SolidEdge + FEM

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#1
Ciao, mi chiedevo se esiste una versione di SE che inlcuda un modulo integrato per l'analisi strutturale (es. proE/ProM, SWX/Simulation).
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#3
Grazie per i link.
Mi sembra però che si basi su FEMAP (ottimo pre/post) e che quindi non sia una soluzione "integrata".
Ciao!
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#4
Grazie per i link.
Mi sembra però che si basi su FEMAP (ottimo pre/post) e che quindi non sia una soluzione "integrata".
Ciao!
Cosa intendi per integrato? Penso che il sistema sia bidirezionale fra SE e Femap, nel senso che le geometrie modificate in SE vengono immadiatamente riflesse sul modello fem in femap.

In questo video si vede qualcosa, in ogni caso vedo che gli operatori non devono esportare in step e poi importare in femap.

http://www.youtube.com/watch?v=-mUoMDiQ7VQ&feature=related

P.S. Tu che sei piu' esperto, questi meshatori integrati fanno sempre mesh tetra-lineari? O riescono a gestire anche esaedri magari quadratici?
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#5
Per integrato intendo un ambiente unico con il CAD (unico kernel). Dalle immagini del video che hai linkati in effetti sembra essere cosi (non capisco allora la citiazione di FEMAP).

Per quello che riguarda la mesh: normalmente la mesh solida più usata è quella a tetraedri con funzioni di forma paraboliche, ma se si appoggia a FEMAP ci saranno sicuramente molte altre opzioni (shell, beam, spring, rigid link diversi ordini per le fdf). Usando come motore NX Nastran sono a disposizione tutti i classici elementi Nastran, è più un discorso di meshatore o interfaccia.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
Per integrato intendo un ambiente unico con il CAD (unico kernel). Dalle immagini del video che hai linkati in effetti sembra essere cosi (non capisco allora la citiazione di FEMAP).
Secondo me non usano lo stesso kernel, si sono impegnati a scrivere un soft di passaggio fra se e femap del tutto trasparente all'utente.

Per quello che riguarda la mesh: normalmente la mesh solida più usata è quella a tetraedri con funzioni di forma paraboliche, ma se si appoggia a FEMAP ci saranno sicuramente molte altre opzioni (shell, beam, spring, rigid link diversi ordini per le fdf). Usando come motore NX Nastran sono a disposizione tutti i classici elementi Nastran, è più un discorso di meshatore o interfaccia.
Si infatti c'e' un video in cui una parte sheet metal viene automaticamente meshata con elementi shell.

http://www.youtube.com/watch?v=jDCx5SGfW-8&NR=1
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#7
Se simulation è integrato all'interno di solid edge. Il kernel al suo interno è quello di FEMAP ma il passaggio dati è trasparente, o meglio non c'è leggendo direttamente dal file da analizzare già aperto.

Ciao
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#8
come dice Be on edge il sistema simulation è integrato in solid edge, è un'evoluzione più spinta e dettagliata del Femap express, visto che gestisce assiemi saldati, bullonati ecc. però come è stato riferito dal rivenditore durante la presentazione della ST2 è un modulo studiato per i progettisti che vogliono qualcosa in più, ma che però non "sostituisce" quello che fa il FEMAP.

Dipende poi a te cosa serve fare, ma la miglior cosa è sentire il rivenditore e farsi spiegare bene tutto.
 

Matteo

Moderatore CAE/FEM/CFD
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: Creo, ProEngineer, Creo Simulate, ProMechanica, SolidWorks, SolidEdge, SpaceClaim, OpenFOAM
Regione: Pianeta Terra
#9
Interessante, grazie.
Non sarebbe male poterlo provare.