• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Stampo a iniezione Hot melt

Fabjo_79

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Autocad, Inventor
Regione: Lombardia
#1
Ciao a tutti !

Sono nuovo del forum

Siccome è due anni che non progetto componenti plastici avrei bisogno di un paio di suggerimenti per dare una mano a un mio amico che si e' messo in proprio.

Dovrei fare uno stampo facile per lo stampaggio a iniezione dell'hot melt con una comune moldatrice
Si tratta di ricoprire un componente cilindrico di ottone (dia 20mm x l 50)

Non mi ricordo:
Il diametro del foro di iniezione nello stampo
La forma che deve avere la matarozza (si chiama cosi?) per staccarla facilmente una volta che si toglie il componente
Lo spessore che deve avere lo strato di hot melt

Potresti aiutarmi??

Grazie
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#2
Ultima modifica:

scalva

Utente Standard
Professione: disegnatore meccanico,progettista
Software: autocad+qs,sw 18
Regione: Piemonte
#3
Ciao a tutti !

Sono nuovo del forum

Siccome è due anni che non progetto componenti plastici avrei bisogno di un paio di suggerimenti per dare una mano a un mio amico che si e' messo in proprio.

Dovrei fare uno stampo facile per lo stampaggio a iniezione dell'hot melt con una comune moldatrice
Si tratta di ricoprire un componente cilindrico di ottone (dia 20mm x l 50)

Non mi ricordo:
Il diametro del foro di iniezione nello stampo
La forma che deve avere la matarozza (si chiama cosi?) per staccarla facilmente una volta che si toglie il componente
Lo spessore che deve avere lo strato di hot melt

Potresti aiutarmi??

Grazie
HAI ESPERIENZA IN QUESTO TIPO DI STAMPAGGIO?
 

Fabjo_79

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Autocad, Inventor
Regione: Lombardia
#4
Si, in quei anni ho disegnato di tutto da componenti torniti, fresati, moldati, pressofusi in zama, e termoformati in plastica

Quello di cui ho bisogno e' uno stampo per la moldatura di cablaggi di connettori.

Gli stampi erano semplici a una impronta e c'era un punto di iniezione c'era il portastampo quadrato (150x150x35mm se mi ricordo bene) e poi cambiavamo i vari inserti a seconda del tipo di connettore, pensa che li sfiati li facevamo dopo col truschino!!!!!

Prima disponevo di un officina con un bravo attrezzista (della vecchia scuola...) e quindi avevo la possibilita di interfacciarmi con lui e nel caso anche di commettere errori, ma in questo caso oltre a non avere disegni da cui prendere spunto,
vorrei evitare problemi al mio amico per colpa di dimenticanze che due anni fa potevo annotarmi...che Pirla!!

Quindi togliermi quei dubbi descritti nello scorso messaggio mi aiuterebbe molto

Grazie per avermi dato retta, se puoi dammi qualche suggerimento, altrimenti grazie lo stesso!