• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Superficie di taglio in assieme

mali_fx

Utente Standard
Professione: Pregettista\Disegnatore stampi termoplastici.
Software: worcnc,worcnc/cad,creo2, e altri.
Regione: lombardia
#1
Buona giornata a tutti!
Volevo chiedere un paio di cosette nella speranza che qualcuno abbia tempo e voglia di rispondere..
Sto creando tutti componenti normalizzati dei vari costruttori e mi trovo in difficolta su deteminate cose e mi sembra di metterci troppo tempo a fare delle cose che probabilmente voi ci mettereste un secondo!
Per ogni componente (prendiamo l'esempio di una semplice vite),ho creato una superfice di taglio in modo che quando inserisco il componente nella mia ''base stampo'', uso essa per per il taglio delle varie piastre a seconda delle mie esigenze.
Mi interessa solo sapere se questa è piu o meno la strada da seguire o ce ne sono altre piu convenienti!
gia che sono qui una domanda sulla FDU, a cosa servono?
forse ho chiesto un po troppo, ad ogni caso grazie a chiunque mi dara' una dritta
 

SweptBlend

Utente Standard
Professione: Senior Design Engineer
Software: ProE, Inventor, Think3
Regione: Schweizerische Eidgenossenschaft
#2
Ciao,
Potresti spiegarti meglio ?
Stai creando dei componenti standard per il tuo lavoro ( stampista? ),
( automazione ?) , esistono librerie standard già pronte da cui scaricare
anche i nativi proe, oppure puoi vedere nei siti dei vari costruttori.. festo, hasco, futaba, etc.
Per il discorso della superficie della vite, non capisco...
( o almeno spero di non capire, non stai cercando di creare la superficie del filetto, vero ? ;-) )
PEr il discorso FDU, sono le feature definite dall'utente, insieme di features che devi utilizzare più volte in diversi file, immagina una poppetta, sformata, raccordata, tagliata, etc.etc. La crea una volta, la raggruppi ( non obbligatorio, ma igenico ), e poi la puoi salvare in una "macro di features" e riutilizzare in tutti i file che ti serve.
 

mali_fx

Utente Standard
Professione: Pregettista\Disegnatore stampi termoplastici.
Software: worcnc,worcnc/cad,creo2, e altri.
Regione: lombardia
#3
Ciao Swept e grazie per il tempo dedicato!
Si, hai capito bene, lavoro in una ditta di stampi per la plastica e pressofusione.
Sinceramente pensavo che si potessero solo comperare le librerie e dato che i miei datori di lavoro sono un pochino poveri:biggrin:me li devo costruire io a manina.(é piu per un discorso personale che di lavoro a dire la verita')
La vite era solo un esempio:)),
mi spiego meglio facendo un esempio banale...
Creo il mio commponente ''vite'' e all'interno creo una superficie che mi servira, a sua volta, per creare il taglio in assieme.
Inserendo il mio componente ''vite'' nel mio ''assieme stampo'', vorrei che in meno passaggi possibile, mi facesse la sede e il preforo nelle piastre!
Prendendo come esempio il componete ''vite'', la strada che ho scelto io è la seguete:
1-inserisco il mio componente ''vite'' ponzionandolo a seconda delle mie esigenze.
2-all'interno del mio componente ''vite'' vado a selezionare la superficie di taglio che ho creato e con essa creo il taglio nell assieme e cioe quella che sara la sede e preforo della vite.
tutto sommato è accettabile come soluzione solo che mi sembra davvero molto macchinosa!
spero di essere riuscito a spiegarmi!
 

mali_fx

Utente Standard
Professione: Pregettista\Disegnatore stampi termoplastici.
Software: worcnc,worcnc/cad,creo2, e altri.
Regione: lombardia
#4
allego un file che è sicuramente piu semplice da capire...
 

Allegati

SweptBlend

Utente Standard
Professione: Senior Design Engineer
Software: ProE, Inventor, Think3
Regione: Schweizerische Eidgenossenschaft
#5
Ho capito quello che hai intenzione di fare,
sappi che la ptc ha un applicativo che fa proprio quello che vuoi tu, con tutti i portastampi, le colonne, e le feature che sottraggono materiale in automatico, etc.etc.
Ma se non vuoi spendere, devi adattarti allo scaricamento dei componenti che trovi on line, nei siti dei vari costruttori, oppure le librerie tipo tracepart.com, 3dcontentcentral.com .. etc.etc.
Per accellerare il lavoro, quello che posso pensare è di creare delle FDU per le sedi dei normalizzati che utilizzi, e poi in assieme, rimuovi il volume, e monti il componente.

ciao
 

mali_fx

Utente Standard
Professione: Pregettista\Disegnatore stampi termoplastici.
Software: worcnc,worcnc/cad,creo2, e altri.
Regione: lombardia
#6
A dire il vero i componenti non sono il vero problema, penso che piano piano me gli faro' io con le family table anche perche sono delle cose che poi restano nel tempo, e le family offrono tanti vantaggi!
L'ultima spiaggia sara quella di convincere i miei datori di lavoro di prendere il pacchetto EMX, ho gia tentato qualche mese fa ma non l'hanno voluto.
Da quel che so, tutto quel discorso qui,con l'EMX, è molto piu facile e riduce i tempi del 30-40%(tutto per sentito dire).
Ti ringrazio per avermi risposto, sei stato molto utile e chiaro:)

ciao