• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

solid edge ST6 e multibody

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#21
Per le mie esigenze di lavoro e per la complessità delle carpenterie gestisco 2 codici simili con la differenza di avere una "C" finale per la carpenteria, ossia stesso codice esempio "123456" (lavorato) e "123456C" per la carpenteria.
Le tavole disegno anch'esse sono 2 separate una per il lavorato in M.U. ed una per la carpenteria saldata.
La carpenteria a sua volta è composta di vari particolari che hanno lo stesso codice con la parte finale la scritta P01, P02, .. ossia prendono come codice "123456P01" , "...P02" , "P03" ecc.

Il sistema funziona egregiamente e mi permette di gestire le revisioni e/o modifiche in modo semplice.

Il problema è solamente a livello di modellazione cad su solid edge, o meglio sul lavorato. Per la carpenteria utilizzo le feature di saldatura in assembly e vanno bene, per il lavorato inizialmente creavo un nuovo assieme dove inserivo l'assieme di carpenteria saldata "C" e lo lavoravo ma l'ho abbandonato perchè diventava troppo pesante e lentissimo nel ricalcolo, mentre il PWD è stato
fino ad ora anche se non più sviluppato, più immediato e meno invasivo anche se il ricalcolo risulta per certi versi sempre pesante.

La prima idea era quella di importare il file ASM della carpenteria "C" in un modello PAR e gestire la lavorazione con tutti i benefici dell'ambiente PAR, ma il cad appena trova zone che non gli aggradano durante l'importazione, trasforma il tutto in superfici, per questo volevo provare il multibody.
Mi sa che lascio perdere il multibody e passo direttamente ad inserire l'assieme in un altro assieme e lavorarlo la, l'unica pecca è che non si riesce a colorare le singole feature di scavo per differenziare quelle che sono le superfici lavorate rispetto al grezzo, che su carpenterie di una certa grandezza risultano comode per identificarle visivamente.
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#22
Anno scorso verificai su ST6 che il multibody non aveva il problema 'non manifold'.
Comunque l'iter del tuo flusso di lavoro è abbastanza complicato quindi non c'è una soluzione perfetta.