Solid Works <-> CATIA V5

CADesigner

Utente Junior
Professione: Progettista aeronautico/automotive
Software: Catia v4 - Catia v5
Regione: Liguria
#1
Ciao a tutti, siccome sto per prendere un lavoro da sviluppare in SolidWorks che purtroppo non conosco, secondo voi è possibile eseguirlo in Catia v5 e trasformarlo in formato tipo stp o igs che venga letto da Solidworks??

La miglior cosa sarebbe che SW leggesse i formati Catpart e Catproduct.
Potete aiutarmi?

CADesigner
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#2
Puoi realizzare il progetto in CATIA e poi esportarlo in step.
C'è un però, i file step non hanno la storia delle features, le relazioni di assieme, le proprietà di massa ... ecc. ecc.
Non so se SWX riesca a leggere i file CATIA, o se li legge sicuramente è come se leggesse uno step.
 

stef_design

Utente Senior
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#3
Ciao a tutti, siccome sto per prendere un lavoro da sviluppare in SolidWorks che purtroppo non conosco, secondo voi è possibile eseguirlo in Catia v5 e trasformarlo in formato tipo stp o igs che venga letto da Solidworks??

La miglior cosa sarebbe che SW leggesse i formati Catpart e Catproduct.
Potete aiutarmi?

CADesigner
Prima cosa, complimenti per il logo mi piace un sacco:D
Sw legge i Catpart e product, almeno mi ricordo così.
Se al cliente va bene, fai il lavoro in Catia e mandi tutto in un formato neutro.
Imparare SW dopo aver usato Catia non è facilissimo.
ciao
 

CADesigner

Utente Junior
Professione: Progettista aeronautico/automotive
Software: Catia v4 - Catia v5
Regione: Liguria
#4
Prima cosa, complimenti per il logo mi piace un sacco:D
Sw legge i Catpart e product, almeno mi ricordo così.
Se al cliente va bene, fai il lavoro in Catia e mandi tutto in un formato neutro.
Imparare SW dopo aver usato Catia non è facilissimo.
ciao
Ciao stef_design, ti ringrazio molto dai complimenti e fa ancora più piacere riceverli da un "anziano" del forum.
Inoltre grazie per la risposta ma solo una cosa ora mi sfugge: per formato neutro cosa intendi? DWG, STP...

Se SW legge tranquillamente i formati Catia direi non ci sono problemi, a me interessa che rimanga la storia per successive modifiche.

Altra domanda: è difficile imparare SW?
Non l'ho mai visto ma sentendo in giro Catia è uno dei più difficili.

Salutoni e alla prossima.

CADesigner
 

stef_design

Utente Senior
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#5
Ciao stef_design, ti ringrazio molto dai complimenti e fa ancora più piacere riceverli da un "anziano" del forum.
Inoltre grazie per la risposta ma solo una cosa ora mi sfugge: per formato neutro cosa intendi? DWG, STP...

Se SW legge tranquillamente i formati Catia direi non ci sono problemi, a me interessa che rimanga la storia per successive modifiche.

Altra domanda: è difficile imparare SW?
Non l'ho mai visto ma sentendo in giro Catia è uno dei più difficili.

Salutoni e alla prossima.

CADesigner
Non sono molto anziano (25 anni), tieni conto che il 70% dei messaggi xche scrivo sono cavolate:D o richieste d'aiuto:D
Per formato neutro intendo .step, .igs, .stl. Secondo me è la soluzione migliore.
Per l'importazione da SW dei file Catia devi fare una prova. Io avevo provato con un CATpart semplicissimo, ma non ricordo se tiene la storia.
Secondo me Catia è molto user-friendly, ad esempio ProE è più ostico. Imparare SW non è difficilizzimo, però ad esempio non hai comandi potenti nelle booleane o molti comandi dedicati alle superfici come in Catia.
Vedi un po te, se devi fare poche cose e semplici magari usa SW. Se va bene anche un formato neutro usa Catia.
 

CADesigner

Utente Junior
Professione: Progettista aeronautico/automotive
Software: Catia v4 - Catia v5
Regione: Liguria
#6
Dovrò siluppare particolari per un elicottero quindi il lavoro non sarà così all'acqua di rose, il problema è che la ditta utilizza SW ma io non lo conosco, così ho detto che posso svolgere il lavoro in Catia 5 per poi passargli i modelli.

