• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Solid Edge ST: news tecniche.

SE_CP

Guest
#1
Ciao a tutti,
sono tornato oggi dal corso di aggiornamento per i partner.
Ho finalmente la beta installata e direi che possiamo cominciare a trarre qualche somma.
Chiedo la vostra partecipazione per cominciare a discutere delle novità che si presenteranno agli utenti.
Comincerò con un discorso generale per poi prenedere in considerazione le vostre curiosità e richieste.
Sottolineo in calce che non fornirò in alcun modo ed a nessuno la beta fornitaci quindi pazientate.
Se però volete gia sapere qualcosa potete chiedermi direttamente e vedrò di rispondervi.
Desidero specificare che in questa discussione non farò alcun benchmark con i competitors ma solo ed esclusivamente con il Solid Edge così come lo conosciamo fino ad oggi.
Sono a disposizione.
Ciao a tutti.
 

SE_CP

Guest
#2
Come tutti i Gold Partner Microsoft, anche Siemens si è adeguata alle nuove direttive per le User Interface: stile Office 2007.
L'ho trovata organizzata discretamente bene ma sicuramente migliorabile.
La barra delle funzioni è posizionata in alto ed organizata secondo Schede che differenziano la tipologia d'inrvento (lavorazioni, sketch, inspect, superfici, ecc.). Le stesse sono organizzate in pannelli che raggruppano le funzioni (i piani piuttosto che le entità 2d ecc.).
Il Pathfinder ha cambiato struttura ed integra ora una scheda che racchiude le opzioni di comando. Il tutto è ridimensionabile, ancorabile ed volendo può essere settato in auto-hide ma secondo me sicuramente migliorabile.
E' ora presente una prompt-bar a font dimensionabile dalla quale possiamo seguire le richieste di comando (non si immettono comandi da tastiera, si legge solo). Anche questa può andare in auto-hide.
Nella parte bassa sono state spostati tutti i controlli per la vista dell'area di lavoro (zoom, shade) una nuovo slider per lo zoom e l'utilissimo Command Finder (si digita il comando e te lo va a trovare nell'interfaccia).
In alto troviamo l'oramai classica Icona di Solid Edge che racchiude il vecchio menù File e le rispettive funzioni.
Sulla barra della finestra troviamo una barra d'accesso rapido personalizzabile nella quale possiamo ad esempio posizionare i comandi che usiamo più frequentemente.
L'ambiente di lavoro parte con i piani di riferimento nascosti e con la terna degli assi visibile.
La finestra delle opzioni (unica per tutti gli ambienti) è ora dimensionabile.

N.B.: le barre delle funzioni di Solid Edge non sono personalizzabili; per il momento è personalizzabile la sola Quick Bar; non è possibile aggiungere nuove barre di strumenti.

Alla fine riducendo in auto-hide tutto quanto si lavora a schermo intero, fatto salvo per la barra della finetra.

Sottolineo una cosa: beta... e comunque è un punto di partenza quindi strada facendo si vedrà.

Considerazione personale: ho tentennato un po all'inizio ma devo dire che si famigliarizza piuttosto in fretta soprattutto grazie al command finder. C'è sicuramente da migliorare qualcosina.
Voto complessivo dell'interfaccia: 6,5.
 

Focus

Moderatore
Staff Forum
Professione: Odio il sitema italiota e gli italioti di professione.
Software: Solid Edge
Regione: Toscana
#3
N.B.: le barre delle funzioni di Solid Edge non sono personalizzabili; per il momento è personalizzabile la sola Quick Bar; non è possibile aggiungere nuove barre di strumenti.
E tutte le Macro che di solito sono attivate da "tastini" personalizzati?

Ciao
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#4
Come tutti i Gold Partner Microsoft, anche Siemens si è adeguata alle nuove direttive per le User Interface: stile Office 2007.....
Ho come il sospetto che la nuova interfaccia, al di là dell'office 2007 family look, sia pesantemente ottimizzata per il lato ST. La mia preoccupazione invece è rivolta all'utilizzo "classico" di SE.

Come si lavora quindi con i comandi classici ? Spero proprio di non tornare a fare km di mouse e tonnellate di click.

Ciao
 

zafzafit

Utente Junior
Professione: CAD/PDM Manager
Software: SolidEdge
Regione: Romagna
#5
Bene, parlando di barre degli strumenti, hai provato a spostarle in QUALUNQUE posto, e a verificare se rimangono SEMPRE in quel punto ???
Grazie

BYE
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
Ho come il sospetto che la nuova interfaccia, al di là dell'office 2007 family look, sia pesantemente ottimizzata per il lato ST. La mia preoccupazione invece è rivolta all'utilizzo "classico" di SE.

