Sweep solida SW11

grace46

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#1
Buonasera a tutti.
Dovendo simulare un percorso di fresa a candela (un bulino affilato a 90°) mentre esegue una interpolazione circolare secondo l'asse Z (in verticale penetrando gradualmente fino alla massima profondità, nel centro dell'arco di cerchio, per poi risalire in modo simmetrico al punto di partenza), ho utilizzato la funzione di sweep solida.
Ho disegnato l'utensile come solido di rotazione.
Ho disegnato l'arco di cerchio come profilo da percorrere.
Ho disegnato un asse verticale come intersezione dei piani destro e frontale.
Nel momento di generare la sweep solida con l'utensile nel campo azzurro, la traiettoria nel campo rosa, segui il profilo con vettore (inserendo l'asse verticale nel campo), lo scavo risulta corretto.
Se però supero la profondità della parte conica della punta in modo che il tagliente sia costituito dalla retta inclinata a 45° e il gambo verticale, il risultato è anomalo.
Gradirei un aiuto.
Allego uno zip contenente 2 file: uno con angolo punta utensile di 60° (che lavora solo sul tagliente inclinato), l'altro con angolo a 90° (che lavora sul lato inclinato e su quello verticale).
Grazie.
 

Allegati

grace46

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#3
E' perfetto!
Se non ti dispiace darmi una spiegazione.
Non credo sia solo dovuto all'aver spostato il punto di applicazione del profilo da percorrere.
Le istruzioni parlano che sia sul o all'interno del profilo utensile.
Grazie per avermi risposto.
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#4
E' perfetto!
Se non ti dispiace darmi una spiegazione.
Non credo sia solo dovuto all'aver spostato il punto di applicazione del profilo da percorrere.
Le istruzioni parlano che sia sul o all'interno del profilo utensile.
Grazie per avermi risposto.
... uhmmm... Guardalo bene, a me non sembra la stessa cosa che chiedevi tu.
A parte l'ampiezza dell'arco del percorso che è maggiore, ma poi è la "normale" dell'utensile che ruota seguendolo; la tua fresa che tipo di movimento deve fare? Resta sempre verticale ed in quella posizione "affonda avanzando" seguendo quell'arco? perchè nella soluzione postata il risultato non è quello, guarda l'anteprima della funzione che si capisce quello che intendo.

Saluti
Marco:smile:
 

grace46

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#5
Ho rivisto con più attenzione la tua elaborazione.
Non è il risultato del lavoro dell'utensile (anche se il profilo ottenuto sembra quello corretto) in quanto lo fai ruotare attorno al centro del profilo, mentre in un centro di lavoro l'utensile è sempre (in questo caso) perpendicolare alla superficie da lavorare.
Se noti bene hai 2 linee sul profilo dovute al cilindro dell'utensile.
In realtà dovresti avere un solo spigolo (la congiungente il cilindro e il cono).
Ho provato a mettere la condizione di verticalità con vettore l'asse ma il risultato non è ancora esatto.
 

grace46

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#6
Stavo scrivendo mentre facevi le tue giuste osservazioni.
La fresa deve restare verticale.
Grazie
 

andle11

Utente Junior
Professione: tecnico
Software: SOLIDWORKS 2012sp5
Regione: Veneto
#7
Grazie a entrambi per le giuste critiche.
Ho fatto altre prove, cercando di rispettare le corrette dimensioni dell'arco e provando a mettere come vettore di direzione una delle facce piane del tubo.
Purtroppo il risultato e sempre sfalsato. Non capisco perchè.
 

grace46

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#9
Ok per il risultato, anch'io l'avevo risolto per punti, ma mi interessava comprendere bene come funziona la sweep solida.
Per la sweep profilo non ci sono problemi.
Ciao e grazie per la partecipazione.
Cesare
P.S.: Spero che i "guru" di SW si facciano avanti...
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#10
Buonasera a tutti.
Dovendo simulare un percorso di fresa a candela (un bulino affilato a 90°) mentre esegue una interpolazione circolare secondo l'asse Z (in verticale penetrando gradualmente fino alla massima profondità, nel centro dell'arco di cerchio, per poi risalire in modo simmetrico al punto di partenza), ho utilizzato la funzione di sweep solida.
(cut)
Se però supero la profondità della parte conica della punta in modo che il tagliente sia costituito dalla retta inclinata a 45° e il gambo verticale, il risultato è anomalo.
Gradirei un aiuto.
Se fai il percorso con un tratto rettilineo collegato all'arco con un raccordo funziona.
Occhio che se provi a modificare la quota della corda dell'arco e superi certi valori poi la funzione non riesce. Probabilmente ci sono problemi di intersezione tra il volume dell'utensile e il percorso che il programma non riesce a risolvere.
Come per le sweep solide (o scavate) quando usi una sezione troppo grande e la fai girare con angoli troppo acuti. L'equivalente di due estrusioni tagliate reciprocamente all'intersezione con lo sweep non è ottenibile :confused::frown: ed è una gran rottura...
 

