• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Sviluppo mezza virola

Christian76

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
#1
Ciao,
sicuramente sbagliamo qualcosa...
un tubo creato da estrusione di cerchi concentrici, tagliato a meta' per la lunghezza, non ci viene sviluppato correttamente.

provando a creare uno schizzo,
-cerchio esterno di diametro D
-cerchio interno per creare lo spessore
-concludi schizzo
-estrudi N
-schizzo per permettere l'estrusione di sottrazione per meta' tubo
-estrusione di sottrazione
-trasformazione del pezzo in lamiera con specifica dello spessore
-modello piatto

a noi lo sviluppo non torna (ma non per qualche millimetro... tipo quasi la meta'!)
se sviluppo tutto il tubo con il solito taglio "invisibile" lo sviluppo e' corretto.

Qualcuno ha voglia di fare una prova?

Se non mi sono spiegato bene scusatemi e insultatemi pure, cerchero' di spiegarmi meglio :biggrin:

:finger:
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#2
Io non sono esperto di Inventor, ma pare che il fattore "k" usato non sia corretto, devi usare 0.5 come se facessi lo sviluppo manualmente.
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#4
Il fattore K in calandratura e' 0,5;senza se e senza ma.Ci sono diverse discussioni in merito che lo confermano.
Per quanto riguarda lo sviluppo di meta' tubo, ho voluto provare: a me da' misure uguali,quindi;sei sicuro di tagliare con un piano che passa esattamente nel centro?
O anche:il piccolo taglio di divisione (estrusione di sottrazione) per permettere lo svolgimento e' simmetrico rispetto al centro tubo o e' su un lato? potrebbe essere questa la differenza che trovi....
 

Christian76

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: Inventor
Regione: Lombardia
#5
Non capisco...
quel giorno abbiamo provato in 2 la stessa cosa su pc differenti ma con lo stesso risultato.
Adesso ho provato... e viene giusto!
Riapro il file incriminato e... sbagliato... e' come se facesse un resize automatico sullo sviluppo.

Boo!

Grazie cmq ;)
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#6
Il fattore K in calandratura e' 0,5;senza se e senza ma.....
Bhè... non sarei così assolutista :biggrin:
Diciamo che sta lì intorno e per il calcolo è accettabile usare quello, almeno entro certi "piccoli" spessori. Se si sale di molto le cose cambiano.

Saluti
Marco:smile:
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#7
Bhè... non sarei così assolutista :biggrin:
Diciamo che sta lì intorno e per il calcolo è accettabile usare quello, almeno entro certi "piccoli" spessori. Se si sale di molto le cose cambiano.

Saluti
Marco:smile:
:redface:Non ho esperienza di calandratura per spessori oltre 50 mm,pero' fino a questi spessori il fattore k=0,5 funziona, se poi insorgono altri fattori sulla deformazione durante la calandratura, non li conosco.
Magari se hai conoscenza di correttivi o altro al fattore K per spessori piu' grandi, postali che potrebbero fare comodo....:smile: