spirale quadrata

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#41
Sto benino grazie e tu?

Non sono proprio tornato con la dimostrazione, ormai sono diventato svogliato.. :)
Ti riesci ad accontentare dello step?:wink:

Saluti
Si grazie sto bene:finger: si attendono le ferie:confused:

dicevo scusa mi sono spiegato male i vari passaggi che hai eseguito in Pro/e step by step.. scusa mia culpaaaa:biggrin:
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#42
Si grazie sto bene:finger: si attendono le ferie:confused:

dicevo scusa mi sono spiegato male i vari passaggi che hai eseguito in Pro/e step by step.. scusa mia culpaaaa:biggrin:

Tranqui, mi sa che le hanno bisogno un pò tutti... :)

Guarda l'albero modello:

1-superficie del tronco di cono
2-sweep elicoidale di superfice che interseca tutto il cono
3-curva di intersezione tra le 2 superfici
4-copio la curva di intersezione (facoltativa)
5-sweep costante usando copia o l'intersezione

Usando l'elicoide posso anche decidere di cambiare i passi, come se stessi modellando una molla chiaramente, quindi anche di farla variabile, se in più ci metti anche la sezione variabile ottieni anche questo.

piramide 2.jpg

Chiaro? :)
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#43
Tranqui, mi sa che le hanno bisogno un pò tutti... :)

Guarda l'albero modello:

1-superficie del tronco di cono
2-sweep elicoidale di superfice che interseca tutto il cono
3-curva di intersezione tra le 2 superfici
4-copio la curva di intersezione (facoltativa)
5-sweep costante usando copia o l'intersezione

Usando l'elicoide posso anche decidere di cambiare i passi, come se stessi modellando una molla chiaramente, quindi anche di farla variabile, se in più ci metti anche la sezione variabile ottieni anche questo.

View attachment 22645

Chiaro? :)

Ottimo Patrik!!!!!!!!!!! non avevo understand e non ci avevo pensato.... soprattutto, Sei sempre stupefacente..... Ozzyyy

come potete vedere ci sono svariati metodi per fare tutto quello che si vuole non e solo la singola funzione ma ci vuole sempre la parola (finds a way)

ti allego img

ciao

rs4
 

Allegati

Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#44
Ottimo Patrik!!!!!!!!!!! non avevo understand e non ci avevo pensato.... soprattutto, Sei sempre stupefacente..... Ozzyyy

come potete vedere ci sono svariati metodi per fare tutto quello che si vuole non e solo la singola funzione ma ci vuole sempre la parola (finds a way)

ti allego img

ciao

rs4
Grazie!:smile:
Concordo pienamente, queste discussioni sono molto utili per capire i vari modi di concepire qualcosa a prescindere dal cad utilizzato, troppo spesso noto che gli utenti se non trovano quel determinato comando vadano in pallone senza riuscire a pensare analitamente al problema, ci sono sempre tante vie e tante combinazioni per uscirne, ma bisogna fermarsi un attimo e ragionare! E aimè questo nessuno te lo insegna, deve venire fuori da solo.

In barba a chi pensa che le superfici nella modellazione solida tradizionale non servono...

Saluti
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#45
Tranqui, mi sa che le hanno bisogno un pò tutti... :)

Guarda l'albero modello:

1-superficie del tronco di cono
2-sweep elicoidale di superfice che interseca tutto il cono
3-curva di intersezione tra le 2 superfici
4-copio la curva di intersezione (facoltativa)
5-sweep costante usando copia o l'intersezione

Usando l'elicoide posso anche decidere di cambiare i passi, come se stessi modellando una molla chiaramente, quindi anche di farla variabile, se in più ci metti anche la sezione variabile ottieni anche questo.

View attachment 22645

Chiaro? :)
Hai voluto fare lo sborone :biggrin: ma nella realtà il salto di spira avviene su un solo lato.
Utilizzando piegatrici a controllo, e dovendo staffare fra di loro le spire, è molto più comodo avere 3 lati complanari ed un lato con il salto.

