SOLIDWORKS vs SOLID EDGE

aupaz

Utente Junior
Professione: ingegnere
Software: Autocad, Solid Edge, Solidworks 2009, Edilclima
Regione: Friuli Venezia Giulia
#1
Ciao a tutti,
la mia ditta stà passando a un cad 3d e vorrei capire un attimo i prodotti in questione. La direzione è Solidworks o Solid Edge, più il primo che il secondo. Solid Edge l'ho usato fino 6 anni fà, e ora non so che modifiche abbia avuto e come funzioni... Vedo funzionare Sworks e mi pare comunque che in giro stia diventando quasi uno standard da quando è sotto l'ala della Dessault...
Noi progettiamo impianti termici e di climatizzazione, quindi dovremo utilizzare il modulo Piping.
Nel pratico, quali sono i punti di forza e debolezza dei due CAD se messi a confronto?!?!
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Adesso ognuno dira' la sua, comunque inizio con il mio piccolo contributo di utente SE:

Vantggi Solid Edge:

1) Ambiente lamiera
2) Ambiente Draft (disegno)
3) Presenza del Revision Manager

Vantaggi Solid Works:

1) Gestione migliore dei grandi assiemi
2) Piu' diffuso
3) Altro? Boh?

Un mio collega che ha usato pesantemente entrambi propende leggermente per Solid Edge, comunque c'e' da dire che si tratta di programmi molto simili e molto performanti, per cui non sbaglierete qualunque scelta facciate.
 
Professione: libero professionista,progettazione meccanica
Software: Solid Edge
Regione: Veneto
#3
Ciao aupaz
Un piccolo consiglio che ti posso dare é:
1) se tu hai un ruolo determinante nella scelta del software da adottare in azienda prenditi tempo.
2) preparati un progetto che contenga le vostre necessità e mettilo alla prova su entrambi i CAD.
3) inizialmente lascia perdere l'aspetto commerciale tanto più o meno sono allineati come prezzo.
4) io non conosco SW perchè lavoro con SE, ma come dice Cacciatorino uno dei vantaggi di SE non è la presenza di Revision Manager, meglio direi è una potenzialità dello stesso per la gestione dei dati di SE è uno strumento ottimo.

Comunque vada sarà un successo.

Con l'occasione faccio a tutti gli Auguri di Buone Feste

Ciao Luigino
 

Marco74

Utente Senior
Professione: Sviluppo lamiera per taglio laser, piegatura e assemblaggio
Software: Solid Edge ST9 - Autocad Mechanical 2017- Lantek
Regione: Veneto - Emilia
#4
La lamiera di SE è molto spinta, dove lavoro ce ne siamo accorti quando abbiamo valutato vari cad 3d compreso SW, ma ti posso dire che quello che fai con SE in lamiera non riesci a farlo con altri cad specialmente le LOFT, so che il comando c'e sia in SW che in Inventor, ma non così potente, se vengono a fare una dimostrazione chiedi di farti vedere una tramoggia da quadro-quadro inclinata, l'unico cad che ho visto fare la piega tra la faccia superiore a quella inferiore senza deformazione è SE.

Ciao.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#5
Se non ti dispiace, puoi postare un esempio di quello che dici ?
Quoto Cubalibre.

Di tramogge con swx ne ho fatte tantissime e di davvero strane, basta modellarle nel modo corretto e si sviluppano a meraviglia. Non ho mai trovato nessun limite creativo nelle lamiere di swx e fatico a capire cosa SE abbia in più di swx.

Più che altro, visto il lavoro che si dovrà svolgere, sarebbe opportuno testare i moduli piping e vedere come funzionano, quanto costano, ecc...
Con swx è necessario acquistare una licenza premium, che però comprende anche:

libreria toolbox
Cosmos per il FEM
Motion per le analisi dei movimenti
PDMworks

Io ci ho fatto una giornata (sul piping) ed il modulo, una volta fatta la libreria dei componenti, è intuitivo e molto veloce da utilizzare. Tutto sommato è anche semplice.
 

body

Utente Junior
Professione: Carp.-Lam.-Mecc.
Software: Solidworks 2009
Regione: Trentino
#6
Nessuno dice che SE possiede la ST, la quale sembra essere la tecnologia più ambita dagli attuali cad parametrici.Come mai ?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#7
Nessuno dice che SE possiede la ST, la quale sembra essere la tecnologia più ambita dagli attuali cad parametrici.Come mai ?
Forse perche' e' uscita da poco e magari gli utenti sono anche non molto convinti dei reali vantaggi ( a me per esempio sembra la regressione di un prodotto maturo, a favore degli utenti meno capaci ma a discapito di queli piu' avanzati).
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
Ultima modifica da un moderatore:

Strumpf

Utente Standard
Professione: progettazione meccanica, industrial design, reverser engineering...
Software: SolidWorks, Rhino, NX
Regione: Veneto, Schio - (VI)
#9
prima cosa che dirrei, e che entrambi sono dei ottimi pachetti, uso SolidWorks, ma ho provato abbastanza bene anche SE,
entrambi hanno qualche funzione in piu ma anche in meno.
tutti utilizatori di SE dicono che e meglio per lamiera e tavole, per le lamiere potrei anche essere d'accordo, ma la messa in tavola di SE non mi e piaciuta per niente.
Inoltre trovo SW molto piu fluido piu veloce come interfaccia, e come modo di raggionare, sempre tutto sotto mano, in SE mi hai qualche click in piu, che in giornata diventano minuti, e nel mese di lavoro diventano ore perse.

infine ripeterei il gia detto, prenditi il tempo, fai BELLE PROVE e deciditi.
Scegliere CAD non e come scegliere MP3 player, e se dopo un anno non ti piace e ancora piu dificile cambiare.
 

Ozzy

Guest
#10
Nessuno dice che SE possiede la ST, la quale sembra essere la tecnologia più ambita dagli attuali cad parametrici.Come mai ?
Non direi che sia la più ambita, chi lo dice? Chi ha fatto dei test di performance e di vantaggi?
Io di vantaggi ne vedo solo in ambito non nativo, per il resto é una tecnologia vecchia ma ripresa a furor di marketing, per lustrare un pò gli occhi agli utenti.

Saluti Ozzy
 

MoldKiller

Guest
#11
Non direi che sia la più ambita, chi lo dice? Chi ha fatto dei test di performance e di vantaggi?
Io di vantaggi ne vedo solo in ambito non nativo, per il resto é una tecnologia vecchia ma ripresa a furor di marketing, per lustrare un pò gli occhi agli utenti.

Saluti Ozzy
Sono d'accordo anch'io che la S.T. sia utile su modelli importati e solo dove si riesce ad utilizzarla veramente.
In un modello con una storia non ne vedo per niente l'utilità!

Sto comunque aspettando che un mio cliente installi NX6, perché sono curioso di avere un parere da chi lo utilizza in modo avanzato e su modelli che conosco.
 

Dreaming#11

Guest
#12
Sono d'accordo anch'io che la S.T. sia utile su modelli importati e solo dove si riesce ad utilizzarla veramente.
In un modello con una storia non ne vedo per niente l'utilità!


Sto comunque aspettando che un mio cliente installi NX6, perché sono curioso di avere un parere da chi lo utilizza in modo avanzato e su modelli che conosco.
Non è completamente vero; l'unione delle due metodologie è di undubbia utilità...il direct modeling si può utilizzare, e serve davvero, anche su modelli parametrici...a prescindere dal software che si utilizza le due tecniche possono complementarsi a vicenda...

posto esempio in serata...
 

MoldKiller

Guest
#13
Non è completamente vero; l'unione delle due metodologie è di undubbia utilità...il direct modeling si può utilizzare, e serve davvero, anche su modelli parametrici...a prescindere dal software che si utilizza le due tecniche possono complementarsi a vicenda...

posto esempio in serata...
Posta pure, io sono molto aperto verso le innovazioni!:smile:
 

Dreaming#11

Guest
#14
Posta pure, io sono molto aperto verso le innovazioni!:smile:
Scusate, il thread è su Solid Edge e SolidWorks; non usando questi due ho realizzato un video sul direct modeling con altro software

Ad ogni modo giusto per sottolineare che secondo me si può usare questa tecnica anche partendo da zero, e renderla condivisibile assieme a sketch parametrici ecc. ecc.

Il modello è volutamente basico giusto per indicare alcuni passaggi significativi...

http://www.superfici3d.it/dm.wmv
 

Dreaming#11

Guest
#15
Scusate, il thread è su Solid Edge e SolidWorks; non usando questi due ho realizzato un video sul direct modeling con altro software

Ad ogni modo giusto per sottolineare che secondo me si può usare questa tecnica anche partendo da zero, e renderla condivisibile assieme a sketch parametrici ecc. ecc.

Il modello è volutamente basico giusto per indicare alcuni passaggi significativi...

http://www.superfici3d.it/dm.wmv
 

MoldKiller

Guest
#16
Scusate, il thread è su Solid Edge e SolidWorks; non usando questi due ho realizzato un video sul direct modeling con altro software

Ad ogni modo giusto per sottolineare che secondo me si può usare questa tecnica anche partendo da zero, e renderla condivisibile assieme a sketch parametrici ecc. ecc.

Il modello è volutamente basico giusto per indicare alcuni passaggi significativi...

http://www.superfici3d.it/dm.wmv
Mi si apre una nuova finestra sul link ma non scarica niente!:confused:
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#19
Con VLC (un player video) si vede in streaming senza doverlo scaricare.