• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Software CAM per fresatura a 5 assi scansioni 3D

Roberto85

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore
Software: autocad - proE
Regione: Veneto
#1
Buongiorno a tutti,

Questa mattina facendo delle ricerche online mi sono imbattuto su questo forum di cnc e forse potete darmi una mano.
Io lavoro su un'azienda che sagoma il polistirolo per la creazione di stampi.
Per i lavori più complessi utilizziamo una fresa a 5 assi per la produzione utilizzando il cad /cam di ProE4.0
Ci capita molto spesso di richieste per la fresatura di modelli scansionati quindi nuvola di punti /stl/mesh che ovviamente non si possono utilizzare salvo reverse engineering.
Qualcuno sa dirmi qualche software specifico per il reverse,e un buon cam che gestisce fresature su modelli di questo tipo?
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#2
Buongiorno a tutti,

Questa mattina facendo delle ricerche online mi sono imbattuto su questo forum di cnc e forse potete darmi una mano.
Io lavoro su un'azienda che sagoma il polistirolo per la creazione di stampi.
Per i lavori più complessi utilizziamo una fresa a 5 assi per la produzione utilizzando il cad /cam di ProE4.0
Ci capita molto spesso di richieste per la fresatura di modelli scansionati quindi nuvola di punti /stl/mesh che ovviamente non si possono utilizzare salvo reverse engineering.
Qualcuno sa dirmi qualche software specifico per il reverse,e un buon cam che gestisce fresature su modelli di questo tipo?
Tutto stà nel ricreare correttamente la superficie partendo dalla nuvola di punti, che comunque è una tecnica oserei dire "traumatica" perchè appartiene a quella categoria di lavori in cui non c'è la easy-way-out. (alzi la mano chi si ricorda la canzone di un film di Rocky)

Per cui serve un buon modellatore NURBS prima di tutto... e mi viene in mente Rhinoceros, uno dei tanti.

Per il cam.. hai detto che usi il cam di ProE 4.0...... penso anzi mi auguro che sia all'altezza del compito.. altrimenti posso consigliarti un buon cad/cam mainstream e multi purpose quale Alphacam... io ci ho lavorato per anni nel settore arredamento nautico e, pur riconoscendone i limiti strutturali, della allora versione 7.0 (ora siamo alla 12esima revisione se non sbaglio) non mi ricordo di aver mai detto "ok con Alphacam non posso farlo".
 

Roberto85

Utente poco attivo
Professione: Disegnatore
Software: autocad - proE
Regione: Veneto
#3
Tutto stà nel ricreare correttamente la superficie partendo dalla nuvola di punti, che comunque è una tecnica oserei dire "traumatica" perchè appartiene a quella categoria di lavori in cui non c'è la easy-way-out. (alzi la mano chi si ricorda la canzone di un film di Rocky)

Per cui serve un buon modellatore NURBS prima di tutto... e mi viene in mente Rhinoceros, uno dei tanti.

Per il cam.. hai detto che usi il cam di ProE 4.0...... penso anzi mi auguro che sia all'altezza del compito.. altrimenti posso consigliarti un buon cad/cam mainstream e multi purpose quale Alphacam... io ci ho lavorato per anni nel settore arredamento nautico e, pur riconoscendone i limiti strutturali, della allora versione 7.0 (ora siamo alla 12esima revisione se non sbaglio) non mi ricordo di aver mai detto "ok con Alphacam non posso farlo".
Ti ringrazio per la risposta...il paragone a quella canzone già mi fa capire che non è una cosa semplice da fare.
Diciamo proE ha un buon cam ma ha delle limitazioni nella fresatura di superfici complesse, ovvero le gestisce ma solo tramite finestre molto piccole e per il calcolo del percorso ci mette una vita (e x vita intendo dire anche più di un'ora) finendo anche la memoria a disposizione a volte.
Ci sono cad che riescono a lavorare le mesh senza fare la conversione in Nurbs?
 

c3kkos

Utente Standard
Professione: Developer
Software: Rhino
Regione: Pisa
#4
Sicuramente si; nella mia piccola esperienza in modellazione superfici però ho sempre preferito evitare le mesh. Inoltre i cam con cui ho avuto a che fare non avevano alcun problema con le nurbs, mentre con le mesh ci facevano un pò a botte....

Altra cosa ancora, ma premetto che non ne sono sicuro.... penso che l'utilizzo delle mesh sia piu indicato al regno della modellazione poligonale , e meno adatto alla catena finalizzata alla produzione (cioè cad-cam)
 

Mibit64

Utente poco attivo
#5
Ciao,
Se devi solo fresare modelli STL che ti passano basta avere un CAM che possa lavorarle.
PowerMILL ad esempio può farlo anche in 5 assi continui senza problemi e anche su modelli complessi, anche per macchine utensili da modelleria di grandi dimensioni, tipo le CMS e le Belotti.
C'è anche un modulo per fresare con i Robot tipo Kuka, ABB, ecc. con più di 5 assi.
 

bulinorotto

Utente Standard
Professione: tecnico cad cam
Software: ug powermill pshape fcam
Regione: lombardia
#6
Buongiorno a tutti,

Questa mattina facendo delle ricerche online mi sono imbattuto su questo forum di cnc e forse potete darmi una mano.
Io lavoro su un'azienda che sagoma il polistirolo per la creazione di stampi.
Per i lavori più complessi utilizziamo una fresa a 5 assi per la produzione utilizzando il cad /cam di ProE4.0
Ci capita molto spesso di richieste per la fresatura di modelli scansionati quindi nuvola di punti /stl/mesh che ovviamente non si possono utilizzare salvo reverse engineering.
Qualcuno sa dirmi qualche software specifico per il reverse,e un buon cam che gestisce fresature su modelli di questo tipo?
io usa powermill che fresa senza problimi i file stl