standard part - importazione librerie

Professione: progettazione/disegno
Software: solid_edge ST6 - inventor 2015
Regione: piemonte
#1
salve a tutti,
lo so l'argomento è già stato più volte trattato ma vi chiedo di avere un po' di pazienza in modo che possa esporvi il mio caso:

da anni nel nostro ufficio utilizziamo Solidedge e naturalmente all'inizio abbiamo creato delle librerie di commerciali, implementando la nostra gestione con un PDM abbiamo iniziato ad usare le librerie presenti al suo interno ,o meglio ,abbiamo iniziato a generare le parti commerciali utilizzando / creando master gestiti dalle tabelle delle librerie 3d del PDM , sui vari file vengono caricate le proprietà necessarie per la popolazione del cartiglio e tutto viene gestito (archiviazione,ricerca,ecc) con il pdm.

Dato che la versione nuova del PDM non prevederà più la gestione delle librerie 3D ci vediamo costretti a trovare un'alternativa che speravo fosse Standard Part.

Provando ad installare standard part (versione solidedge ST4) ho subito apprezzato la "comodità " (fastnerSystem) di inserimento dei componenti di bulloneria (cosa che ad oggi continuiamo a fare a "mano" ogni pezzo singolarmente), ma mi sono anche accorto che provando ad importare i nostri file commerciali, utilizzando la procedura di import (amministratore,aggiungi parti standard), questi sono privi di molte proprietà che, in fase di generazione, mi vengono richieste per ogni file.

le mie domande sono le seguenti :
- posso usare le mie librerie composte ormai da migliaia di particolari e corredate delle proprietà che mi sevono ?
- esistono degli strumenti per un eventuale import in automatico?
- avete dei suggerimenti per evitare di utilizzare standard part e non dover continuare a vincolare i singoli particolari ( vite-rosetta-dado...) e poi fare le campiture ?

Ringrazio in anticipo per le Vostre risposte
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
Io mi sto piano piano creando delle "librerie di sistema" ovvero un piccolo assemblato con memorizzate le relazioni e che viene "disperso" automaticamente durante il suo inserimento.

Se cerchi nella guida "libreria di sistema" è spiegato piuttosto bene.

Può portarsi dietro anche delle lavorazioni.

Ciao
 

delki

Utente Standard
Professione: Tecnical Support e Formazione su Solid Edge e SolidRules
Software: Solid Edge, Visual Basic .NET, SolidRules: InCentro, Desk, Configurator Manufactoring, Studio
Regione: Veneto
#3
Se vuoi utilizzare la "tecnologia" delle standard parts devi obbligatoriamente inserire le proprietà che ti richiede, e lo puoi fare solo a mano, per ogni singolo file che importi. Diversamente utilizza, come già suggerito, le librerie di sistema.