Superfici freestyle non parametriche??

ste1879

Utente poco attivo
Professione: Ingegnere progettista
Software: Catia V5
Regione: Emilia romagna
#1
Buongiorno a tutti
premetto che sono nuovo del forum,

Sono un utilizzatore esperto di ProE, ma ultimamente mi sono dovuto convertire forzatamente all'uso di Catia V5 per la modellazione di superfici.

Vi pongo subito il mio problema
Entrando nel modulo FREESTYLE se traccio una curva di sketch e poi faccio eseguire una operazione di estrusione, la superficie che ottengo è del tutto "non parametrica", nel senso che se poi in un secondo tempo vado a modificare la curva sullo sketch la superficie non mi si aggiorna.
La superficie nell'albero modello compare con il simbolino tradizionale ma con a fianco il disegnino di un fulmine....

qualcuno sa darmi qualche spiegazione su questo fatto?
sbaglio qualcosa io nella mia procedura o è una caratteristica di questo modulo?

Vi ringrazio infinitamente in anticipo per le vs risposte
buona giornata
Stefano
 
Professione: impiegato
Software: Catia v5 e il profumo di SWX
Regione: sicilia
#2
Buongiorno a tutti
premetto che sono nuovo del forum,

Sono un utilizzatore esperto di ProE, ma ultimamente mi sono dovuto convertire forzatamente all'uso di Catia V5 per la modellazione di superfici.

Vi pongo subito il mio problema
Entrando nel modulo FREESTYLE se traccio una curva di sketch e poi faccio eseguire una operazione di estrusione, la superficie che ottengo è del tutto "non parametrica", nel senso che se poi in un secondo tempo vado a modificare la curva sullo sketch la superficie non mi si aggiorna.
La superficie nell'albero modello compare con il simbolino tradizionale ma con a fianco il disegnino di un fulmine....

qualcuno sa darmi qualche spiegazione su questo fatto?
sbaglio qualcosa io nella mia procedura o è una caratteristica di questo modulo?

Vi ringrazio infinitamente in anticipo per le vs risposte
buona giornata
Stefano
Ciao Stefano, è una caratteristica del modulo, se vuoi lavorare in modalità parametrica devi usare GSD.
Il FS nasce per la modellazione esplicita e non ha memoria della geometria di origine una volta realizzata la successiva.
Credo venga usato nel settore industrial design, si crea una geometria approssimativa, poi tramite opportune intersezioni con piani si ottengono le curva base per poi lavorare in GSD e in modalità parametrica.

saluti