• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Studio di movimento + registra video

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#21
Anch'io in questo periodo sono pieno di impegni e non riesco a seguire il forum come vorrei, per questo non mi sono ancora messo a fare delle prove.
A parte questo volevo sottolineare che l'approcio che reggio ha con solidworks è a mio avviso non corretto e mi spiego meglio.
Hai acquistato un buon cad e stai utilizzando uno strumento definito "di base" per creare video. Nelle prime versioni animator non faceva praticamente una mazza e anno dopo anno sta comunque migliorando. Capisco che il movimento sia banale, ma ti faccio pensare che spesso cose "banali" sono più complesse di quanto sembrano da verificare.
Ti potrei portare un esempio di una capriata con tutte le luci triangolari che puoi risolvere anche a mano senza troppi problemi, ma basta che il cliente ti dica "i diagonali non mi piacciono, prova a toglierli" e a mano diventa difficile e devi ricorrere a un fem.
A quel punto una persona che non ne capisce in materia ti direbbe : "ma come, ci sono meno profili da verificare e ci vuol più tempo?"

Per tornare sullo studio di movimento, 3 anni fa ho deciso di iniziare a farne ed ho acquistato una premium la quale contiene motion (basato su MSC Adams) che è fatto apposta per calcolare movimenti.
Io non sono molto preparato su queste analisi, ma in più di un'occasione sono riuscito a verificare cilindri idarulici di ripiegamenti complessi, potenze di motori, forze di freni, ecc...
A parte queste verifiche che faccio solo in via preliminare perchè non sono io a fare i calcoli finali, spesso creo dei video di attrazioni per luna park dove si combinano moti motorizzati e moti liberi e senza motion non si farebbe nulla.
In sostanza se vuoi fare dei video decenti, a mio parere, devi prenderti motion o devi farli fare a chi ha software dedicati (quali motion).
Per quanto riguarda i bachi.... tutti i software ne hanno e direi che la 2011 è più che soddisfacente dal punto di vista della stabilità (finalmente!!!). Proprio poco tempo fa ho collaborato con un cliente il quale doveva impostare uno studio con adams basandosi su modelli da me preparati e ogni tanto prendeva dei giri strani proprio per evitare bachi conosciuti ma ancora irrisolti. Sono rimasto stupito anche perchè Adams è ritenuto il numero 1 al mondo nel suo campo e ha costi molto diversi da un cad di fascia media...
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#22
Guarda, non voglio mettermi dietro a imparare lo studio movimento..
Non scherziamo, DEVI!!! Assolutissimamente DEVI!!! :wink:

secondo me sbagli ad applicare il motore lineare, se lo metti nel blocco gomito...
Uhmmm allora, nel mio esempio che è poi la copia del tutorial di Gupta, NON si usa il motore lineare, perchè tu lo tiri in ballo? Hai voluto fare una tua prova diversa?
In realtà anche io avevo provato, a mè si pianta alla prima curva perchè continua a "tirare dritto" invece che seguire il percorso... a tè invece pare funzioni...
oh attenzione però, domando: perchè non hai fatto fare il giro completo ma solo una prima curva?
Lo chiedo perchè il tuo file funzia anche a mè e NON si pianta perchè continua a tirare dritto, però se vado a modificare la funzione del moto lineare (da 10mm/sec a 100mm/sec) non accade nulla di buono...
[youtube]O5dS2I_Mwk8[/youtube]
e a tè invece? Vuoi darci un occhio e fargli fare i 360°?

Riguardo al fatto di applicare al gomito o ad altro, può essere tu abbia ragione, è fonte di spunto, inizialmente avrei voluto replicare la realtà per verificare la bontà dell'idea/del meccanismo: catena o cinghia che trascina, quindi il moto lo volevo applicare al/ai cursori... ora... vediamo cosa riuscirò a fare...
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#23
scusa se rispondo solo ora
e di chè, ci mancherebbe :wink:

Ho caricato il tuo assieme e ho notato che gli accoppiamenti che hai utilizzato creano dei problemi.
Non puoi posizionare il secondo percorso un pò rispetto all'altro e un pò agli oggetti che dovranno seguire i due percorsi.
Usa il l'accoppiamento percorso e non la camma.
Evita l'accoppiamento 'Larghezza' su dei casi del genere. Perché ?
Perché deve sempre mettersi nel mezzo al variare della posizione degli oggetti.
Il consiglio è sempre lo stesso, accoppia come avverrebbe al montaggio.
Un sequenza lineare.
da quì 15 in poi dovrei averlo fatto...
m c'è ancora qlc che non và e che stò cercando di capire...