A sto punto sentirò loro se sta bene così.

Mi sapresti dire qual'è l'ultima versione di SW??
 

stef_design

Utente Senior
Professione: ingegnerizzatore prodotto-automotive (dream cars)
Software: SW 2009 - Pro/E WF4 - Catia V5 R20 - Matlab - Ansys - TC7 - VPM
Regione: Veneto - Austin (TX)
#7
Dovrò siluppare particolari per un elicottero quindi il lavoro non sarà così all'acqua di rose, il problema è che la ditta utilizza SW ma io non lo conosco, così ho detto che posso svolgere il lavoro in Catia 5 per poi passargli i modelli.

A sto punto sentirò loro se sta bene così.

Mi sapresti dire qual'è l'ultima versione di SW??
Dovrò siluppare particolari per un elicottero..cavoli:eek:
Allora sei uno veramente in gamba...ti serve una mano:p
Per la mole del progetto secondo me se continui con un software che conosci è meglio. Inoltre Catia offre gli strumenti per la gestiore di un progetto complesso come il tuo (multy body, superfici avanzate, fem, dmu, assebly avanzato). Sw è arrivato alla 2008 http://www.solidworks.it/
Se all'azienda va bene Catia, secondo me, è la soluzione migliore.
Fammi sapere.
ciao
 

Strumpf

Utente Standard
Professione: progettazione meccanica, industrial design, reverser engineering...
Software: SolidWorks, Rhino, NX
Regione: Veneto, Schio - (VI)
#8
Ultima versione e 2008 SP 3.0

se devi mantenere la storia "albero funzioni" del modello il modo sicuramente migliore e di disegnare in CAD appropriato (SolidWorks nel tuo caso), i modelli imporati da qualsiasi altro cad non possono avere albero 100% aposto, SolidWorks riconosce le feature in base ala geometria del pezzo, ma sui pezzi piu complessi perderai tante cose, per quanto ne sapia io sui assiemi perderesti tutti gli accopiamenti.

SolidWorks e tra i programi piu intuitivi che abbia mai usato, se conosci gia un CAD parametrico (Catia) secondo me in 1-2 giorni puoi modellare tranquilamente con le funzioni base, le piu avanzate ti arriverano pian pianino.

Fai i tuttorial del SolidWorks, e vedrai quanto e facile e amichevole :)

o come soluzione estrema, affida lavoro a uno che usa SW :)

Saluti!
 

CADesigner

Utente Junior
Professione: Progettista aeronautico/automotive
Software: Catia v4 - Catia v5
Regione: Liguria
#9
Dovrò siluppare particolari per un elicottero..cavoli:eek:
Allora sei uno veramente in gamba...ti serve una mano:p
Per la mole del progetto secondo me se continui con un software che conosci è meglio. Inoltre Catia offre gli strumenti per la gestiore di un progetto complesso come il tuo (multy body, superfici avanzate, fem, dmu, assebly avanzato). Sw è arrivato alla 2008 http://www.solidworks.it/
Se all'azienda va bene Catia, secondo me, è la soluzione migliore.
Fammi sapere.
ciao
Ehi grazie a tutti per queste risposte molto esaurienti...
Non escludo la possibilità di avere bisogno di una mano ma in futuro, si parla di un progetto di più di 2000 ore e attualmente sono occupato, di conseguenza per il momento vedo quanto ne riesco a gestire dopodichè si vedrà...

Ma SW fa sempre parte di Dassault Systems??
 

Vmax

Utente Standard
Professione: Analista - emigrante
Software: StarCCM+, Fluent, CFX, FlowSimulation, Ansys, Matlab...
Regione: UK-Lombardia
#11
SW non può importare file Catia di nessun tipo ad eccezione dei cgr (o hcg), che non ho mai usato ma così a sentimento mi verrebbe da dire Catia GRaphics, e non mi ispira niente di utile per i tuoi scopi.

Io direi che l'unica strada è il neutro, con tutti i problemi che si porta dietro ( non tanto per un limite del formato, quanto perché i produttori software cad sono dei caxxoni e non hanno ancora deciso un formato dati standard ).

D'altra parte è quantomeno curioso che sia Catia che Solidworks non si parlino...