• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

sviluppo lamiere vessel

fabio85

Utente Junior
Professione: disegnatore 2D
Software: autocad 2D
Regione: lombardia
#1
Salve a tutti uso inventor 2008 e la mia ditta si occupa di caldareria, per velocizzare le esecuzioni in officina tagliamo le lamiere tramite ossitaglio con già i fori per le posizione dei vari bocchelli e poi si calandra.
Ho provato a sviluppare il vessel con il comando lamiera e la posizione dei bocchelli con inventor, ma ho notato che quando vado a generare il "modello piatto" la lamiera viene sempra "aperta" da 0° (freccia rossa), facendo venire i fori perfettamnete al centro di essa. Il mio problema è che come si può notare dall' immagine allegata andiamo a saldare il vessel a 50° rispetto lo 0°, quindi lo sviluppo della lamiera risulta essere errata xchè i fori non devono venire al centro della lamiera ma sfostati più sopra o sotto della mezzeria a seconda dove si va a saldare.
Volevo chiedervi come si può cambiare il punto d'apertura della lamiera facendolo coincidere con i miei 50° per fa sì che venga uno sviluppo corretto e non sbagliato.
Grazie a tutti.
 

Allegati

pompeo79

Utente Standard
Professione: Digital Prototyping
Software: Inventor - Autocad - Showcase
Regione: Piemonte-Liguria
#2
Non mi ricordo molto la versione 2008.
Ma da allora ci sono tante novità, il rip tool che ti permette di scegliere la linea di apertura della tua lamiera.
A memoria mi sembra che ci sia dalla 2010.. :tongue:
 

Catafratto

Utente Standard
Professione: Disegnatore/progettista
Software: Inventor 2016
Regione: Veneto
#3
A dire il vero non capisco tanto: perhè il cilindro si sviluppi ci deve essere un'interruzione da qualche parte (un taglio anche di solo 0.1mm)... la posizione di tale taglio rispetto ai fori sarà quello che ti definisce lo sviluppo corretto... o mi son perso qualcosa per strada? Ho comunque fatto una prova e lo sviluppo mi viene come deve essere.
 

Tarkus

Utente Senior
Professione: Progettista,Disegnatore
Software: Autocad Mechanical,Inventor 2017,HyperMill2012
Regione: Toscana
#5
A dire il vero non capisco tanto: perhè il cilindro si sviluppi ci deve essere un'interruzione da qualche parte (un taglio anche di solo 0.1mm)... la posizione di tale taglio rispetto ai fori sarà quello che ti definisce lo sviluppo corretto... o mi son perso qualcosa per strada? Ho comunque fatto una prova e lo sviluppo mi viene come deve essere.
Forse non ho afferrato il problema,ma anche a me sembra strana la domanda.
Se lo dovessi fare io imposterei semplicemente la creazione dei fori a 50° dal taglio dello sviluppo....