• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

SPOSTARE SCHIZZO-SURF-SOLIDO CONTEMPORANEAMENTE

kadkam

Utente Junior
Professione: progettista
Software: v5r19
Regione: Lombardia
#1
Salve

Costruisco un solido mediante uno schizzo; solido estruso verso una superficie particolare.
Ora, io vorrei spostare il solido ma vorrei che mi si portasse dietro anche lo schizzo e la superficie;
Se provo col manipolatore questo mi costringe a costruire schizzi e direzioni su piani e linee isolate (non posso usare i piani assoluti o le direzioni x,y,z assolute).
L'utilizzo dei piani/direzioni assolute è comodo perche vengono proposti sul menù di tasto destro durante le costruzioni.

Con l'assembly (che non conosco) è possibile spostare un solido costruito su piano assoluti?

Grazie
 

tvi71it

Utente Standard
Professione: Progettista Stampi Lamiera ed altro
Software: CATIA V4,V5
Regione: Piemonte
#2
Ciao.

Dopo che ti sei costruito il tuo solido in un CATPart, è sufficiente che ti crei un nuovo CATProduct e gli inserisci la parte contenente il solido + una ulteriore parte che potrebbe contenere ad esempio dei punti, linee o ciò che preferisci, in modo da avere dei riferimenti per portarlo nella nuova posizione che vuoi tu e successivamente definisci dei vincoli in modo da portare il solido e tutto ciò che era contenuto nella parte automaticamente nella nuova posizione (quindi lo schizzo, il solido, la superficie e quant'altro).
Questo è il modo più rapido che ora mi viene in mente .... spero di essere stato d'aiuto.

Luca
 

kadkam

Utente Junior
Professione: progettista
Software: v5r19
Regione: Lombardia
#3
ma poi una volta incollato il part dentro il catproduct, con quale comando lo sposti?
 

fab69

Guest
#4
direi che ci vuole un corso assembly di 4 ore! ;-)
di più non serve...
peraltro, anche in ambiente part si può fare ciò che chiedi... solo che occorre conoscere i concetti base dello sketch!
purtroppo catia non è un cad da affrontare come autodidatti...
 

kadkam

Utente Junior
Professione: progettista
Software: v5r19
Regione: Lombardia
#5
da come parli sembra che mi vuoi vendere un corso :smile:

Lavoro da anni con Catia e il problema dello spostamento mi capita raramente e lo risolvo nel modo classico ma poco pro.

Mi stai dicendo che anche in ambiente part si può fare;
come scrivevo prima c'e' la strada di costruire da zero tutto su piani isolati e utilizzare come direzioni di movimento delle linee isolate...ma mi pare una soluzione rimpattata oltre che scomoda (non posso utilizzare l'elenco di piani e direzioni offerte dal tasto destro). Come intendi la cosa?
 

kadkam

Utente Junior
Professione: progettista
Software: v5r19
Regione: Lombardia
#6
(Sembra che con l'assembly si riesca a fare ..sto valutando la semplicità di utilizzo in ambiente di lavorazione catprocess)
 

fab69

Guest
#7
da come parli sembra che mi vuoi vendere un corso :smile:

veramente no, nn c'entro nulla con venditori e affini... anzi, ormai sono passato al commerciale (in ambiti strettamente industriali), il cad nn lo vedo più molto spesso! però me lo ricordo ancora! ;-)

permetti che non capisco come puoi lavorare da anni in catia (v5) senza conoscere l'assembly, che è uno dei punti di partenza... (in v4 non c'era).

cmq l'assembly ha sia le funzioni di link a oggetti di riferimento, sia gli orientamenti liberi, secondo assi/piani assoluti.

nel part, ti basta spostare lo schizzo, usando solo il posizionamento sugli assi principali (o secondari, dipende com'è orientato il pezzo).
oppure, fai un copia/incolla speciale "risultato con collegamento", e sposti il risultato!
 

kadkam

Utente Junior
Professione: progettista
Software: v5r19
Regione: Lombardia
#8
Sono riuscito a fare 2d-3d e stampi senza l'assembly fino ad'ora ...sarò un mago..

Risultato con collegamento non è la soluzione che cercavo ...mi serve che si sposti tutto (tanti schizzi e tante superfici in un colpo solo).

L'assembly l'abbiamo preso di recente e ne stò appunto valutando le prestazioni ...ma sai ..prima di cambiare sistema e formare tutto lo staff nonche rendersi compatibili col passato occorre studiarla bene.

Grazie per le vostre dritte
 

fab69

Guest
#9
beh certo, si può fare di tutto anche SENZA l'assembly, ma credo proprio ti semplifichi la vita = risparmi tempo e fatica, tutto qui...

certo che se hai un "database storico" in cui uno stampo intero è fatto con vari body in un solo part, sarà lunga e dura convertire tutto in un assembly...
non credo ci sia una funzione che faccia la trasposizione automatica (mentre l'inverso so x certo che c'è), magari qualcun altro nel forum può dirtelo, o forse c'è già stata una discussione, prova a cercare.

ps l'uso dell'assembly è MOLTO semplice, quando parlavo di 4 ore per capire come funziona, dicevo sul serio, non da commerciale ma da ex-tecnico! ;-)