Superficie Vela

tvi71it

Utente Standard
Professione: Progettista Stampi Lamiera ed altro
Software: CATIA V4,V5
Regione: Piemonte
#1
Buona giornata a tutti.
Volete cimentarvi nella costruzione di una superficie di una vela ?
Dunque.... ieri un cliente mi ha dato questo file di curve in formato iges (in realtà sono tutti archi di cerchio) che vi allego in modo che possiate scaricarlo e provare.
Il risultato finale sarà una superficie che passa per i 3 bordi perimetrali ed allo stesso tempo siano verificate anche le sezioni interne (quelle che partono dai 3 spigoli) con una deviazione massima accettata pari a circa 1 mm max.
Ho fatto molte prove con catia v5r18 - (licenza HD2), con shape design, ma non sono riuscito ad ottenere un risultato soddisfacente.
Diciamo che con Rhinoceros ho ottenuto il miglior risultato....adagiando una patch rettangolare sulle varie curve e che alla fine ho trimmato con i 3 bordi.
L'errore max che ho rilevato è inferiore a 0,1 mm rispetto alle sezioni interne.
Se riuscite con catia, mi fate sapere come avete fatto ?
Grazie in anticipo
Luca.
 

Allegati

torniaccio

Utente Standard
Professione: Tra un'interruzione e l'altra modello qualcosa, ma cosa?
Software: CatiaV5 ProE AutoCAD Inventor 2013 64bit
Regione: Lazio
#2
... scusa luca ma ora non posso, ho da fare un pò di cavoli miei ...;)
 

barlafus

Utente Standard
Professione: chairwarmer
Software: utilizzato dal CAD
Regione: .
#3
una soluzione con il GSD puo' essere di usare la 'fill' lavorandos sulla meta', aggiustando poi con 'l'healing' e simmetrizzando il risultato.
Allego immagini.

PS: cosi' facendo NON hai scostamenti dalle curve origine.
 

Allegati

tvi71it

Utente Standard
Professione: Progettista Stampi Lamiera ed altro
Software: CATIA V4,V5
Regione: Piemonte
#4
... molto interessante la tua soluzione.
Effettivamente avevo provato anche io a farne metà con il riempimento, facendo prima una superficie di estruzione con la linea di mezzeria, in modo da avere già una superficie tangente per poi farne la simmetria.... però non riuscivo ad avere le sezioni interne a posto.
Poi ho provato a fare tante superfici triangolari sempre con il riepimento ma erano proprio brutte e tra l'altro non riuscivo a metterle in tangenza tra loro.
Poi ho provato a farne sempre metà con le superfici multisezione .... era quasi perfetta tranne che non combaciava con la sezione che non ho potuto selezionare ecc....
Ora sto già fresando il modello con la superficie che ho fatto con Rhino, tuttavia avrei piacere di riuscirci anche con catia.
Anche se ho intuito come tu abbia fatto ..... potresti spiegarmi con quale comando fare questo "healing" ??
...oppure se ti viene più comodo inviarmi il file catia così me lo studio ??
Grazie mille in anticipo
Luca.
 

barlafus

Utente Standard
Professione: chairwarmer
Software: utilizzato dal CAD
Regione: .
#5
Purtroppo ho cancellato il file, comunque provero' a spiegare cercando di essere il piu' chiaro possibilie.
1- dividi a meta' le tue curve
2- sulle 'mediane' costruisci 2 estrusioni che userai per impostare la tangenza
3- costruisci la Fill1
4- quando costruisci Fill2 usa il boundary della Fill1 al posto della relativa curva
5- stesso discorso per la Fill3
In questo modo hai garanzia di tangenza ma, per essere ancora piu' sicuri, puoi usare la funzione 'healing' che trovi nella toolbar del join.
L'healing e' una funzione tipo join ma avanazata, ti permette cioe' di MODIFICARE le superfici mettendole in continuita' G0 oppure G1 e, se vuoi, anche indicando quale superficie modificare e quale tenere invariata.

6- fai la simmetria della tua unione
Anche in questo caso, avendo impostato la tangenza sulle curve mediane, ti trovi la simmetri GIA' IN TANGENZA ma, ancora, per scrupolo puoi applicare un altro healing.
 

Allegati

tvi71it

Utente Standard
Professione: Progettista Stampi Lamiera ed altro
Software: CATIA V4,V5
Regione: Piemonte
#6
Ciao Barlafus
Ho provato come mi hai suggerito ..... ma non riesco ad ottenere un risultato decente....forse sono io che continuo a sbagliare qualcosa ....
Riassumo cio' che ho fatto seguendo i tuoi consigli:
1- diviso tutte le curve a meta'
2- fatto n.2 estrusioni sulla mezzeria.
3- Fill1 = triangolo ad una estremita' con tangenza sull'estrusione 1
4- Fill2 = triangolo all'altra estremita' con tangenza sull'estrusione 2
3- Fill3 = triangolo centrale tangente a fill1 e fill2 (sulla mezzeria non sara' tangente con nulla in quanto finisce a punta)
5- Healing dei 3 fill con richiesta di continuita' in tangenza (apertura massima gestita ho impostato 0,1 mm al posto di 0,001 - tangenza massima gestita ho impostato 5 gradi invece di 0,5) ed infine non ho chiesto di congelare alcuna delle 3 superfici....
Quando finisce di elaborare sembra che il risultato vada bene ... ma se si guarda il tutto ad esempio con lo shading del materiale....(in modo che non si vedano i bordi delle superfici).... si nota come il triangolo centrale, man mano che ci si avvicina alla punta, perde la tangenza con gli altri 2 triangoli ..... e cio' gia' si nota visivamente semplicemente con lo shading....
Mi sapresti aiutare a capire dove ho sbagliato?
Grazie.
Luca
 

barlafus

Utente Standard
Professione: chairwarmer
Software: utilizzato dal CAD
Regione: .
#7
I valori di healing vanno bene, non c'e' niente di sbagliato.
Il problema sta nella Fill3, proprio sul vertice dove non si possono dare 'vincoli'.
La discontinuita' in quel punto e' dovuta al fatto che le due curve interne raggiungono quel punto con due andamenti differenti e la superficie di mezzo non puo' rispettare le tangenze senza deformarsi.
Potresti provare a ritagliare la parte inciminata ricostruendo una superficie 'ad hoc' con un andamento decente (ma penso tanto sudore e risultati scarsi...).

In questo caso la rigidita' del rispetto dei vincoli gioca contro e temo che la funzione che ci servirebbe stia in un altro workbench...
 

tvi71it

Utente Standard
Professione: Progettista Stampi Lamiera ed altro
Software: CATIA V4,V5
Regione: Piemonte
#8
Grazie Barlafus ....
on appena ho un po' di tempo provo ad usare un'altra strategia che mi e' venuta in mente....se funziona poi vi posto il risultato.
Buona giornata
Luca