Allegati

grace46

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#11
Wow, marcof!
Non dubitavo delle possibilità dei "guru".
Resta l'atroce dubbio che non vi siano regole precise su come affrontare il problema a seconda delle diverse circostanze.
La metto insieme ai problemi di tangenze dove devi discostarti di almeno 0,01 mm!
Grazie e... ai prossimi intoppi.
Cesare
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#12
Resta l'atroce dubbio che non vi siano regole precise su come affrontare il problema a seconda delle diverse circostanze.
La metto insieme ai problemi di tangenze dove devi discostarti di almeno 0,01 mm!
Grazie e... ai prossimi intoppi.
Cesare
per capire le regole che ci stanno sotto (perchè scritte in chiaro non le trovi...) bisogna usare spesso quella determinata funzione e a forza di zuccare impari.
Nell'esempio postato ho pensato che la partenza col punto direttamente sulla superficie del cilindro non la gradiva, allora ho spostato fuori dalla superficie il punto di partenza, ma nisba. Provando a collegarlo con un segmento rettilineo e un raccordo ha funzionato.
A volte per trovare la soluzione ci vuole un po' di fantasia e un po' di culo in parti uguali... :smile:
Anche avere tanto tempo da perdere aiuta molto:smile:
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#13
Se fai il percorso con un tratto rettilineo collegato all'arco con un raccordo funziona....
... vero.
Ma anche tu hai fatto "l'errore" (perdona l'ardire:biggrin:) di far "basculare" l'utensile di taglio. Bisogna dargli un vettore di direzione che può essere l'asse messo da Grace46 o semplicemente il piano superiore, in modo che la fresa resti sempre perpendicolare lungo il percorso.
Anche così funziona ma bisogna ulteriormente modificare lo schizzo rendendo il percorso "più dolce" (forse, penso.. ste funzioni sono un mistero. Ricorda ed è sicuramente cugina del taglio sweep elicoidale:tongue:):
Prova a 45 smpm.JPG

View attachment Prova a 45 smpm.rar

L'impronta è diversa (senza "punte") e non posso essere sicuro che sia corretta. Sicuramente la superficie risultante non è bella/perfetta in classe AA++ :biggrin:

Saluti
Marco
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#14
... vero.
Ma anche tu hai fatto "l'errore" (perdona l'ardire:biggrin:)di far "basculare" l'utensile di taglio. Bisogna dargli un vettore di direzione
c'è poco da virgolettare... ho proprio fatto un marone, altrochè!
Non ho guardato l'anteprima del taglio di default che non è con il vettore di direzione

Anche così funziona ma bisogna ulteriormente modificare lo schizzo rendendo il percorso "più dolce" (forse, penso.. ste funzioni sono un mistero. Ricorda ed è sicuramente cugina del taglio sweep elicoidale:tongue:)
no per carità, non evocare "la cosa"... :smile:
Comunque sono funzioni che vanno correttamente fino a certi limiti, tutti da scoprire...

L'impronta è diversa (senza "punte") e non posso essere sicuro che sia corretta. Sicuramente la superficie risultante non è bella/perfetta in classe AA++
a parte la questione delle AAA è logico che l'impronta sia curva. Se fai un piccolo assieme e vincoli una fresa delle stesse dimensioni al percorso, convertito in spline ottimizzata, mi pare che lo segua. Ma vai avanti tu, che mi vien da ridere... :smile:
 

grace46

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#15
Vi ringrazio per l'aiuto.
Siete semplicemente fantastici.
Mi chiedo se è corretto che un 3D (sviluppato per trattare la geometria nello spazio e per impiego anche meccanico quindi di ausilio per la progettazione) vada in barca su un problema tutto sommato semplice.
E' forse il CAM la soluzione?
Buon fine di settimana a tutti
Cesare
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#16
Mi chiedo se è corretto che un 3D (sviluppato per trattare la geometria nello spazio e per impiego anche meccanico quindi di ausilio per la progettazione) vada in barca su un problema tutto sommato semplice.
non mi pare che la geometria creata dallo scorrimento di un solido dentro un'altro sia proprio banale da risolvere. Oltretutto, a parte i CAM che però mi pare creino una geometria "scalettata" in base alla profondità di passata, non so quali altri cad riescano a risolverlo creando una superficie matematica esatta.
Prima accennavo a "la cosa" rifedendomi allo scavo elicoidale in un cilindro di un profilo 2d che simula la lavorazione ottenuta con una fresa a candela.
Fai una ricerca sul forum per "scavo elicoidale" e ne leggerai delle belle. :rolleyes:
 

grace46

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solidworks
Regione: Emilia Romagna
#17
Ringrazio per i preziosi consigli e le ampie delucidazioni.
Il profilo generato dalla elaborazione di "sampom" mi sembra quello corretto in quanto il diametro di 10 mm del tagliente cilindrico interessa il profilo già tagliato dalla punta della cuspide conica. Non me ne voglia "marcof"!
E' probabile che anche una piccola complicazione della forma dell'utensile metta in crisi il sistema di calcolo dei profili, come dimostrato dal fatto che quando lo scavo è generato da una sola inclinazione (mio profilo con angolo 30°) non ci sono problemi sulla gestione della risultante.
Grazie ancora e spero di rileggervi in altre discussioni, lo ripeto, ne sapete a pacchi!!!
Buona domenica
Cesare
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#18
Grazie ancora e spero di rileggervi in altre discussioni, lo ripeto, ne sapete a pacchi!!!
Buona domenica
Cesare
E questa è la sezione scarsa del forum (per limiti del software).
Dall'altra parte succedono cose che voi umani ... :biggrin:
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#20