N.B.: quello è un tronco di piramide, non un tronco di cono, non so come lo chiamate in squizzerland, noi qui in Italia lo si chiama così ... ROTFL
 

RS4

Utente Standard
Professione: Progettista CAD/CAM
Software: CATIA V5, DELMIA, CATIA V4, PRO/E, Enovia LCA, Team Center, Vericut, Renishaw OMV/PowerINSPECT
Regione: puglia
#46
Grazie!:smile:
Concordo pienamente, queste discussioni sono molto utili per capire i vari modi di concepire qualcosa a prescindere dal cad utilizzato, troppo spesso noto che gli utenti se non trovano quel determinato comando vadano in pallone senza riuscire a pensare analitamente al problema, ci sono sempre tante vie e tante combinazioni per uscirne, ma bisogna fermarsi un attimo e ragionare! E aimè questo nessuno te lo insegna, deve venire fuori da solo.

In barba a chi pensa che le superfici nella modellazione solida tradizionale non servono...

Saluti
Sono 2 modi di modellare differenti... ma se si vuole spingere con geometrie complesse anche nei solidi non si puo fare a meno delle superfici...., pultroppo c'e chi insiste nel voler perseguire degli obiettivi di modellazione solida senza l'ausilio delle superfici.. ma non ancora ha capito che non è possiblile farlo
!!!!!..

allego sezione variabile adattativa di spirale quadrata .... ti perseguito Ozzy...... :biggrin:

attendiamo altri modellatori

ciao

RS4
 

Allegati

Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#47
Hai voluto fare lo sborone :biggrin: ma nella realtà il salto di spira avviene su un solo lato.
Utilizzando piegatrici a controllo, e dovendo staffare fra di loro le spire, è molto più comodo avere 3 lati complanari ed un lato con il salto.
Ho imitato qualcuno prima di me.. :)
Che centra scusa? Qui non si stava parlando di fattibilità, quello è tutt'altro discorso lo so benissimo.

N.B.: quello è un tronco di piramide, non un tronco di cono, non so come lo chiamate in squizzerland, noi qui in Italia lo si chiama così ... ROTFL
Qui in Squizzera lo chiamiamo toblerone!
 

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#51
Ciao a tutti.

Questo è fatto con Inventor 2011.
Il procedimento è sostanzialmente identico a quello usato da Maxopus, Ozzy e da RS4 e cioè si crea la piramide come superficie, si creano tanti piani quanto sono le spire, si intersecano i piani cona la superficie della piramide ed infine si crea uno schizzo 3D sui punti intersecati dai piani sulla piramide.

Come metodo per intersecare i piani ho usato il comando "dividi".
 

Allegati

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#52
Poi dice che uno sceglie Pro/E ... :biggrin:
Una domanda, in SE esisterà un comando per creare una curva passante per punti ? ... penso di si.
Vi spiego come faccio in Pro/E, magari può essere utile per qualcosa di simile in SE.
Realizzo un tronco di piramide di superficie (non solido) e una serie di piani di riferimento a distanza costante (tanti piani quante dovranno essere le spire).
Interseco i piani con la superficie, ottenendo delle curve (vedi immagine).
Attaverso i vertici delle curve ottenute faccio passare il comando tubazione (che può essere una curva attraverso punti alla quale attribuire il raggio di curvatura adatto).
Ciao maxopus.

Ho provato a costruire la spirale quadra in Pro/e seguendo il tuo metodo e sono riuscito ad arrivare a costruire la superficie a piramide con i piani che la intersecano corrispondenti alle spire. Poi, per intersecarli con la piramide, non sapendo come tu avessi fatto, ho provato col comando "Modifica -> "intersezione" ed in effetti sono riuscito ad intersecare i piani con la piramide, però sinceramente non so se sia il comando giusto da usare. Perchè non mi dà la possibilità di selezionare tutti i piani col tasto "ctrl", ma solamente uno per uno, cosicchè sono costretto ad usare il comando "Intersezione" per tante volte quanti sono i piani e sinceramente non mi sembra questa la strada.

Volevo provare col comando "Taglia" nel menù "modifica", ma anche selezionando prima la superficie a piramide e succesivamente i piani, mi rimane disattivo.

Nell'immagine puoi vedere fino a dove sono arrivato.

