• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Spallamenti albero

enaud

Utente Junior
Professione: Studente
Software: Matlab
Regione: Calabria
#1
Ciao a tutti,
sto facendo un progetto di un riduttore di velocità....
una volta che ho calcolato il diametro minimo, ho assunto come diametro del primo albero 20 mm. L'albero in questione ha 2 cuscinetti montati agli estremi dell'albero ed una ruota dentata cilindrica a denti diritti calettata al centro della lunghezza dell'albero..(collegamento forzato)

Siccome devo fare anche il disegno tecnico, volevo sapere come mettere gli eventuali spallamenti:
-agli estremi per evitare il gioco assiale all'albero;
-agli estremi della ruota dentata per evitare movimenti assiali della ruota.

Inoltre vorrei sapere, una volta scelti i cuscinetti come collegare la corona interna all'albero e la corona esterna al Telaio.. ho visto gli anelli seeger che però nn ho capito bene come funzionano..

grazie per evetuali risposte.
 

zeigs

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Emilia-Romagna
#2
direi uno spallamento da una parte della ruota dentata, altrimenti on è possibile montarla. poi ok, uno spallamento per parte per i cuscinetti. visto che sta al centro, dai un millimetro in meno all'albero che non rimane all'interno della ruota, eviterai di farla strisciare per tutta la lunghezza dell'albero
in linea di massima i cuscinetti sono forzati con opportuna interferenza (catalogo skf o fag per i dettagli, c'è tutto anche sul sito)
gli anelli seeger non sono altro che anelli di metallo che si inseriscono nell'apposita sede e creano uno spallamento rimovibile alla bisogna. non sono il massimo per bloccare un cuscinetto a causa del gioco che lasciano. comunque se li monti con interferneza non hai bisogno del seeger.

il tuo professore non ti ha istruito su cuscinetti e alberi prima di darti in mano il progetto?:confused:
 

enaud

Utente Junior
Professione: Studente
Software: Matlab
Regione: Calabria
#4
direi uno spallamento da una parte della ruota dentata, altrimenti on è possibile montarla. poi ok, uno spallamento per parte per i cuscinetti. visto che sta al centro, dai un millimetro in meno all'albero che non rimane all'interno della ruota, eviterai di farla strisciare per tutta la lunghezza dell'albero
in linea di massima i cuscinetti sono forzati con opportuna interferenza (catalogo skf o fag per i dettagli, c'è tutto anche sul sito)
gli anelli seeger non sono altro che anelli di metallo che si inseriscono nell'apposita sede e creano uno spallamento rimovibile alla bisogna. non sono il massimo per bloccare un cuscinetto a causa del gioco che lasciano. comunque se li monti con interferneza non hai bisogno del seeger.

il tuo professore non ti ha istruito su cuscinetti e alberi prima di darti in mano il progetto?:confused:
grazie per la risposta.. quindi:
- la corona interna dei cuscinetti sono montati con forzamento.
- di quanto devo aumentare il diametro per lo spallamento del cuscinetto?
- e per quello della sede della ruota?
poi la corona esterna come la fisso al telaio?

Il mio professore ha spiegato solo i cuscinetti ed il loro dimensionamento, pmentre per il bloccaggio ha parlato solo dell'anello seeger
 
Professione: faccio cose...spesso van bene....talvolta funzionano...raramente servono
Software: un pò uno un pò l'altro
Regione: BRESCIA/NAPOLI
#5
spallamento cuscinetto inferiore al diametro interno max. (catalogo cuscinetti)...ma hai letto il link che ti ho inserito??
 

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#6
......comunque se li monti con interferneza non hai bisogno del seeger.

il tuo professore non ti ha istruito su cuscinetti e alberi prima di darti in mano il progetto?:confused:
Mi sembra che SKF consiglia di bloccare assialmente tutti i cuscinetti che non devono scorrere, anche dove c'è interferenza, l'unico escluso è il guscio a rullini che viene estremamente forzato nella sua sede.
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#9
si... ma gli spallamenti in quel disegno sono gia stati messi... e poi sono 8 pagine... ce l'hai msn?:biggrin:
se fossero le 888 pagine del "riassunto del Grande Fratello" le leggereste anche di notte alla luce di un lumino.... :mad::angry:
 

enaud

Utente Junior
Professione: Studente
Software: Matlab
Regione: Calabria
#12
prima di postare l'ho letto tutto... però non trovato di quanto fare gli spallamenti..
alla fine ho capto che un anello seeger crea problemi di taglio nella zona d'interesse...
allora la mia idea era quella di mettere, in ordine da sinistra a destra:

rosetta- cuscinetto A(fag 6404 http://medias.ina.de/medias/it!hp.ec.br.pr/64*6404;bk9GUP0dKF49)-distanziale (in base a che si sceglie?) o anello seeger o spallamento- ruota dentata -distanziale, anello o spallamento-cuscinetto B- spallamento, ghiera o anello. che ne dite?
 

zeigs

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: Solid Edge
Regione: Emilia-Romagna
#13
uno schizzo, anche a mano, di quello che vuoi fare vale più di mille parole. e mettici gli assi! :biggrin:

gli spallamenti non devono superare in diametro quello dell'anello interno del cuscinetto, per evitare strisciamenti

il seeger, se l'albero è ben dimensionato, non da problemi, è solo un montaggio differente. se il tuo prof ti ha parlato solo del seeger, non si è sbattuto più di tanto. da me ha usato il catalogo skf come libro di testo...

il distanziale di solito è un pezzo a disegno...
 

enaud

Utente Junior
Professione: Studente
Software: Matlab
Regione: Calabria
#14
uno schizzo, anche a mano, di quello che vuoi fare vale più di mille parole. e mettici gli assi! :biggrin:

gli spallamenti non devono superare in diametro quello dell'anello interno del cuscinetto, per evitare strisciamenti

il seeger, se l'albero è ben dimensionato, non da problemi, è solo un montaggio differente. se il tuo prof ti ha parlato solo del seeger, non si è sbattuto più di tanto. da me ha usato il catalogo skf come libro di testo...

il distanziale di solito è un pezzo a disegno...
nel mio caso ho questo cuscinetto

lo spallamento di quanto dovrebbe essere (se l'albero è uguale a d) ?
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#16
nel mio caso ho questo cuscinetto
[QIMG]http://medias.ina.de/medias/images/skizzen/135215_aah_ind.gif[/QIMG]
lo spallamento di quanto dovrebbe essere (se l'albero è uguale a d) ?
Se tu guardavi il sito di SKF (o di INA) e sceglievi un cuscinetto qualsiasi, trovavi questa strana immagine con una quota molto interessante...

che per dovere di cronaca è leggermente inferiore a d1....
 

Allegati

Professione: faccio cose...spesso van bene....talvolta funzionano...raramente servono
Software: un pò uno un pò l'altro
Regione: BRESCIA/NAPOLI
#17
al massimo d1..
non è vero!!
http://medias.ina.de/medias/it!hp.ec.br.pr/64*6404;bk9GUP0dKF49
solo per dimostrarti che non solo non leggi ma neanche guardi le figure!!!:bekle:
il link qua sopra la inserito tu prova a guardare la figura sotto a quella che hai allegato penso sia abbastanza chiara se non capisci quella cambia indirizzo di studi!!:36_1_28:
in bocca al lupo vado a guardare i Simpson:36_9_2:
 

enaud

Utente Junior
Professione: Studente
Software: Matlab
Regione: Calabria
#18