• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Sviluppo scatola in lamiera

mariom

Utente Standard
Professione: Ex disegnatore meccanico
Software: autocad e inventor 2010
Regione: Lombardia
#1
Inventor 2014
Salve a tutti

Ho fatto una scatola, e ora devo ricavare uno sviluppo, come faccio ?? di seguito ho messo la sequenza che ho usato, potreste darmi delle indicazioni almeno per iniziare, in quanto di sviluppi (ahimè) ne dovro fare parecchi, ma volevo partire da un esempio semplice.
- Creato parallelepipedo solido in formato .ipt
- Comando svuota per creare la scatola e dare spessore desiderato alle pareti.
- Dallo stesso file sono passato in modalità lamiera.
- ho usato il comando per rendere piana la scatola che ho creato, ma non è successo niente.
Potreste dirmi dove sbaglio o come posso fare per costruire una scatola e poi svilupparla ?????
Devo forse partire da un .ipt lamira ??
 

ninfh

Utente Standard
Professione: meccanico?
Software: inventor, autocad, keyshot, mani
Regione: Lombardia
#2
per poter utilizzare lo sviluppo e' necessario che lo spessore impostato nelle regole di lamiera sia corretto e che i raggi delle pieghe siano "realizzabili", ma soprattutto il componente non pio' avere gli spigoli "chiusi" come quelli che ti ritrovi a fare un parrallelepipedo svuotato
 

GianniM

Utente Standard
Professione: studente
Software: bo
Regione: italia
#3
Sbagli perchè crei l'oggeto con i comandi sbagliati. Non devi ragionare come in autocad.
Devi realizzare una lamiera e piegarla con i comandi appositi.
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#4
Tieni presente che il comando "svuota" va dimenticato. Una volta fatto il tuo solido, dovrai raccordare gli spigoli in accordo con le regole di piegatura, stando attento a dare i raggi giusti tra interno e esterno, poi dovrai usare il comando elimina faccia per crearti modello di sole superfici e infine usare il comando "Ispessisci".
Al momento però, mi sembra di capire che non hai esperienza con il modulo lamiera, perciò fai come dice GianniM, inizia a esercitarti con parti in lamiera semplici, così capisci come funziona il modulo lamiera.
Poi, in seguito potrai provare a creare parti in lamiera più complesse, partendo da solidi come avevi fatto tu.
 

mariom

Utente Standard
Professione: Ex disegnatore meccanico
Software: autocad e inventor 2010
Regione: Lombardia
#5
Salve a tutti e grazie delle risposte tempestive, purtroppo il modulo lamiera di inventor non lo ho mai adoperato, proverò ad approfondire.
Ma come faccio a costruire la mia scatola se non conosco lo sviluppo, perchè il vero problema è quello, io ho le dimensioni della scatola e devo fare lo sviluppo.
Ok lo so che me lo posso calcolare ma io volevo farlo fare ad inventor.
 

ninfh

Utente Standard
Professione: meccanico?
Software: inventor, autocad, keyshot, mani
Regione: Lombardia
#6
due esempi stupidi
il primo fatto partendo da lamiera (schizzo, crea faccia, flangia, spessori lamiera e regole di piega etc)

il secondo partendo da una parte "normale" schizzo del profilo (con raggi di piega corretti per lo spessore di lamiera), superestrusione dello schizzo, spessore della superestrusione, conversione in lamiera, modifica regole spessore)
1.jpg