Potresti dirmi il comando che hai utilizzato per intersecare la piramide con i piani? Non chiedo la spiegazione completa, anche perchè ce la vorrei fare da solo, però non riesco a sbrogliarmela. Puoi aiutarmi?

Grazie.:smile:
 

Allegati

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#53
Ciao maxopus.

Ho provato a costruire la spirale quadra in Pro/e seguendo il tuo metodo e sono riuscito ad arrivare a costruire la superficie a piramide con i piani che la intersecano corrispondenti alle spire. Poi, per intersecarli con la piramide, non sapendo come tu avessi fatto, ho provato col comando "Modifica -> "intersezione" ed in effetti sono riuscito ad intersecare i piani con la piramide, però sinceramente non so se sia il comando giusto da usare. Perchè non mi dà la possibilità di selezionare tutti i piani col tasto "ctrl", ma solamente uno per uno, cosicchè sono costretto ad usare il comando "Intersezione" per tante volte quanti sono i piani e sinceramente non mi sembra questa la strada.

Volevo provare col comando "Taglia" nel menù "modifica", ma anche selezionando prima la superficie a piramide e succesivamente i piani, mi rimane disattivo.

Nell'immagine puoi vedere fino a dove sono arrivato.

Potresti dirmi il comando che hai utilizzato per intersecare la piramide con i piani? Non chiedo la spiegazione completa, anche perchè ce la vorrei fare da solo, però non riesco a sbrogliarmela. Puoi aiutarmi?

Grazie.:smile:
Yes :)
I piani immagino tu li abbia realizzati con una serie.
Dopo aver realizzato la prima intersezione, realizza la relativa serie.
Il programma ti suggerirà una serie di "riferimento" poichè "sente" la serie dei piani.
Accettala ed avrai tutte le intersezioni.

P.S.:
Vedo che i piani li hai fatti ad uno ad uno ... fai la serie, è molto meglio.
 

arzigogolo

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: INVENTOR PRO 2015, Pro/e w 5.0, Solidworks 2012
Regione: LOMBARDIA
#54
Yes :)
I piani immagino tu li abbia realizzati con una serie.
Dopo aver realizzato la prima intersezione, realizza la relativa serie.
Il programma ti suggerirà una serie di "riferimento" poichè "sente" la serie dei piani.
Accettala ed avrai tutte le intersezioni.

P.S.:
Vedo che i piani li hai fatti ad uno ad uno ... fai la serie, è molto meglio.
Ciao. Grazie per le dritte dei piani!:finger:
Non lo sapevo che si potesse fare la serie anche dei piani, è un'ottima cosa!
Ho fatto la serie della prima intersezione verso l'alto, ma non me la serializza adattandola alla superficie inclinata, ma mantenedola uguale alla prima, pertanto non interseca..

Mi sa che è meglio partire come dici tu a creare prima la serie dei piani e poi il comando "intersezione" ed infine la serie dello stesso.

E' giusto il comando "intersezione" sotto il menu "modifica" che ho usato?

Grazie ancora.:smile:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#55
Ciao. Grazie per le dritte dei piani!:finger:
Non lo sapevo che si potesse fare la serie anche dei piani, è un'ottima cosa!
Ho fatto la serie della prima intersezione verso l'alto, ma non me la serializza adattandola alla superficie inclinata, ma mantenedola uguale alla prima, pertanto non interseca..

Mi sa che è meglio partire come dici tu a creare prima la serie dei piani e poi il comando "intersezione" ed infine la serie dello stesso.

E' giusto il comando "intersezione" sotto il menu "modifica" che ho usato?

Grazie ancora.:smile:
Devi fare prima la serie dei piani, poi tutto andrà a posto.
Si il comando intersezione è quello giusto.
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#59
Pensa tu, oggi a uno che aveva Think3 gli ho consigliato Pro/E, sto invecchiando!
Pero' gli ho detto anche di provare SWX.

P.S.: sto per vomitare...
:smile:
Ho sempre pensato tu fossi una persona intelligente. :biggrin:

fate qualcosa! Lo stiamo perdendo!...
:bekle:C'E' UN MEDICO IN SALA?

:smile:
è troppo tardi ormai... la riconosco, è la tipica sindrome del logo fallico.