• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Sweep variabile su traiettoria di schizzo

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#21
un estrusione lungo una traiettoria curva devi usare la sweep, non l'estrusione.:wink:
si, ho usato la parola "estrusione" in forma generica.
Usando il comando sweep, una volta selezionato il profilo da percorrere "path" poi non capivo dove cliccare per selezionare il profilo "utensile" (li avevo creati entrambi prima, non al volo come nel tuo esempio dello sweep variabile).
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#22
[youtube]DIBNlv5ob2E[/youtube]

Ho creato questo semplice schizzo per farti capire la logica:

Regola nr.1 - la quotatura automatica (dette quote deboli - colore azzurro) in Creo non si può eliminare(si può solo nascondere se ti da fastidio), in quanto serve al sistema per posizionarti correttamente lo schizzo e non permettere la sovraquotatura o sottoquotatura, in funzione dei due riferimenti di schizzo (automatici o no), in pratica sono come assi cartesiani x e y infiniti.

Regola nr.2: le quote deboli possono essere commutate in quote forti (colore blu) oppure in quote bloccate (quote rosse), la differenza tra quote forti o bloccate è che le quote forti se si cerca di stirare lo schizzo o muoverlo, lo permettono, mente le quote bloccate no, alcuni utenti mettono in automatico la conversione in automatico a quote bloccate alla modifca del valore della quota (che sia debole o forte), altri preferisco lasciarle forti.

Regola nr.3: se all'utente non piace lo schema di quotatura proposto dal sistema, al momento che si crea una quota , il sistema cancella la quota debole in eccesso, per come detto anticipatamente non permettere la sotto/sovra quotatura.

L'esempio del video:

Ho creato questa semplice forma, come vedrai io lo disegno alla buona, fregandomene in principio delle dimensioni, giustamente usando un parametrico..

1-4 sono le quote deboli che il sistema mi propone una volta disegnata la forma.
2-non mi piace la quota dello scalino superiore (125.73mm) voglio quotarlo dal riferimento basso, quindi creo una quota manuale della lunghezza segmento scalino inferiore di 150mm, noterai che la quota debole di 127.73mm scompare, preservandomi invece la quota di altezza totale di 272.97 mm.
3-non mi piace nemmeno la quota (100.34mm) voglio quotarlo da destra con una quota manuale valore 200mm, il sistema vede che esiste la quota di lunghezza totale (411,53mm) e mi elimina l'altra debole.
4-a questo punto rendo forti anche le 2 altre quote deboli di altezza e lunghezza e ne modifico i valori (manca il pezzo del video pardon).
 
Ultima modifica da un moderatore:
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#23
si, ho usato la parola "estrusione" in forma generica.
Usando il comando sweep, una volta selezionato il profilo da percorrere "path" poi non capivo dove cliccare per selezionare il profilo "utensile" (li avevo creati entrambi prima, non al volo come nel tuo esempio dello sweep variabile).
Meglio se li crei al volo dentro, adesso non so che versioni usi della trial , ma la sweep classica (quella con sezione costante) prima dava la possibilità di selezionare sia traiettoria che sezione esterna, ora l'hanno inglobata e permette solo di selezionare la traiettoria la sezione la disegni al volo all'interno del comando.
La blend sweep (più sezioni) lo permette ancora, ma sempre meglio dentro al comando.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#24
Non c'è la possibilità di ruotare le sezioni. D'altrone in SWX gli sketch e i piani sono esterni al comando.
[Youtube]NJf1kUJ2Z4A[/youtube]
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#25
Non c'è la possibilità di ruotare le sezioni. D'altrone in SWX gli sketch e i piani sono esterni al comando.
[Youtube]NJf1kUJ2Z4A[/youtube]
E se il secondo schizzo contenesse una quota angolare che ti gira la sezione? È questo che bisogna evitare?
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#27
E se il secondo schizzo contenesse una quota angolare che ti gira la sezione? È questo che bisogna evitare?
Credo che Ozzy si riferisse alla possibbilità di ruotare le sezioni direttamente dalle opzioni del comando. In Creo è possibile perchè (o forse solo "quando) lo schizzo è integrato nel comando. In SWX o SE puoi appunto ruotare lo schizzo mediante una quota che ne comanda l'orientamento. Oltretutto con la quota mi pare che la modifica sia più rapida perchè basta editare la quota senza entrare in modifica del comando di Sweep (o loft blend o come si vuole chiamarlo) e nel caso di instant3d attivato cliccare sul solido e trascinare il pallino di ridimensionamento delle quote che serve modificare "a occhio"
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#28
Credo che Ozzy si riferisse alla possibbilità di ruotare le sezioni direttamente dalle opzioni del comando. In Creo è possibile perchè (o forse solo "quando) lo schizzo è integrato nel comando. In SWX o SE puoi appunto ruotare lo schizzo mediante una quota che ne comanda l'orientamento. Oltretutto con la quota mi pare che la modifica sia più rapida perchè basta editare la quota senza entrare in modifica del comando di Sweep (o loft blend o come si vuole chiamarlo) e nel caso di instant3d attivato cliccare sul solido e trascinare il pallino di ridimensionamento delle quote che serve modificare "a occhio"
Sì esatto, primo perchè non ho bisogno di crearmi un ulteriore quota di schizzo per farlo ruotare, secondo perchè lo posso modificare dinamicamente da fuori, posto il video.