Come si lavora quindi con i comandi classici ? Spero proprio di non tornare a fare km di mouse e tonnellate di click.

Ciao
Sai il marketing conta piu' di tutto, se la nuova interfaccia serve ad attrarre nuovi clienti, si faccia la nuova interfaccia.... che poi questo crei problemi agli utenti consolidati, chi se ne frega, una volta che uno ha migliaia di file su un sistema e' costretto a restarci.... E questo loro lo sanno benissimo.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#7
Come tutti i Gold Partner Microsoft, anche Siemens si è adeguata alle nuove direttive per le User Interface: stile Office 2007.
.
Ma perche' l'hanno fatto? Tutto il mondo si lamenta dell'interfaccia utente di Office 2007.... c'e' un obbligo commerciale?
 

giorgiop

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Solid Edge, Autoform
Regione: Friuli Venezia Giulia
#8
Buongiorno
Una domanda: l'interfaccia presenta ancora solo i comandi/opzioni che servono per ogni tipologia di ambiente/comando o saremo somersi da icone ?

Per quanto riguarda l'interfaccia, ritengo che una rinfrescatina fosse ora di farla; poi per valutare un'interfaccia ci vuole del tempo: passare da quella odierna dove i comandi si trovano a memoria ad una completamente rinnovata, porta sicuramente a storcere il naso al primo approccio. E possibile avere qualche immagine (tanto per rendersi conto ...)
 

SE_CP

Guest
#9
E tutte le Macro che di solito sono attivate da "tastini" personalizzati?

Ciao
Dunque per quanto riguarda le macro non abbiamo avuto modo di testare niente in quanto per la beta non vengono rilasciati API ed SDK per cui non ti posso rispondere con certezza. Il tecnico ci ha detto che sono posizionabili nel barra Accesso Rapido, per lo meno in questo momento.

Ho come il sospetto che la nuova interfaccia, al di là dell'office 2007 family look, sia pesantemente ottimizzata per il lato ST. La mia preoccupazione invece è rivolta all'utilizzo "classico" di SE.

Come si lavora quindi con i comandi classici ? Spero proprio di non tornare a fare km di mouse e tonnellate di click.

Ciao
Dal punto di vista edi click e della strada da percorrere si sono compiuti notevoli passi in avanti in quanto molte opzioni si regolano da campi dati e mini-barre che compaiono nell'area grafica contestualmente all'operazione che si compie.
Esempio: serie rettangolare; creato il profilo rettangolare appaiono dei campi dati vicino al mouse doce inserire numero di colonne, righe, etc. (A proposito: ho provato a fare una serie di diagonali di rinforzo lungo un profilo L "strano"; 300 angolari vengono fatti all'istante e le modifiche contestuali evitano il ricalcolo delle 300 "feature"... che non sono più feature). A tale proposito faccio subito notare che in ambiente Sync non esistono più le opzioni Fast e Smart in quanto necessarie per il ricalcolo delle feature.

Bene, parlando di barre degli strumenti, hai provato a spostarle in QUALUNQUE posto, e a verificare se rimangono SEMPRE in quel punto ???
Grazie

BYE
Abbiamo provato diversi posizionamenti delle barre e alla riapertura le abbiamo ritrovate dov'erano fatto salvo per una crash simulato (abbiamo tolto corrente alla macchina:D) che ci ha riportato le barre alla situazione precedente).

Ma perche' l'hanno fatto? Tutto il mondo si lamenta dell'interfaccia utente di Office 2007.... c'e' un obbligo commerciale?
Da quella che mi hanno spiegato sembra che sia un obbligo proprio commerciale in quanto derivante dal fatto che debbono attenersi a direttive dettate da Microsoft in quanto l'interfaccia non è proprietaria. Per fare un esempio lambante il mondo Autodesk è più flessibile dal punto di vista della personalizzazione in quanto l'interfaccia è proprietaria di Autodesk.
 

SE_CP

Guest
#10
Buongiorno
Una domanda: l'interfaccia presenta ancora solo i comandi/opzioni che servono per ogni tipologia di ambiente/comando o saremo somersi da icone ?

