il mercato e' un po' asfittico so anche di gente che ha preso SWX con simulatore fem (non so se completo o con qualche limitazione) per circa 5000 euro.


EDIT: Scusa ho visto che sul sito hanno il listino: il prezzo e' 2500 euro.
 

Gabodisegni

Utente poco attivo
Professione: designer e progettista di allestimenti speciali
Software: Solidworks 2013, Solidthinking EVOLVE, Modo 701,Vectorworks 2012-2014
Regione: Veneto
#9
T-Flex parte da 2500 euro + iva, per il modulo base, poi ci sono i due add-on per analisi e dinamica per un ulteriori 3600 euro.
A listino SWX premium lo hanno proposto ufficialmente a 12300 ... 5000 mi sembrano pochi... il base parte da 1000 euro in più.
A livello di prezzi penso sia un bel "bazar"...
Per quanto mi riguarda vedo di trovare un buon software per il tipo di progetti che devo fare, poi negozierò di conseguenza.

Saluti a tutti
Buon Cad-agosto

MG
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#10
Gentile
Marcof

Non ricordi la versione che avevi testato sul vecchio Cad3d?
Adesso sono alla V11.2xx, come engine usano Parasolid. Le versioni precedenti dalla 5 alla 7/8 usano ACIS...

Saluti

MG

NOn ricordo quale fosse, ma era quella disponibile alla data dei quel thread che è rimasto, quindi luglio 2005.
Sicuramente ci saranno state delle migliorie (e vorrei vedere) e le prestazioni saranno migliorate , ma comunque la differenza IMHO stava nella filosofia di lavoro che, IMHO, era da panico e non so quanto sia cambiata; quando l'ho provato io per fare una sorta di tabella variabili o relazionare quote c'era da fare un mezzo rogito...
Ho visto le novità della 11 nel loro sito e mi pare che siano state introdotte caratteristiche che SWX, SE, INV ecc avevano dieci anni fa...
Mi è passata da tempo (per fortuna) la fregola di provare i vari cad :smile:, ma se mi viene una botta di nostalgia dei tempi andati magari mi scarico la demo e lo provo nuovamente :rolleyes:

ciao
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#11
Gentile
Marcof

Non ricordi la versione che avevi testato sul vecchio Cad3d?
Adesso sono alla V11.2xx, come engine usano Parasolid. Le versioni precedenti dalla 5 alla 7/8 usano ACIS...

Saluti

MG
Ho letto ora sul loro sito questo:
"La versione 7.2 rilasciata nel 2002 rappresenta ormai la maturità di T-FLEX"
Questa usava già parasolid quindi io nel 2005 ho provato una versione più che matura direi...

ciao
 

Gabodisegni

Utente poco attivo
Professione: designer e progettista di allestimenti speciali
Software: Solidworks 2013, Solidthinking EVOLVE, Modo 701,Vectorworks 2012-2014
Regione: Veneto
#12
Scusate per il ritardo nelle risposte, sono andato a cena con la mia amata.
OK, Marcof, provo comunque questi 30 gg., sono rimasti alla UAZ.
Per discussione generale, anch'io ero partito diretto con SWX, Credo sia il software ideale per il 99% dei progetti su cui lavoro.

Come ripeto poi mi sono guardato intorno e ho visto il "T-Flex", SolidEdge, Siemens NX6 ( credo fuori portata economica....) ecc... passato questo momento, credo che entro settembre poi si farà una scelta e con quella soluzione si andrà a lavorare.

Ho Solidthinking dalla prima versione su mac la 4.1 e ad oggi pur con piaceri e dispiaceri ( ci sono software che fanno meglio o peggio..) sono arrivato alla 8.0 Vantage che rilasciano a settembre. Tutto sommato ha fatto quello mi era necessario.

Saluti notturni a tutti

MG
 

ShareMind

Utente Junior
Professione: Distributore
Software: Rhinoceros, MoI, Maxwell, VisualMill, SprutCAM, DeskProto, T-Flex, SimLab, modo,Quidam,Aspire,VCarve
Regione: Lazio
#13
Mi sembra opportuno informare la comunità e chiunque fosse interessato che T-Flex Parametric CAD non è più distribuito da Robot Ale, ma da ShareMind.
La release 12, della quale è previsto il rilascio a fine novembre e disponibile in beta, segna un incremento di prestazioni dalle 2 alle 10 volte rispetto alle precedenti versioni.
Per la cronaca, T-Flex ha da sempre consentito l'alternativa tra uno sketcher classico (stile SW) e l'impiego delle entità di costruzione, che consentono di introdurre vincoli geometrici speciali, non gestibili con uno sketcher convenzionale.
Informazioni e caratteristiche di T-Flex sono disponibili sul sito www.sharemind.eu.
Resto a disposizione per qualsiasi chiarimento tecnico venisse richiesto.
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#14
Ripendo qui il discorso iniziato in un'altra sezione, visto che T-FLEX mi incuriosice. Due domande:

1) Da analista FEM ho notato che il modulo FEM è tutt'altro che "express", sembra infatti molto completo (si parla di analisi dinamiche!). Mi sapete dire di più sul solutore? Quale è il grado di integrazione?

