Sintassi corretta per aggiungere formule su di un testo di quota

nidebabs67

Utente Junior
Professione: progetista
Software: solid works, pro/e, autocad
Regione: marche
#1
salve,

mi sapete dire qual'è la sintassi giusta da inserire sulle proprietà di una quota per creare una formula?

cioè sulle proprietà della quota/testo appare esempio @ad345, ora se commuto su info/commuta quote vedo i parametri del testo di quota e delle tolleranze.

Con questi parametri si può riuscire a fare una formula da mettere di seguito al testo di quota con la media tra valore nominale della quota e le tolleranze?

in pratica qual'è l'espressione giusta da inserire di seguito al testo di quota?

ho provato a mettere le formule come spiegato sul manuale ma non fa nessun "conto" cioè esce la formula che ho scritto para para... :eek:

grazie a tutti
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#2
Le formule si imputano nelle relazioni.
Ma non comprendo l'uso che ne vuoi fare.
In questo modo la relazione non penso possa funzionare, in quanto circolare.
 

nidebabs67

Utente Junior
Professione: progetista
Software: solid works, pro/e, autocad
Regione: marche
#3
in officina mi chiedono di indicare la media del quota rispetto alle tolleranze... per facilitare l'operatore alla macchina... non volevo cambiare la quota in 3d perchè farei un casino volevo solo mettere un valore di controllo di fianco alla quota... e questo pensavo di farlo con una formuletta.. è possibile?
 

zpaolo

Utente Junior
Professione: Progettista ottico meccanico
Software: Pro|ENGINEER
Regione: Lombardia
#4
Le formule si imputano nelle relazioni.
Ma non comprendo l'uso che ne vuoi fare.
In questo modo la relazione non penso possa funzionare, in quanto circolare.
Sarebbe circolare se tentasse di farlo su una quota "driver", penso che quello che voglia fare sia, tipo, la dimensione "vera" è X, io voglio che appaia "scritta" col valore di X+2, ma senza modificare la dimensione della parte stessa (un po' come quando si mette la "o" prima del valore)

Paolo
 

nidebabs67

Utente Junior
Professione: progetista
Software: solid works, pro/e, autocad
Regione: marche
#5
ESATTO!

magari mettendo una piccola formula quota/tolleranze... cioè

la quota + (la differenza tra la toll max e quella min / 2) così ho la media e posso mettere -/+ la toll così che l'operatore non deve fare calcoli..
 

zpaolo

Utente Junior
Professione: Progettista ottico meccanico
Software: Pro|ENGINEER
Regione: Lombardia
#6
Non mi pare si possa fare, almeno non ho trovato informazioni precise. Puoi sempre impostare una relazione del tipo dimensione_modificata=CALCOLO e quindi inserire nella quota il parametro dimensione_modificata (con l'&). Ma è tutt'altro che immediato direi...
 

zimmy

Utente Standard
Professione: non l'ho mai capito
Software: icone e menu
Regione: lombardia
#7
C'è un sistema semplice e automatico in ProE che ti permette di modificare direttamente un valore di quota da Nominale a : Val. minimo, medio o massimo della tolleranza ( qualsiasi tolleranza +/- o da tabella H7 ...).

Modifica - Imposta - Limite Qte - Medio ( nel tuo caso )
Poi selezioni la/le quote da modificare.
ProE cambia colore alla quota e rigenera il modello con i nuovi valori !

Poi si può fare molto di più ... come al solito
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#8
C'è un sistema semplice e automatico in ProE che ti permette di modificare direttamente un valore di quota da Nominale a : Val. minimo, medio o massimo della tolleranza ( qualsiasi tolleranza +/- o da tabella H7 ...).

Modifica - Imposta - Limite Qte - Medio ( nel tuo caso )
Poi selezioni la/le quote da modificare.
ProE cambia colore alla quota e rigenera il modello con i nuovi valori !

Poi si può fare molto di più ... come al solito
Zimmy ... pochi interventi ma buoni :smile: come va ?
 

zimmy

Utente Standard
Professione: non l'ho mai capito
Software: icone e menu
Regione: lombardia
#9
grazie benino.
ogni tanto mi ricordo di cad3d !
un saluto a tutti
 

nidebabs67

Utente Junior
Professione: progetista
Software: solid works, pro/e, autocad
Regione: marche
#10
grazie ZIMMY!!!

mi puoi dare qualche info su dove leggermi queste impostazioni nel manuale? il valore medio di cui parli è quello tra le tolleranze che utilizzo? cioè una volta settate le tolleranze pro/e fa la media? se fosse così sono a cavallo!!!

ancora grazie
 

nidebabs67

Utente Junior
Professione: progetista
Software: solid works, pro/e, autocad
Regione: marche
#11
RAGAZZI NON HO RISOLTO... qualcuno mi aiuta? penso di esserci vicino ma ho bisogno di info più precise...
 

zimmy

Utente Standard
Professione: non l'ho mai capito
Software: icone e menu
Regione: lombardia
#12
Ciao
ProE considera in maniera automatica le condizioni minime, medie e massime delle quote.

Tu imposti le tolleranze sulla quota e puoi farlo sia in ambiente 3D che in Drawing ( occhio ! qui devi usare le quote in maniera automatica - mostra e cancella- e non fare le quote in maniera manuale ) .

Comunque le info relative alle tolleranze sono sempre associate alle dimensioni delle varie feature.
Quando attivi e usi la funzione "Limite Quote" ProE tiene conto delle tolleranze espresse nelle quote e modifica il pezzo in maniera adeguata. Se la tolleranza è asimmetrica ProE calcola in maniera opportuna il valore medio. Non devi fare nulla di più.

Attenzione al disegno ! Il modello è rigenerato e modificato. La quota espressa nel disegno è quindi quella relativa alla modifica apportata e non più quella Nominale.
Se hai bisogno invece del disegno con le quote nominali, allora , nella funzione Limite Quote, devi creare delle tabelle in cui inserisci ( basta un click !) le dimensioni modificate e poi , sempre con un click, riporti tutto allo stato Nominale o riprendi la configurazione modificata. Quindi puoi memorizzare tante configurazioni in cui inserisci le quote che vuoi.
Spero di essere stato chiaro.
A disposizione.
Ciao
Ci sarebbero altre cose da dire !