• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Solid Edge per carpenteria

max1979

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore
Software: Autocoad
Regione: Lombardia
#1
Ciao tutti,
sto valutando l'acquisto di un cad 3d per lo sviluppo di particolari in lamiera, mi hanno parlato bene di solid edge.
Sono alla ricerca di informazioni da chi il programma lo usa già da tempo, vorrei se possibile sapere se il programma è adatto per lo sviluppo di particolari in lamiera, nella fattispecie l'estrapolazione e la modifica di particolari in lamiera da grandi assiemi disegnati anche da cad 3d diversi.
Inoltre cosa costerebbe una licenza ed è vero che costa di meno di Solid Works ed Inventor?

Grazie a tutti.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Inoltre cosa costerebbe una licenza ed è vero che costa di meno di Solid Works ed Inventor?

Grazie a tutti.
Non conosco il mondo della carpenteria per cui ti rispondo solo sui prezzi:

La versione piu' economica di Se e' la "Design and Drafting", che costa sui 2800 + IVA, pero' non ha la parte relativa alle lamiere e manca del modellatore solido avanzato (non puoi fare un elicoide o una estrusione di scorrimento lungo un profilo, per intendersi), e manca poi di varie altre cosette che possono essere utili o no. Io lavoto con questa e sono vari anni che porto a casa lo stipendio senza grossi problemi.

Lo step successivo e' la foundation, che invece ha queste due funzionalita', e costa sui 6500 + IVA.

Questi prezzi sono a listino, e ci sarebbe da vedere quanto te lo scontano. Da quel che sento in giro, i venditori hanno una discreta facolta' di proporre sconti a seconda di come sta andando la trattativa.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#3
"Sconfino" ed intevengo anch'io. Il più economico è Inventor che viene proposto attorno ai 4500 euro nella versione senza Autocad. C'è da dire che la gestione grandi assiemi in Inventor è difficile più che con gli altri 2 e la progettazione topdown è molto limitata. Il generatore telai di Inventor è penoso, per cui, anche se costa meno, ti consiglio di rimanere su uno degli altri 2.
Per quanto riguarda la gestione dei grandi assiemi Solidworks sembra essere il migliore e per la carpenteria ha l'ambiente saldature che accelera il lavoro di modellazione.
Solidedge sembra avere un ambiente di tavola migliore, ma non lo conosco e ne ho sentito parlare da cacciatorino, magari ti dirà quali sono i punti di forza nella tavola.
Anche swx costa 6500 euro al listino per la standard, come solidedge con la funzionalità di lamiera. Ti consiglio di farti fare una demo, mirata sulle tue problematiche e di non badare ai 1000 euro adesso, prendi quello che ti permette di realizzare più velocemente quello che devi fare, osservando nella demo le modalità e i tempi.
Ti consiglio di vedere anche Creo2 della PTC, il prezzo è in linea con gli altri ed è molto potente.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#4
Ti consiglio di vedere anche Creo2 della PTC, il prezzo è in linea con gli altri ed è molto potente.
Potente finche' non devi fare il pattern lungo una curva! :biggrin:

A parte gli scherzi, ho giocato un po' con la demo di Creo 2 e non ho visto niente di particolare, se non una interfaccia grafica mediamente piu' complicata di SE e SWX. Che poi con i moduli aggiuntivi (€€€) migliori molto, non lo discuto.
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#5
Ciao tutti,
sto valutando l'acquisto di un cad 3d per lo sviluppo di particolari in lamiera, mi hanno parlato bene di solid edge.
Sono alla ricerca di informazioni da chi il programma lo usa già da tempo, vorrei se possibile sapere se il programma è adatto per lo sviluppo di particolari in lamiera, nella fattispecie l'estrapolazione e la modifica di particolari in lamiera da grandi assiemi disegnati anche da cad 3d diversi.
Inoltre cosa costerebbe una licenza ed è vero che costa di meno di Solid Works ed Inventor?

Grazie a tutti.
ciao Max , io uso solid edge dalla V17 (ossia da 9 anni ormai) e faccio progettazione di macchinari più o meno complessi creando anche tutta la serie di particolari di carpenteria con tutti i crismi del caso, ossia sovrametalli, cianfrini e/o preparazioni varie.
Sviluppo inoltre le carpenterie di terzi da assiemi di modelli progettati con cad diversi tramite l'uso di file di interscambio (step, parasolid).
Con un pò di astuzie riesco a manipolare senza problemi i particolari creati con misure nominali in modo da avere correttamente quello che serve per il taglio laser o ossitaglio.

Insomma con solid edge riesci a gestire bene queste cose, anche se presumo che gli altri cad menzionati dai colleghi fanno più o meno esattamente la stessa cosa.
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#6
Se come dici utilizzi molta geometria proveniente da altri CAD, Solid Edge ha il vantaggio della Syncronous Technology che ti permette di lavorare su parti importate come se fossero native.

Guardati qualche video su youtube per capire di cosa sto parlando.

Ciao