Allego il video per farti capire che c'è qualcosa che non va nei tuoi accoppiamenti.
... il video lo vedo, vedo che gira, ma non riesco a capire come tu hai fatto...
Cmq continua a seguirmi se puoi, stò provando a ripartire da zero, vorrei fermarmi ad ogni singolo problema e mostrarvelo, vediamo se così ci salto fuori :biggrin:
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#24
e di chè, ci mancherebbe :wink:


da quì 15 in poi dovrei averlo fatto...
m c'è ancora qlc che non và e che stò cercando di capire...


... il video lo vedo, vedo che gira, ma non riesco a capire come tu hai fatto...
Cmq continua a seguirmi se puoi, stò provando a ripartire da zero, vorrei fermarmi ad ogni singolo problema e mostrarvelo, vediamo se così ci salto fuori :biggrin:
L'accoppiamento larghezza c'è ancora.
Io non conosco il progetto, ma mi spieghi la necessità di altri due accoppiamenti percorso ?
Non ne bastano due e l'altra parte si muove in sincrono con degli accoppiamenti semplici ?
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#25
Anch'io in questo periodo sono pieno di impegni e non riesco a seguire il forum come vorrei, per questo non mi sono ancora messo a fare delle prove.
Vi sono veramente grato perchè nonostante tutti i miei casini mi dedicate sempre ampio spazio e mi sostenete spessissimo :tongue:

l'approcio che reggio ha con solidworks è a mio avviso non corretto...
...non sono riuscito a capire perchè, cioè in che senso non è corretto, perchè sbaglio i "comandi" o ti riferisci alle aspettative (alte) non corrispondenti alle mie capacità (oggettivamente basse)?

solo per chiarezza: ti riferisci alla creazione di video con "Visualizza/cattura schermo/registra video" di Swx del quale mi lamentavo in apertura o del progetto?
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#26
Ciao reggio, per approcio sbagliato intendo che quando ti metti in testa di realizzare qualcosa con swx lo fai "buttandoti di testa" e quando ti accorgi che la piscina era aciutta ti sfoghi un po' su swx.
In sostanza l'animazione che puoi fare con la base è una cosa senza troppe pretese, altrimenti perchè avrebbero introdotto il modulo motion nella premium? Il fatto che non puoi utilizzare motori e forze ti limita molto il lavoro.
Poi il modello che ho analizzato non era il massimo: c'erano ad esempio gli schizzi dei percorsi non completamente definiti.
Ieri ci ho lavorato un po' su ed ho rifatto il modello di partenza. Sembra più stabile così come l'ho realizzato, ma ci sono ancora dei problemi.
Il problema è dovuto (a mio avviso) al fatto che quando si entra nella curva ci sono 2 possibili soluzioni con gli accoppiamenti esistenti una delle quali ha la paletta non orizzontali. In questo swx ha ragione e "sfarfalla" spostandosi da una soluzione all'altra.
Lo si risolverebbe mettendo un parallelismo della paletta o legando tra loro le velocità di movimento dei due blocchetti. Alla fine senza "analisi del movimento" (motion" non sei comunque in grado di verificare per bene il cinematismo e ti devi accontentare di fare un video che renda l'idea senza troppe pretese.
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#27
Ciao a tutti, rieccomi dopo una "breve" pausa a riprendere il discorso, e, si spera, a terminarlo positivamente :D
Ciao reggio, ...
In sostanza l'animazione che puoi fare con la base è una cosa senza troppe pretese, altrimenti perchè avrebbero introdotto il modulo motion nella premium? Il fatto che non puoi utilizzare motori e forze ti limita molto il lavoro.
Ok, ti capisco, magari a volte hai anche ragione, dico solo che se nella mia auto il condizionatore non c'è, non posso pretendere fresco, MA SE c'è (leggasi Studio di movimento) io pretendo che funzioni quando voglio io e non quando e se gli pare...
Poi il modello che ho analizzato non era il massimo: c'erano ad esempio gli schizzi dei percorsi non completamente definiti....
...di modelli ne ho fatti 10.000 emi sono perso, ora, quello allegato dovrebbe andare bene concettualmente, vediamo come migliorarlo...
... ti devi accontentare di fare un video che renda l'idea...
questo sì...
questo no :wink:
--------------------------------------------------------------------------
Ok, ed ora, se siete con mè, direi di mostrarvi cosa ho fatto e dove mi sono fermato, allego quindi i file ed il video

[youtube]lJwRC0IPkOM[/youtube]

La domanda a cui rispondere è: perchè accoppiando anche il 2° cursore, lo studio di movimento funziona male?
 

Allegati