SolidWorks e direct modeling

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#1
Ciao, uso solidworks da un po' di tempo (integrato in NEiFusion). Ieri ho provato SolidEdge con ST (un po' deludente a dire il vero) e mi chiedevo se esiste un prodotto di modellazione diretta (o Synchronous Technology) in casa Dassault, magari integrato a SWX.
 

UGoverALL

Guest
#2
da quello che ho capito la V6 con Live Shape dovrebbe seguire questa metodologia.
Si parla anche del fatto che la prossima release di SWX avrà questa tecnologia on board.

Che cosa ti ha deluso di SE ST?

Ciao,
UoA
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#3
da quello che ho capito la V6 con Live Shape dovrebbe seguire questa metodologia.
Si parla anche del fatto che la prossima release di SWX avrà questa tecnologia on board.

Che cosa ti ha deluso di SE ST?

Ciao,
UoA
Ciao. Non mi piace molto la gestione dell'interfaccia per quello che non è lo strumento "pull/move" che compare sulle entità geometriche cliccandoci sopra.
In pratica: spostare/manipolare una entità (superficie, foro, ecc) è immediato, ma le operazioni in cui si fanno interagire superfici/solidi/volumi tra loro mi sembrano poco funzionali, cosi come le operazioni di creazione (non manipolazione) un po' più complesse non sono facilmente gestibili. Naturalmente la cosa è da mettere in relazione alla confidenza che si ha con lo strumento.

Per completezza: è una caratteristica comunque ai tre software Direct Modeling che ho provato. Con SC le cose vanno leggemermente meglio, anche se può incidere il fatto che lo uso tutti i giorni, mentre SE_ST e OSD li provo solo ogni tanto.