• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

srotolare un tubo

r3dman83

Utente Junior
Professione: studente
Software: ansys 10.0, pro-e 3.0, autocad 2007, simulink
Regione: puglia
#1
Salve a tutti,
sto modellando un telaio in traliccio di tubi con Pro-e WF 3.0 in ambiente assembly ed ogni tubo è una parte. Vorrei poter aprire un singolo tubo e poterlo srotolare, cioè vedere aperto su un piano il profilo dello stesso. Ho cercato questa funzione nel modulo sheet metal credendo di poter utilizzare il comnado Rip ma non ne sono stato capace..Suggerimenti? Grazie, ciao
 

Allegati

Ultima modifica:

steno70

Utente Junior
Professione: Impiegato Tecnico
Software: SE ST5
Regione: Veneto
#2
Infatti, provando su una semplice estrusione il comando( rip->strappo) funziona.
Hai possibilità di postare qualcosa ?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#3
Posta uno dei file e vediamo cosa si può fare.
 

r3dman83

Utente Junior
Professione: studente
Software: ansys 10.0, pro-e 3.0, autocad 2007, simulink
Regione: puglia
#4
Vi ringrazio per l'attenzione. Ho allegato un tubo del telaio.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#9
Se lo vuoi sviluppare come se fosse lamiera (cosa devi fare ... cam per il laser-tube ?) devi tenere presente che i tagli sono sempre normali ad una delle due superfici (interna o esterna).
Pertanto le geometrie non ti verranno mai come se le avessi lavorate di sega o di fresa.
Ti posto un esempio entro questa sera.
 

r3dman83

Utente Junior
Professione: studente
Software: ansys 10.0, pro-e 3.0, autocad 2007, simulink
Regione: puglia
#11
Grazie Steno70 per la disponibilità. Insomma non posso farlo, dal momento che tutti i tubi hanno uno spessore variabile (cioè a livello delle intersezioni)?:frown: ... vabbè troverò altre soluzioni, grazie ancora, ciao
 

r3dman83

Utente Junior
Professione: studente
Software: ansys 10.0, pro-e 3.0, autocad 2007, simulink
Regione: puglia
#12
torno a rompere con un'altra domanda. Se il problema come mi avete detto è lo spessore del tubo, non si potrebbe pensare di "spianare" solo la superficie? Cioè come se srotolassi solo la pelle esterna del tubo? A me serve avere il profilo nell'intersezione, in questa maniera forse si risolverebbe il problema
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#13
La risposta è si ... puoi avere lo sviluppo della superficie esterna.
A livello di curiosità, ci potresti spiegare a cosa ti serve ?
 

r3dman83

Utente Junior
Professione: studente
Software: ansys 10.0, pro-e 3.0, autocad 2007, simulink
Regione: puglia
#14
si. Allora sto modellando il telaio di una piccola monoposto da competizione nell'ambito della Formula SAE, una competizione interuniversitaria. Poichè dobbiamo (io e altri ragazzi del mio corso di ingengeria) costruire noi stessi il telaio e saldare i vari tubi, ci siamo posti il problema di come tagliarli nel momento in cui andranno assemblati nei nodi. Detto diversamente, come sarà il profilo del tubo che andrà nel generico nodo? Se riusciamo a ottenerlo al CAD, possiamo stamparlo e incollarlo in corrispondenza della fine del tubo e poi lavorare di lima per ottenere finalmente il profilo preciso, così sarà semplice assemblarlo insieme agli altri e saldarlo. Spero di essere stato chiaro. Vi ringrazio ancora per la disponibilità, ciao
 

r3dman83

Utente Junior
Professione: studente
Software: ansys 10.0, pro-e 3.0, autocad 2007, simulink
Regione: puglia
#15
ehm...visto che ci siamo, come ottengo lo sviluppo della superficie esterna?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#16
Inserisci>avanzato> unione superfici spianata

Fai attenzione, devei prima crearti la superficie da spianare nel caso tu parta da un solido.
Secondo me con lo sheet metal saresti andato bene ... e avresti fatto prima.
 

r3dman83

Utente Junior
Professione: studente
Software: ansys 10.0, pro-e 3.0, autocad 2007, simulink
Regione: puglia
#17
si ma il problema nello sheet metal era che per "srotolare" il tubo questo doveva avere spessore costante, come infatti accade nell'esempio di Steno70. Ma nell'intersezione, inevitabilmente il tubo finisce per avere un profilo con spessore non più costante, e quindi Rip non lo posso più usare.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#18
Nella realtà il tubo non lo farai mai così ... cosa fai lo limi con la raspa fino ad ottenere nei punti limite spessori di pochi centesimi di millimetro ?
Dammi retta ... come disse una persona, non sono ingegnere ma ho fatto tagliare al laser tanti di quei tubi nella mia vita ... che la metà bastano.
 

r3dman83

Utente Junior
Professione: studente
Software: ansys 10.0, pro-e 3.0, autocad 2007, simulink
Regione: puglia
#19
si ma infatti non è che la mia sia una precisione maniacale per ottenere il millimetro. però il problema è che finito di modellare il tubo nell'assieme, questo nel nodo ha di per sè spessori (irreali, verissimo, proprio perchè perfetti) di pochissimi millimetri. Se lo porto in sheet metal, come lo spiano se mi serve avere lo spessore costante? mi sono spiegato?
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#20
Si che ti sei spiegato, li spiani a spessore costante ... qual'è il problema ?