Solidworks 2009

lelepanz

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: aclt-sw2010
Regione: Lombardia
Domanda.
Ho provato anche io ad installare parallelamente a SW2008 la versione 2009 (prima la beta3 e adesso la pr1).

L'ho voluta provare per vedere se effettivamente le promesse di velocità maggiore erano state mantenute....
- nella beta3 mi sembrava lento ugualmente come la 2008....mentre in questa ultima pr1 mi sembra invece una scheggia....

Domanda 1: dove si trova l'opzione per quotare immediatamente lo schizzo su 2009?
Domanda 2:...per attivare il prodotto...devo togliere la licenza al 2008?
Domanda 3: nella presentazione delle migliorie sugli schizzi ho visto che c'è anche il pulsante per fare le asole. Come mai è nascosto? Cioè devo prenderlo da personalizza. Come se sw2009 prendesse le imp. da sw2008... E come si fa a creare un tasto "a cascata"?
 
Ultima modifica:

gbs

Guest
Gabryn, non e la stessa cosa
prima tu potevi dare coordinate durante inserimento, queste erano solo le coordinate di posizinamento, ma non vincoli,
ora invece puoi mettere proprio la quota che vincola schizzo.
Come in Pro-E, se hai avuto modo di lavorarci.
... in proe è garantita anche la correttezza dei vincoli e delle quote, ne troppe ne troppo poche....
 

cubalibre00

Utente Senior
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
... in proe è garantita anche la correttezza dei vincoli e delle quote, ne troppe ne troppo poche....
Anche in SolidWorks, TUTTI i CAD parametrici hanno questa peculiarità.
I vincoli e le quote, definiscono i gradi di libertà delle entità di schizzi o dei componenti in ambiente assieme.

Alessandro
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
... in proe è garantita anche la correttezza dei vincoli e delle quote, ne troppe ne troppo poche....
Non voglio aprire la solita polemica ma avere quote deboli e non avere quote è grossomodo la stessa cosa, solo che vengono visualizzati a video i valori e le quote posizionate automaticamente da proe sono tutte deboli. Occorre intervenire in entrambi i casi (con entrambi i cad) per ottenere un risultato di "sicura totale definizione".
 
Ultima modifica:

lelepanz

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: aclt-sw2010
Regione: Lombardia
Domanda 2:...per attivare il prodotto...devo togliere la licenza al 2008?
Scusate, ma voi come vi comportate con l'attivazione?
Io ho fatto l'attivazione...e mi è comparso un messaggio che dallo stesso PC erano state inviate 2 richieste...bla...bla...bla....logicamente perchè ho attivato anche il 2008....

Scusate la domanda ripetuta...
 

gbs

Guest
Non voglio aprire la solita polemica ma avere quote deboli e non avere quote è grossomodo la stessa cosa, solo che vengono visualizzati a video i valori e le quote posizionate automaticamente da proe sono tutte deboli. Occorre intervenire in entrambi i casi (con entrambi i cad) per ottenere un risultato di "sicura totale definizione".
se sono la stessa cosa.... perchè gli altri non lo fanno?
il "motore" logico che c'è sotto non è per nulla banale e la differenza tra grossomodo vincolato e completamente vincolato è enorme...
certo poi se a uno non interessa o vuole comunque ridefinire le quote, la differenza non c'è.
non banalizziamo però una funzionalità così complessa....è quasi una sorta di "intelligenza artificiale"...
bisogna dare il merito di questo a PTC....
 
Ultima modifica:

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
Io ritengo che uno schizzo sia completamente vincolato quando non si muove se tento di trascinarne con il mouse delle entità. Inoltre se vedo una quota a video preferisco che tale quota sia un vincolo che il software non deve permettersi di modificare autonomamente.

Se si utilizzano le quote deboli le entità si possono trascinare e quindi mi sembra che non cambi molto rispetto ad uno schizzo blu di swx.

Se inserisco una quota discordante rispetto ad una quota debole la quota debole viene variata da proe automaticamente senza intervento dell'utente e anche in questo caso mi sembra che la differenza tra averla e non averla sia veramente sottile.

La mia non è una critica, solamente le quote inserite automaticamente (deboli) non servono a un gran che fin che non vengono rese forti. Pertanto io ritengo uno schizzo bloccato da quote deboli in proe definito tanto quanto uno schizzo blu di swx.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
scusate il leggero offtopic, ma guardando la demo dei miglioramenti all'ambiente schizzo
mi è sovvenuta una domanda:
è possibile autoquotare al volo lo schizzo (come si vede nel video) anche con le release precedenti?
Ricordo che una volta, non so come avevo fatto, ci ero riuscito con la 2006.... :confused:

Thanks.
Gabriele
Qualche tempo fa, provando le novità (non ricordo di quale versione) l'ho fatto anch'io. Non ricordo se di trattava di un pulsante da abilitare o un'opzione.
 

gbs

Guest
Io ritengo che uno schizzo sia completamente vincolato quando non si muove se tento di trascinarne con il mouse delle entità. Inoltre se vedo una quota a video preferisco che tale quota sia un vincolo che il software non deve permettersi di modificare autonomamente.

Se si utilizzano le quote deboli le entità si possono trascinare e quindi mi sembra che non cambi molto rispetto ad uno schizzo blu di swx.

Se inserisco una quota discordante rispetto ad una quota debole la quota debole viene variata da proe automaticamente senza intervento dell'utente e anche in questo caso mi sembra che la differenza tra averla e non averla sia veramente sottile.