2) Vorrei provare il software, ma per non installare una versione che a breve sarà superata (la 11, considerando che secondo il distrubutore, ShareMind, la nuova compilazione sarà molto più veloce) vorrei sapere se è già possibile provare una beta stabile della 12.
 

ShareMind

Utente Junior
Professione: Distributore
Software: Rhinoceros, MoI, Maxwell, VisualMill, SprutCAM, DeskProto, T-Flex, SimLab, modo,Quidam,Aspire,VCarve
Regione: Lazio
#15
Ciao Matteo,

Putroppo non sono un esperto FEM, e posso esserti di scarso aiuto in questo campo. Cerco comunque di darti qualche informazione. T-Flex standard viene in effetti fornito di un modulo FEM "Express" di serie, che consente analisi di base su singole parti. Sono poi disponibili due moduli aggiuntivi, "Analysis" e "Dynamics". Il primo modulo include analisi statiche, di frequenza, di deformazione, termoanalisi e, nella versione 12, nuovi studi per l'oscillazione armonica con eccitazioni cinematiche, analisi di fatica (Gest-Mohr, Huber-Mises-Hencky, Tresca-Saint Venant, danno per intesità di stress, danno per stress equivalente, danno per stress principale, vita totale nell'intensità di stress, vita totale per stress principale, vita totale per stress equivalente, fattori di sicurezza per intensità di stress, stress principale e stress equivalente, biassialità-rapporto nella alternanza tra diversi stress principali). Sempre nella versione 12 sono stati aggiunti nuovi carichi (Oscillatore-sorgente di vibrazioni, massa aggiuntiva) e nuovi possibili vincoli.
Il modulo Dynamics consente invece di effettuare svariate simulazioni dei comportamenti dinamici. Come ho detto, non ho una accettabile esperienza in questi campi. Ti consiglio quindi di provare la nuova versione 12, che è disponibile in Candidate Release.
Per motivi di sicurezza, posso inviarti login e password del sito FTP via email.
Scrivimi a: pm@sharemind.eu, e buona prova.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#16
Se siete d'accordo, restiamo nell'area delle sfide fra i cad, poi stasera creo una nuova discussione in quell'area.

il motivo e' che oltre che a T-flex ero interessato al discorso sul parasolid e su come viene implementato nei vari cad.

Ciao.
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#17
Non sarebbe male aprire una sezione T-Fex (c'è quella di Alibre e TopSolid...) e una sezione specifica per il discorso kernel (anche se gli utenti "attrezzati" per riempirla di contenuti no sono moltissimi).
 

ShareMind

Utente Junior
Professione: Distributore
Software: Rhinoceros, MoI, Maxwell, VisualMill, SprutCAM, DeskProto, T-Flex, SimLab, modo,Quidam,Aspire,VCarve
Regione: Lazio
#18
Personalmente sono d'accordo su tutto.
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#19
Cacciatorino...poi non l'hai più fatta la sezione T-Flex? Non la vedo.





Comunque allo stato attuale siamo alla versione 14. Il distribuite italiano come quello di altri paesi non ha disponibile sul sito ufficiale la versione da scaricare in lingua italiana. Inoltre non c'è un elenco di aziende che lo usano. Solo i paesi dell'est che lo usano molto nelle aziende hanno la versione disponibile in lingua.





Sarebbe bene che fosse pubblicizzato maggiormente visto che alla fine fa tutto quello che le aziende del nord Italia progettano, soprattutto chi progetta macchine utensili, impianti per la lavorazione di acciaio in lamiera, filo ecc e tutti quelli che costruiscono macchine dove sono presenti carpenterie, lamiere, pezzi da lavorazioni meccaniche tradizionali.





Ebbene confrontato con solidworks costa molto meno. Chiaro che qualche peccatuccio ce l'ha pure t-flex.





Per chi arriva da Inventor e SolidWorks direi che trova a fatica una snellezza nell'uso di T-Flex però se si disintossica può avere una piacevole sensazione ad usarlo.





Un po' i vincoli in assieme sono differenti come concetto e nelle parti le serie non sono il massimo della snellezza e la tavola un po' farraginosa ma con i tutorial si riesce a fare tante cose.


Fantastiche le librerie 2d e 3d complete davvero di tutto, non solo viti e dadi ma guarnizioni rotanti, oring, elementi speciali di vario genere, fori da centro, profili, lavorazioni di gole per rettifica ecc.

Stabile e poco dispendioso di risorse come ram e processore rispetto ai suoi due diretti concorrenti.





Fem molto semplice da usare ed intuitivo.



Manca un tool di progettazione con i calcoli meccanici come c'è su Inventor.


Poco alla volta lo sto portando nei ritagli di tempo però ci vorrà un po' prima di accettare la nuova filosofia...vedremo che succederà.