• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Sottoassieme regolabile

power23

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: ProE - SolidWorks
Regione: Abruzzo
#1
Salve ragazzi,
farò una domanda sicuramente banale per voi...ma molto meno per me che sono alle prime armi.

Mettiamo che ho un sottoassieme che ha delle regolazioni al suo interno...tipo con asole ecc.
Questo sottoassieme è montato in più assiemi padri...ma magari in ogni uno la sua regolazione è diversa.
Come posso slegare la sua regolazione (dentro l'assieme padre) rispetto al sottoassieme?
In pratica se faccio la regolazione del sottoassieme nell'assieme padre A...come faccio a non modificare il suo montaggio nell'assieme padre B...C...D...ecc.
Sicuramente dovrò lavorare con i vincoli...magari all'interno degli assiemi padri...e non del sottoassieme...
Mi date una mano per favore?

Grazie
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#2
Cosa intendi per "regolazione" ? (dovresti darci qualche notizia in più)
Di primo acchito verrebbe da dire che devi usare le family table per i componenti e per gli assiemi.
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#3
Usa la flessibilità, ti permette di creare le configurazioni delle variabili all'interno dei tuoi sottoassiemi in funzione di quote,parametri,ecc..
Questo ti evita di gestirti il tutto con le family table, quindi di crearti varianti di sottovarianti.

Saluti
 

power23

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: ProE - SolidWorks
Regione: Abruzzo
#4
Ciao e grazie per le risposte.
Faccio un mini esempio.

In un sottoassieme ho piastra A e piastra B che scorrono tra loro per mezzo di asole.
Metto il sottoassieme in più assiemi padre...ma in ognuno di essi la piastra A e B del sottoassieme possono essere posizionate diversamente tra loro...quindi devo regolarle in un assieme senza variare la loro posizione in altri assiemi.

Se potete darmi indicazioni riguardo le procedura/comandi.

Thanks
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#5
Sì ho capito il problema, per me è molto chiaro, ma la mia domanda è:

Vuoi mantenere sempre delle posizioni prestabilite in termini di quota per queste movimentazioni? Se sì allora sei costretto ad usare la family, ti crei una family table solo per il sottoassieme delle 2 piastre dove come quota variabile inserisci la corsa minima e massima che devono avere ed eventualmente altre, oppure con la flessibilità ma a patto che le 2 piastre non siano in un sottoassieme.
 

power23

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: ProE - SolidWorks
Regione: Abruzzo
#7
Perfetto Parametric_Ozzy...proprio quello che hai fatto te.

Mi consigli il modo più pratico/giusto per farlo?

Thanks
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#8
Nel tuo sottoassieme crei un parametro di numero reale chiamato ad esempio corsa.
Poi crei la relazione che ti gestisce l'offset tra le 2 piastre esempio:
d2=corsa

Nell'assieme principale, tasto dx sul sotto assieme e selezioni rendi flessibile.
A questo punto vai nella scheda parametri e gli selezioni il parametro corsa e gli cambi i valori nei vari sotto assiemi.
Facendo così il posizionamento sarà sempre dipendente dall'assieme principale e i sottoassiemi possono avere x corse.

Spero di essere stato chiaro
PS: che versione usi?
 

power23

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: ProE - SolidWorks
Regione: Abruzzo
#9
Grazie mille...uso la WF5 in azienda...e diciamo sto iniziando a famigliarizzare...
Manca ancora moltissimo...a modellare me la sto cavando...ma è lunga ancora.
Del 2D non ne parliamo...0 totale ancora.

Provo il tuo metodo...se ho problemi ti romperò ancora....sorry.

ciao
 

power23

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: ProE - SolidWorks
Regione: Abruzzo
#10
OZZY...sono proprio bacato.
Mi spieghi un pò più in dettaglio le varie fasi/passaggi che bisogna fare?

Scusami ma sono proprio novellino.

Thanks
 

power23

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: ProE - SolidWorks
Regione: Abruzzo
#11
ok, sono riuscito a ricreare qualcosa simile ad Ozzy.
Se però nell'assieme principale devo cambiare la variabile(la corsa nell'esempio di ozzy)...tasto dx sul sottoassieme-modifica parametri...e inserisco un nuovo vaolre. (Corretto?)
Ma magicamente mi cambia la corsa sul primo sottoassieme...e non sul secondo su cui ho cliccato con il dx.

Perchè?
 
Professione: Galoppino
Software: Creo/Windchill/Arbortext
Regione: Svizzera
#12
ok, sono riuscito a ricreare qualcosa simile ad Ozzy.
Se però nell'assieme principale devo cambiare la variabile(la corsa nell'esempio di ozzy)...tasto dx sul sottoassieme-modifica parametri...e inserisco un nuovo vaolre. (Corretto?)
Ma magicamente mi cambia la corsa sul primo sottoassieme...e non sul secondo su cui ho cliccato con il dx.

Perchè?
Scusa ma non ho molto tempo, ti allego l'esempio che avevo fatto.

Ogni sotto assieme è "flessibile" con la corsa che gli imputi tu nel valore di parametro flessibilità solo per quel sottoassieme.
View attachment flessibilita.rar
 

power23

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: ProE - SolidWorks
Regione: Abruzzo
#13
Tutto chiaro ozzy con il tuo esempio e i tuoi file.
Ultimo piccolo passo...nell'assieme principale ho dato un valore x alla quota corsa (d2) rendendo il sottoassieme flessibile.
Se poi però voglio correggere e quindi variare il valore inserito per la corsa....quale operazione devo effettuare?

Thanks