Per quanto riguarda l'interfaccia, ritengo che una rinfrescatina fosse ora di farla; poi per valutare un'interfaccia ci vuole del tempo: passare da quella odierna dove i comandi si trovano a memoria ad una completamente rinnovata, porta sicuramente a storcere il naso al primo approccio. E possibile avere qualche immagine (tanto per rendersi conto ...)
No, il concetto non cambia: in asm opzione per l'asm e così via. Hanno migliorato la visualizzazione o meno delle parti: casella di spunta a fianco del componente (hide/show). Va sottolineato il fatto che in ambiente asm è possibile modificare la geometria senza entrare nel componente ed agendo direttamente sulle facce e/o sulle quote dello stesso.
 

a.belloni

Utente Standard
Professione: P.M. tuttofare
Software: Solid Edge
Regione: Veneto
#11
Come tutti i Gold Partner Microsoft, anche Siemens si è adeguata alle nuove direttive per le User Interface: stile Office 2007.
L'ho trovata organizzata discretamente bene ma sicuramente migliorabile.
La barra delle funzioni è posizionata in alto ed organizata secondo Schede che differenziano la tipologia d'inrvento (lavorazioni, sketch, inspect, superfici, ecc.). Le stesse sono organizzate in pannelli che raggruppano le funzioni (i piani piuttosto che le entità 2d ecc.).
Il Pathfinder ha cambiato struttura ed integra ora una scheda che racchiude le opzioni di comando. Il tutto è ridimensionabile, ancorabile ed volendo può essere settato in auto-hide ma secondo me sicuramente migliorabile.
E' ora presente una prompt-bar a font dimensionabile dalla quale possiamo seguire le richieste di comando (non si immettono comandi da tastiera, si legge solo). Anche questa può andare in auto-hide.
Nella parte bassa sono state spostati tutti i controlli per la vista dell'area di lavoro (zoom, shade) una nuovo slider per lo zoom e l'utilissimo Command Finder (si digita il comando e te lo va a trovare nell'interfaccia).
In alto troviamo l'oramai classica Icona di Solid Edge che racchiude il vecchio menù File e le rispettive funzioni.
Sulla barra della finestra troviamo una barra d'accesso rapido personalizzabile nella quale possiamo ad esempio posizionare i comandi che usiamo più frequentemente.
L'ambiente di lavoro parte con i piani di riferimento nascosti e con la terna degli assi visibile.
La finestra delle opzioni (unica per tutti gli ambienti) è ora dimensionabile.

N.B.: le barre delle funzioni di Solid Edge non sono personalizzabili; per il momento è personalizzabile la sola Quick Bar; non è possibile aggiungere nuove barre di strumenti.

Alla fine riducendo in auto-hide tutto quanto si lavora a schermo intero, fatto salvo per la barra della finetra.

Sottolineo una cosa: beta... e comunque è un punto di partenza quindi strada facendo si vedrà.

Considerazione personale: ho tentennato un po all'inizio ma devo dire che si famigliarizza piuttosto in fretta soprattutto grazie al command finder. C'è sicuramente da migliorare qualcosina.
Voto complessivo dell'interfaccia: 6,5.
Una bella immagine della schermata non c'è la passi a noi poveri utilizzatori di WinXP, SE19 e Office2003:(
Grazie
Ciao A.Belloni
P.S. e solo la quriosità del quasi "toccare" la nuova versione.
Dai passaci qualche immagine:D:D
 

SE_CP

Guest
#16
...zeigs :D:D vuoi che sciascia gli scoppi proprio il pc?
Ho una beta e non è un granchè come stabilità. Aspetterei dopo l'estate anche perchè è tre giorni che l'ho installata...
Salutami Alex...
 

martin.p

Utente poco attivo
Professione: DESIGN MANAGER
Software: Autocad, Inventor, NX, IDEAS
Regione: F.V.G.
#17
Io non ho ancora capito se la V20 di S.E. è quella che conterrà la nuova synchronous technology o se dovremo aspettare la successiva.
Perdonate la banalità.

Grazie
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#18
Io non ho ancora capito se la V20 di S.E. è quella che conterrà la nuova synchronous technology o se dovremo aspettare la successiva.
Perdonate la banalità.

Grazie
Dalla 21 in poi. La 20 che e' quella correntemente in distribuzione non la contiene.

Ciao.
 
Ultima modifica:

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#19
se qualcuno vuole vedere qualcosina in più sulla nuova tecnologia ST
in Solid Edge 21 o in NX6 faccia una ricerca su youtube, comincia a girare
un pò di robetta ed anteprime varie.

ciao
 

martin.p

Utente poco attivo
Professione: DESIGN MANAGER
Software: Autocad, Inventor, NX, IDEAS
Regione: F.V.G.
#20
Ma anche per NX 6 esiste una versione normale e una con ST o è un tuttuno?
Grazie ancora