• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

sviluppo lamiera con Space claim.

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...ST8; Featurecam
Regione: emilia
#1
Ciao a tutti. Datemi una mano se no butto il pc, cd comresi, fuori dalla finestra.
Ho una domandina semplice semplice: come faccio a mettere lo sviluppo di una parte in lamiera piegata all'interno di un figlio bidimensionale. Spiego: Ho disegnato il mio modello 3d di lamiera e l'ho messo in un cartiglio. Ora vorrei metterci anche lo sviluppo, ma non ho trovato un modo intelligente di farlo, se non copiando i solidi che vengono creati "spiegando" la parte ed incollandoli nel modello di partenza in un nuovo componente. Così facendo però si perde il sincronismo tra il 3d e lo sviluppo incollato. Possibile che chi ha progettato il sw abbia tpensato al modo di farlo?
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#2
Ciao, non ho capito benissimo la domanda (e in particolare se ti riferisci a SC o agli strumenti CAD in generale). Per mettere in tavola una lamiera "spiegata" devi scegliere "crea nuovo disegno a partire dalla parte", dove la parte è il modello CAD ottenuto tramite il comando "unfold" (quello che vedi qui al minuto 2:40, http://www.caedevice.net/spaceclaim/video/SpaceClaim2009_Sheetmetal_20090820.wmv).

Ne approfitto per segnalare che entro pocjhi giorni (o poche ore) sarà rilasciata la nuova release di SC con alcuni miglioramenti dell'ambiente sheetmetal.
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#4
ho capito poco anche io
ciao
Della domanda o della risposta? :)

Se ti riferisci alla risposta, in sintesi:
  1. Unfold del modella
  2. passo alla finestra del modello sviluppato
  3. dal meno "Nuovo" scelgo "Tavola del modello attivo"
 

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...ST8; Featurecam
Regione: emilia
#5
Ma se scrivo nella sezione Space Claim, di quale cad parlo....?
Provo ad essere più chiaro. Intanto si tratta di Space Claim. Io vorrei mettere in tavola la lamiera piegata e lo svolippo nello stesso foglio. Come ho detto non ho trovato modo di farlo, se non in un modo "illegale".
In pratica, ho disegnato la lamiera con le varie pieghe, poi ho fatto "spiega" per ottenere lo sviluppo, ed a questo punto mi trovo tre cartelle nel mio file: uno è il 3d della piegatura, uno è la tavola con il cartiglio, ono è lo sviloppo. Nel foglio di disegno vorrei comparisse oltre al disegno con il pezzo piegato e le dimensioni risultanti dalla piega anche la lamiera sviluppata, senza le pieghe, insomma stesa.
Ho provato in ogni modo , anche meterndo lo sviluppo in un nuovo componente ed esternalizzarlo, ma niente. L'unico modo sebra essere quello di copiare gli "n" solidi che crea lo sviluppo ed incollarli in un nuovo componente (es. "sviluppo") nella struttura del file del 3d piegato. In questo modo si possono far comparire entrambe le viste. Il problema è che facendo copia/incolla si perde il sincronismo tra i componenti e se modifico la piegatura poi dovrei fare tutto da capo, riquoando tutto.
A me non sembra un modo intelligente.
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#6
Ma se scrivo nella sezione Space Claim, di quale cad parlo....?
Provo ad essere più chiaro. Intanto si tratta di Space Claim. Io vorrei mettere in tavola la lamiera piegata e lo svolippo nello stesso foglio. Come ho detto non ho trovato modo di farlo, se non in un modo "illegale".
In pratica, ho disegnato la lamiera con le varie pieghe, poi ho fatto "spiega" per ottenere lo sviluppo, ed a questo punto mi trovo tre cartelle nel mio file: uno è il 3d della piegatura, uno è la tavola con il cartiglio, ono è lo sviloppo. Nel foglio di disegno vorrei comparisse oltre al disegno con il pezzo piegato e le dimensioni risultanti dalla piega anche la lamiera sviluppata, senza le pieghe, insomma stesa.
Ho provato in ogni modo , anche meterndo lo sviluppo in un nuovo componente ed esternalizzarlo, ma niente. L'unico modo sebra essere quello di copiare gli "n" solidi che crea lo sviluppo ed incollarli in un nuovo componente (es. "sviluppo") nella struttura del file del 3d piegato. In questo modo si possono far comparire entrambe le viste. Il problema è che facendo copia/incolla si perde il sincronismo tra i componenti e se modifico la piegatura poi dovrei fare tutto da capo, riquoando tutto.
A me non sembra un modo intelligente.
ok, adesso ho capito.

Ti serve un disegno 2D in cui siano rappresentati 2 modelli (con riferimento a due parti diverse: piegata e sviluppata).
Non ho mai avuto questa esigenza perchè uso SC sopratutto per gestione della geoemtria per il FEM, integrazione con Rhino/Rendering, disegni di sketch, studi progettuali preliminari (in questi settori SC è più intelligente che come software per la produzione di tavole costruttive, non essendo nato per quello).

Vado subito a vedere se è possibile quello che chiedi ed eventualmente ti segnalerò una via alternativa per mantenere (come è giusto aspettarsi) l'associatività parti/tavola2D.
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#7
Ho controllato: con la versione 2009 di SC non è possibile inserire due diversi modelli in un disegno 2D (SC nasce come strumento di gestione della geometria per FEM/CFD/rendering/prototiping/stampi, solo dalla R6, SC2010, sono stati milgiorati gli strumenti rivolti al disegno costruttivo).

Ci sarebbe la possibilità di trovare un via alternativa passando per gli assiemi, ma da utente il mio consiglio è di non insistere nell'usare un software al di fuori del suo mondo "applicativo", perderesti tempo per nulla!

Se proprio non ne puoi fare a meno, posso metterti in contatto con la persona che si occupa di API (a volte bastano due righe di codice): tu a che VAR ti appoggi? A disposizione anche via MP.

Ciao
Matteo
 

e.ferriani

Utente Junior
Professione: disegno/progetto meccanico; ex programmatore cam
Software: Solid Edge 17...ST8; Featurecam
Regione: emilia
#8
api? var? what's?

io uso questo cad perchè mi hanno detto che c'è questo. Usavo Solid Edge e lo rimpiango molto ogni giorno di più. Fa lo stesso, verdò di tenermelo così.
Grazie, ciao
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#9
api? var? what's?

io uso questo cad perchè mi hanno detto che c'è questo. Usavo Solid Edge e lo rimpiango molto ogni giorno di più. Fa lo stesso, verdò di tenermelo così.
Grazie, ciao
Credo che ci sia un problema di comunicazione tra chi ha scelto il CAD (e sicuramente saprà cosa è un VAR) e chi lo usa (presumo l'Ufficio Tecnico): forse è per questo che rimpiangi SE.
Ripeto anche qui: ogni CAD ha dei punti di forza (SE per esempio un ottimo CAD generico per la progettazione, mentre SC è un CAD trasversale che si presta a fare da interfaccia CAD a numerosi software CAM e non solo), la scelta dello strumento dovrebbe farla chi lo usa. Sarebbe come lamentarsi delle prestazioni delle ciabatte pretendendo fi usarle per fare alpinismo o dire che gli scarponi da montagna danno fastidio in spiaggia :)

Una curiosità (eventualmente via MP): da chi avete acquestato SC?

Ciao
Matteo