SW2012 - problemi ad aprire file STEP

Oldwarper

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Solidworks, Cimatron IT, Cimatron E, Rhino, AutoCAD, Logopress, Solidcam
Regione: Emilia Romagna
#21
Ciao,



Rhino non e' parametrico e questo per me e' un problema serio.

Se devi fare una modifica ad una quota devi ridisegnare il pezzo da zero oppure lasciare acceso il computer e usare CTLR-Z fino al punto d'intervento.

Esiste un software per modellare superfici che sia parametrico?

ciao,
Enrico
Vengo da un SW di modellazione di superfici fortemente NON parametrico (Cimatron IT). Quando modello superfici con SWX mi arrabbio, bestemmio, ne dico e faccio di ogni, ma come gia' detto piu' volte, mai che mi sia capitato di non dover portare a casa il lavoro e rinunciare per fare con Rhino o altri modellatori superficiali piu' "performanti". Con questo non dico sia agevole editare superfici con SWX, ti devi smazzare forse un po' di piu' e girare attorno a cose apparentemente "ovvie" per altri modellatori di superfici, che nascono per altre esigenze. Tutto qui.
Forse la ST di Solidedge e' la risposta a cio', ma non ho elementi per dirlo con certezza.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#23
Ciao,



Rhino non e' parametrico e questo per me e' un problema serio.

Se devi fare una modifica ad una quota devi ridisegnare il pezzo da zero oppure lasciare acceso il computer e usare CTLR-Z fino al punto d'intervento.

Esiste un software per modellare superfici che sia parametrico?

ciao,
Enrico
Più o meno tutti i parametrici modellano superfici.
Ce ne sono alcuni che sono molto più performanti in questo ambito, perchè sono nati per fare anche quello.
Se vuoi un parametrico per modellazione di superfici, secondo il mio punto di vista, ti devi orientare su prodotti di fascia alta (Catia, Creo ed NX).
E' chiaro che i costi cambiano rispetto a SWX ma, se il tuo lavoro è questo, il maggiore investimento viene ampiamente ripagato da una maggiore produttività.
Non è un caso che le aziende dei settori automotive, motociclismo e aerospaziale (settori con il più ampio uso di superfici complesse) usino uno di questi tre CAD per la modellazione dei loro prodotti.
 

MarcoAtk

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Vari
Regione: Emilia
#24
Ciao,

a naso direi che hai un problema di SWX. Io dalla 2008 in poi (perchè prima usavo rhino) ho importato tutti i tipi di step e non ho mai avuto comportamenti del genere.
Certo erano modelli fatti bene!!!

Per quanto riguarda stl, beh è un modello poligonale e riconvertirlo in funzioni o superfici, secondo me, non è semplice... ecco perchè ci vogliono applicativi dedicati per gestirli bene!

Per quanto riguarda rhino... l'ho sempre trovato molto molto valido per le superfici... ovvio che non è un parametrico, ma la libertà di modellazione è impareggiabile... dipende cosa ci devi fare!

Per software per gestire bene superfici parametriche e ibride prova think3 o solidthinking.

Ciao
Marco