[youtube]hVJJtE8a9Oo[/youtube]
 
Ultima modifica da un moderatore:

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#30
Buonasera a tutti

Modulo base solidi di Catia V5 no superficie

Di seguito il video N°1 della Sweep multisezione a schizzi variabili e twistati tutto in tangenza

[youtube]gfiiAk5XVLo[/youtube]


Questo è il video N°2 in cui modifico e ruoto twistando ed aggiornando manualmente la sweep variabile

[youtube]y2bwTLVATG0[/youtube]

ciao

RS4
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#31
stesso procedimento separato da origine piani e terna twistato in 3 sezioni come richiesto


[youtube]_Rq7dOeNBkI[/youtube]

a voi il giudizio

saluti

RS4
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#32
stesso procedimento separato da origine piani e terna twistato in 3 sezioni come richiesto

a voi il giudizio

saluti

RS4
ecco qui il video scusate:confused:


[youtube]mu7Erocxyg4[/youtube]
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#33
stesso procedimento separato da origine piani e terna twistato in 3 sezioni come richiesto
Ozzy chiedeva non di disegnare dei profili ruotati o di ruotare gli sketch editandoli, che è ovviamente possibile con qualsiasi cad, ma se era possibile ruotare tutto lo sketch (così come disegnato) direttamente dalle opzioni del comando di blend (o loft...).
In pratica come ha mostrato nel suo video...
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#34
Ozzy chiedeva non di disegnare dei profili ruotati o di ruotare gli sketch editandoli, che è ovviamente possibile con qualsiasi cad, ma se era possibile ruotare tutto lo sketch (così come disegnato) direttamente dalle opzioni del comando di blend (o loft...).
In pratica come ha mostrato nel suo video...
Corretto Marcof, ma si sa che RS4 fuma pesante visto le forme che ci sta sparando... :)
RS4 fammi una semplice sezione rettangolare e poi fammela ruotare sul suo asse. PS:anche un triangolo mi va bene.. una forma normale... grazie!!!:biggrin:
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#35
non avevo capito...

cmq che io sappia non e possibile editarlo in maniera dinamica nelle opzioni...

ci do un occhiata ma credo di no bissogna ruotare gli schizzi
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#36
Ozzy chiedeva non di disegnare dei profili ruotati o di ruotare gli sketch editandoli, che è ovviamente possibile con qualsiasi cad, ma se era possibile ruotare tutto lo sketch (così come disegnato) direttamente dalle opzioni del comando di blend (o loft...).
Io pero' fatico a capire l'importanza di questa possibilita' di editing...
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#37
Io pero' fatico a capire l'importanza di questa possibilita' di editing...
infatti non ce ne .... almeno non mi è mai capitato di dover accartocciare, in catia c'e la possibilita di ruotare il tutto con angoli nelle sweep.. camando ma non di attorcigliare , secondo me e incontrollabile
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#38
Io pero' fatico a capire l'importanza di questa possibilita' di editing...
Ci sono molti casi in cui io personalmente l'ho usata, è solo una possibilità in più non è che se non la si ha si muore come tanti altri comandi.
Un esempio: io ho lavorato diversi anni nel campo medicale, soprattutto nel maxillo-facciale e trauma,sweep a sezioni variabili per le placche mandibolari con qualche grado di differenza tra le sezioni ce ne sono molte, senza contare placche fermorali,tibiali,omero,ecc.. Per quanto si somiglino le ossa del corpo umano, hanno delle differenze notevoli ve lo posso garantire, questo è solo un esempio dove io le usavo parecchio ed avere maggiore possibilità di controllo per certe geometrie è solo un bene. :rolleyes:
Saluti
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#39
Io pero' fatico a capire l'importanza di questa possibilita' di editing...
Ma si, in effetti come avevo scritto, è una possibilità che c'è all'interno del comando. Certo è che la stessa cosa la si può fare con una quota nello sketch. Alla fine sempre un valore devi andare a editare e, per quel tipo di opzione, non cambia niente.
Che poi i cad come Creo, Catia o NX abbiano più opzioni all'interno dello stesso comando ci può anche stare.

Avevo solo precisato che tipo di "esercizio" aveva proposto Ozzy perchè pare che venga istintivo fare variazioni sul tema rispetto a quanto richiesto:smile:, vedi ad esempio la serie in assieme comandata dalla ripetizione di feature nella parte :rolleyes: