solidworks su notebook

mar.dan

Utente Junior
Professione: disegnatore
Software: Solidworks
Regione: Piemonte
#1
usereste solidworks su notebook?
non ora ma più avanti, credo che la ditta acquisterà un nuovo pc per per me.
Oggi si parlava di ipotizzare un notebook per poter avere i files comodamente anche in trasferta.
Che dite? come si lavora secondo voi su notebook? 15 o 17 pollici?
che marca?

mi serve per avere idee di massima, l'acquisto sarà in futuro, magari a inizio anno.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
usereste solidworks su notebook?
non ora ma più avanti, credo che la ditta acquisterà un nuovo pc per per me.
Oggi si parlava di ipotizzare un notebook per poter avere i files comodamente anche in trasferta.
Che dite? come si lavora secondo voi su notebook? 15 o 17 pollici?
che marca?
In ufficio userai tastiera e monitor esterni, a quel punto puoi comprare un 15" per facilitarti le manovre agli aeroporti! :smile:
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#3
usereste solidworks su notebook?
Che dite? come si lavora secondo voi su notebook? 15 o 17 pollici?
che marca?
Cerca indietro. Ci sono già decine di discussioni uguali a questa.

Saluti
Marco:smile:
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#4
usereste solidworks su notebook?
non ora ma più avanti, credo che la ditta acquisterà un nuovo pc per per me.
Oggi si parlava di ipotizzare un notebook per poter avere i files comodamente anche in trasferta.
Che dite? come si lavora secondo voi su notebook? 15 o 17 pollici?
che marca?
Io, per vari motivi, da almeno 6 anni uso SWX solo su portatili.
Adesso ho un DELL precision M4400 che va da quasi due anni senza problemi.
Assiemi di circa 1200-1500 componenti la metà dei quali creati top-down. Molte parti con tante configurazioni (fino a 50)
I tempi di rigenerazione più lunghi in cui mi sono imbattuto sono stai di circa 10-15 secondi per gli assiemi più grandi e quando vengono coinvolte molte parti contemporaneamente.
Sicuramente su una workstation supercarrozzata andrebbe ben di più, ma non usandola per me ogni cambio di portatile è un miglioramento :smile:
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#5
Io ti direi di si e con qualche accorgimento puoi andare molto veloce, da fare invidia a molti fissi.
Se prendi un 17 hai la possibilità di avere maggiore potenza. Ad esempio i Dell m6600 portano fino a 32 gb di RAM, 3 hard disk e vga quadro 4000 che sono una vera bomba.
Ti porti dietro uno zaino da oltre 10 kg tra pc e accessori.
Il modello 6600 da 15" ha vga meno performante, porta due hdd e non ricordo quanta RAM possa supportare.
Il consiglio che ti do è di montare un ssd da 120 gb per os e programmi e un secondo hdd a 7200 rpm da 750 gb per i dati.
Abbinato al portatile (nel caso di Dell) puoi prendere il replicatore di porte e il supporto monitor e con un click hai un pc fisso con monitor grande, tastiera e mouse trdizionale.
Io ho una postazione sulla quale uso sia un m6400 che un m4500 e mi trovo davvero bene.
Sul m6400 ho recentemente montato un ssd ocz vertex2e e il portatile ha cambiato radicalmente faccia, i tempi di attesa sono minimi e mi rendo conto che un hard disk veloce ha la sua importanza.
Ho testato la velocità e in lettura va a 260 mb/s contro i 160 mb/s del disco SAS a 15000 rpm della workstation fissa.
 

Paco

Utente Junior
Professione: Libero Professionista
Software: SWX-SEdge-Acad-Me10
Regione: Toscana
#6
Io ho HP Compaq 8710w Mobile Workstation
prova a vedere gli aggiornamenti hardware