• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

simulazione urto con modulo dinamico

makeng

Utente Junior
Professione: senior project manager
Software: proe wf5 030
Regione: lombardia
#1
Ciao a tutti
Avrei bisogno di un aiuto: qualcuno è riuscito a trovare il modo per simulare un "urto"? Mi spiego meglio . Ci sono 2 corpi A e B. Il primo è comandato da un sistema a leve, mentre il secondo è vincolato da una molla ed è libero di muoversi su pattini ( rettilineo). A è ad una distanza X da B e comincia a muoversi verso quest'ultimo. La distanza X si riduce fino a 0. In quel momento A deve TRASCINARE B nella stessa direzione. Io non riesco a capire come fare perchè avrei bisogno di un tipo di vincolo in X ( nullo) e di un altro durante la fase di trascinamento.
Spero possiate aiutarmi
grazie
 

listastudio

Utente Standard
Professione: Imprenditore
Software: HVE, Alibre, visualNastran 4D, SolidEdge, SolidWorks, Working Model, Inventor, Nastran, Algor, Ansys
Regione: Veneto
#2
Ciao a tutti
Avrei bisogno di un aiuto: qualcuno è riuscito a trovare il modo per simulare un "urto"? Mi spiego meglio . Ci sono 2 corpi A e B. Il primo è comandato da un sistema a leve, mentre il secondo è vincolato da una molla ed è libero di muoversi su pattini ( rettilineo). A è ad una distanza X da B e comincia a muoversi verso quest'ultimo. La distanza X si riduce fino a 0. In quel momento A deve TRASCINARE B nella stessa direzione. Io non riesco a capire come fare perchè avrei bisogno di un tipo di vincolo in X ( nullo) e di un altro durante la fase di trascinamento.
Spero possiate aiutarmi
grazie
Ci sono varie soluzioni con software che si integrano più o meno profondamente nel CAD. Se ti va bene una soluzione autonoma ma che importi tutto il tuo modello CAD considera SimWise4D in www.simwise4d.it con modello di contatto teorema dell'impulso o custom (tue formule), se mi scrivi a info@lista.it ti mando una licenza temporanea gratuita, ciao! Paolo, www.lista.it
 

BFausto

Utente Standard
Professione: Stampi
Software: dalla 18 a Creo5 (per ora)
Regione: Lombardia
#3
Ciao

oltre alla soluzione proposta, se hai la possibilità di usare il modulo meccanismo di Creo, esiste una connessione 3D per contatto.
Come ho già scritto, normalmente la uso nelle aperture dei carrelli stampo fra la colonna e il relativo foro più ampio del carrello che ritarda la movimentazione dello stesso.
In pratica all'apertura dello stampo il carrello non si muove fintanto che la colonna inclinata, che è più stretta di diametro del foro del carrello, non entra in contatto con la tangenza del foro e fa muovere il carrello (movimento nullo fino al contatto e poi movimento per trascinamento).