2.jpg


(anche se ad essere sincero io le quote precise dello sviluppo le faccio fare a chi mi taglia e piega i pezzi, e lo sviluppo lo uso solo quando mi fa comodo per alcune quotature delle lavorazioni........ la maggiorparte delle volte quoto la il modello piegato......)
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#7
Salve a tutti e grazie delle risposte tempestive, purtroppo il modulo lamiera di inventor non lo ho mai adoperato, proverò ad approfondire.
Ma come faccio a costruire la mia scatola se non conosco lo sviluppo, perchè il vero problema è quello, io ho le dimensioni della scatola e devo fare lo sviluppo.
Ok lo so che me lo posso calcolare ma io volevo farlo fare ad inventor.
Come sarebbe "come faccio a costruire la mia scatola se non conosco lo sviluppo".
Tu devi modellarti la tua scatola, allo sviluppo ci pensa inventor, non devi fare al contrario,cioè disegnarti lo sviluppo e poi piegarlo !!
Ambiente lamiera.
Uno schizzo di un rettangolo.
Imposta lo spessore lamiera che vuoi.
Comando faccia e crei una faccia con il tuo schizzo.
Comando flangia, scegli gli spigoli della faccia che hai creato e guarda cosa succede.
Infine "Modello Piatto"

<cit.Amanda Sandrelli in "Non ci resta che piangere": Provare, provare, provare provare provare ...>
 

mariom

Utente Standard
Professione: Ex disegnatore meccanico
Software: autocad e inventor 2010
Regione: Lombardia
#8
Come sarebbe "come faccio a costruire la mia scatola se non conosco lo sviluppo".
Tu devi modellarti la tua scatola, allo sviluppo ci pensa inventor, non devi fare al contrario,cioè disegnarti lo sviluppo e poi piegarlo !!
Ambiente lamiera.
Uno schizzo di un rettangolo.
Imposta lo spessore lamiera che vuoi.
Comando faccia e crei una faccia con il tuo schizzo.
Comando flangia, scegli gli spigoli della faccia che hai creato e guarda cosa succede.
Infine "Modello Piatto"

<cit.Amanda Sandrelli in "Non ci resta che piangere": Provare, provare, provare provare provare ...>
Alcune volte arriva il disegno della scatola ( non così semplice ) e da qui bisogna mandare i disegni in reparto per la costruzione.
Comunque ho iniziato a fare qualche cosa con il modulo lamiera e alcuni risultati si sono visti.
 

mariom

Utente Standard
Professione: Ex disegnatore meccanico
Software: autocad e inventor 2010
Regione: Lombardia
#9
Finalmente sono riuscito a sviluppare un particolare in lamiera partendo da un disegno di un solido.
Grazie a tutti per i consigli che mi hanno permesso di fare quasto primo passo.:finger:
P.S. ho visto che in un'altra discussione del forum è stato affrontato un problema simile, appena posso lo leggo bene e cercherò di usarlo come esempio.
 

rofin

Utente poco attivo
Professione: imp. tecnico
Software: Autocad 2010 mecchanical, Altro..
Regione: Abruzzo
#10
Io vorrei fare una domanda!
Dopo aver realizato la scatola, e fatto lo sviluppo, come posso renderlo un disegno destinato al taglio laser?
Dovrei toglire lo spessore...
 

gymbg

Utente Junior
Professione: operaio
Software: autocad
Regione: lombardia
#11
ciao rofin....

io per tagliare al plasma sulla parte piana clicco tasto dx....esporta faccia con nome e lo salvo come dxf che poi faccio leggere al programma del taglio plasma

non so se sia la tecnica più giusta ma a me funziona!
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#12
ciao rofin....

io per tagliare al plasma sulla parte piana clicco tasto dx....esporta faccia con nome e lo salvo come dxf che poi faccio leggere al programma del taglio plasma

non so se sia la tecnica più giusta ma a me funziona!
E' la prassi se hai una macchina interna alla ditta e ti occupi tu dei disegni da dare in" pasto" al tagliatore.
Altrimenti io preferisco usare sempre esporta con nome, ma salvare in dwg , mettere le sagome in tavola con le sole quote di ingombro,e spedire il dwg al tagliatore, così ha già un'idea di cosa gli stai chiedendo.
 

rofin

Utente poco attivo
Professione: imp. tecnico
Software: Autocad 2010 mecchanical, Altro..
Regione: Abruzzo
#13
Grazie mille per la dritta.
Siete molto gentili.
A buon rendere! :D