La mia non è una critica, solamente le quote inserite automaticamente (deboli) non servono a un gran che fin che non vengono rese forti. Pertanto io ritengo uno schizzo bloccato da quote deboli in proe definito tanto quanto uno schizzo blu di swx.
se tu modifichi una quota trascinando lo schizzo probabilmente hai ragione, se lo modifichi inserendo i valori, allora hai torto :)
come dicevo prima, nulla vieta di non apprezzare i vantaggi di una funzionalità....
poi l'abitudine spesso prende il sopravvento su queste cose.
 
Ultima modifica:

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
re_solidworks ha detto:
Se si utilizzano le quote deboli le entità si possono trascinare e quindi mi sembra che non cambi molto rispetto ad uno schizzo blu di swx.
se tu modifichi una quota trascinando lo schizzo probabilmente hai ragione, se lo modifichi inserendo i valori, allora hai torto :)
Forse non ho capito bene la questione del "contendere" :) o mi sono perso nei vari quoting.
In SWX puoi quotare completamente lo sketch (dalla 2009 in automatico contemporaneamente alla creazione dell'entità) o lasciarlo parzialmente/totalmente sottodefinito. Operativamente metti le quote a mano o le fai mettere tutte in un colpo solo da SWX (a me non piace e io non l'ho mai usato).
Puoi inoltre (settaggio nelle opzioni) avere lo schizzo completamente definito (tutto nero) ma trascinare e spostare le entità ignorando il valore delle quote che si aggiornerà di conseguenza. Modifichi cioè lo sketch cambiando indifferentemente il valore delle quote o trascinandolo.

ciao

Marco
 
Ultima modifica:

cubalibre00

Utente Senior
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
TUTTI i CAD ...
vorrai dire NESSUN CAD tranne proe rende completamente vincolato uno sketch senza nessun intervento dell'utente....
Hai ragione....dal tuo messaggio avevo capito che Pro-E faceva capire se lo schizzo era non completamente, completamente o eccessivamente vincolato.
Questa funzione di Pro-E mi piace tantissimo e l'ho richiesta molte volte.

Scusa dell'equivoco,
Alessandro
 

cubalibre00

Utente Senior
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
Forse non ho capito bene la questione del "contendere" :) o mi sono perso nei vari quoting.
In SWX puoi quotare completamente lo sketch (dalla 2009 in automatico contemporaneamente alla creazione dell'entità) o lasciarlo parzialmente/totalmente sottodefinito. Operativamente metti le quote a mano o le fai mettere tutte in un colpo solo da SWX (a me non piace e io non l'ho mai usato).
Puoi inoltre (settaggio nelle opzioni) avere lo schizzo completamente definito (tutto nero) ma trascinare e spostare le entità ignorando il valore delle quote che si aggiornerà di conseguenza. Modifichi cioè lo sketch cambiando indifferentemente il valore delle quote o trascinandolo.

ciao

Marco
Hai fatto della confusione, mi hai messo come 'quote' su cose che io non ho scritto.

Alessandro
 

cubalibre00

Utente Senior
Professione: Progettazione meccanica
Software: NX3;NX6 e SW2009
Regione: Emilia Romagna
basta far casino Marcof.... :)


ps: la 2009 la voglia provare a fondo.... poi ci riconfrontiamo sullo sketch...
pps: ho visto i video sull'assembly speed pack.....se è come credo, è eccezionale....
Hai ragione...è eccezionale, peccato che vada bene solo su schede professionali e certificate.
Vi consiglio di leggere questo articolo http://www.mcadforums.com/forums/files/autodesk_inventor_opengl_to_directx_evolution.pdf

Era una cosa che mi sono sempre chiesto e con questo articolo ho capito che ci stanno fott....do.

Attendo vostre opinioni a riguardo,
Alessandro
 

lelepanz

Utente Standard
Professione: Ingegnere
Software: aclt-sw2010
Regione: Lombardia
Ma sulla 2009 come si fa a settare lo schizzo in modo che si "autoquoti" durante il tracciamento?
Occorre settare qualche opzione?
Saluti
 

Poly

Utente Standard
Professione: Disegnatore
Software: SWX 2009x64, Autocad 2007, Corel Draw X3
Regione: Furlanìa Occidentale
Hai ragione...è eccezionale, peccato che vada bene solo su schede professionali e certificate.
Vi consiglio di leggere questo articolo http://www.mcadforums.com/forums/files/autodesk_inventor_opengl_to_directx_evolution.pdf

Era una cosa che mi sono sempre chiesto e con questo articolo ho capito che ci stanno fott....do.

Attendo vostre opinioni a riguardo,
Alessandro
La posizione di Autodesk mi sembra condivisibile.
Direct3D è l'API nativa per Windows e ormai ha di gran lunga superato OpenGL in termini di funzionalità e anche di performance. Ormai anche nel mercato VideoGames molte case che storicamente hanno usato OpenGL passano a Direct3D anche per facilitare la migrazione su XBox360.
L'unico motivo per il quale un CAD dovrebbe continuare ad usare OpenGL è la portabilità su Linux-Unix-MacOsX. Ma non mi sembra il caso di Solidworks.

Forse ci sono sotto altri motivi commerciali legati al prezzo delle workstation e delle schede grafiche professionali.

Certo è che la politica di Autodesk nei confronti di Inventor alla lunga potrebbe pagare. Avere la possibilità di fatto di usare produttivamente il software su un PC invence che su una workstation e visto che inventor con le promozioni costa anche molto meno è allettante.