simulazione ruotismo epicicloidale

dario__3

Utente Junior
Professione: Progettazione macchine automatiche
Software: Solid Edge ST8, SolidWorks 2016 SP3, Solidworks Simulation standard, Ansys DS
Regione: Italia
#1
Salve a tutti,

ho un quesito da proporvi.

Vorrei realizzare una simulazione di un ruotismo epicicloidale con solid edge,
purtroppo però ho incontrato diversi problemini. Parto dall'inizio.
Ho modellato con la funzione engineering reference un planetario, una corona e un solare, poi
ho disegnato un modello semplificato per il portasatellite e ho creato un file assembly.
Siccome bisogna comunque riferire il sistema ad un telaio ho disegnato un piastra con un foro
per il telaio. Ho riferite tramite una relazione di concentricità il solare al foro della
piastra (rotazione sbloccata) e la faccia del solare alla faccia della piastra. Poi ho riferito
il foro del portatreno (attraverso il quale passa l'albero del solare ) al foro della piastra e
la faccia del porta treno alla faccia del solare tramite una relazione di accoppiamento planare vincolato da una distanza (comando mate).
Ogni planetario ha l'asse del foro riferito all'asse del
perno del porta treno. Una faccia del planetario è riferita ad una faccia del portatreno come su.
Poi ci sono le relazioni tra le ruote dentate immesse con il numero di denti. La corona ha 70 denti, i satelliti 20 e il solare 30.
Innanzi tutto come si fa a far coincidere il vano di una ruota con il dente della ruota coniugata?
Poi se mette un motore sul solare qualcosa di incomprensibile succede ma se cerco di far ruotare il portatreno le ruote dentate non ruotano più
e tutto il sistema corona + solare + satelliti ruota come corpo rigido. Dove sbaglio?
Ho visto su youtube un epicicloidale pienamente funzionante quindi dovrebbe essere possibile.
Ovviamente se non sono stato chiaro non esitate a chiedere. Versione SE: ST3 su Win 7 pro x64

Grazie per l'attenzione.
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#2
che versione di solidedge usi?
Se hai S.E. ST5 o 6, hai letto un po' la guida riguardo ai nuovi tipi di relazioni?

Con le nuove relazioni "Ingranaggi" sulle versioni nuove, è tutto molto semplice.

Se hai una versione un po' vecchia invece, il metodo è inserire delle relazioni di Angolo tra i piani di riferimento delle ruote
(tasto destro, mostra/nascondi componente, piani di riferimento: sì).
Poi da strumenti/Variabili, inserisci delle formule per il calcolo dell'angolo.
Es.: ha un rapporto 1:1,5 tra l'angolo dell'albero di trasmissione V123 e la seconda V456,
V456 = V123*1,5 ("per" o "diviso", adattare al bisogno)
eccetera.
Ovviamente le relazioni di allineamento assiale non devono essere bloccate con il lucchetto, ma sostituite con una relazione di angolo opportuna.

Cerca nel forum discussioni vecchie su relazioni e ruote dentate, questo che ti ho descritto è un procedimento ricorrente, anche se complicato.
 

dario__3

Utente Junior
Professione: Progettazione macchine automatiche
Software: Solid Edge ST8, SolidWorks 2016 SP3, Solidworks Simulation standard, Ansys DS
Regione: Italia
#3
Innanzi tutto grazie per la risposta. Si avevo letto discussioni precedenti ma pensavo che con la ST3 (la versione che ho io) avessero risolto. Strano che con le relazioni tra ruote dentate non funzioni. Vediamo un po quello che riesco a fare. :confused:
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#4
metti gli angoli come ti ho detto, per mettere in fase i denti puoi aggiungere o togliere 90° nelle formule
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#5
che versione di solidedge usi?
Se hai S.E. ST5 o 6, hai letto un po' la guida riguardo ai nuovi tipi di relazioni?

Con le nuove relazioni "Ingranaggi" sulle versioni nuove, è tutto molto semplice.

Se hai una versione un po' vecchia invece, il metodo è inserire delle relazioni di Angolo tra i piani di riferimento delle ruote
(tasto destro, mostra/nascondi componente, piani di riferimento: sì).
Poi da strumenti/Variabili, inserisci delle formule per il calcolo dell'angolo.
Es.: ha un rapporto 1:1,5 tra l'angolo dell'albero di trasmissione V123 e la seconda V456,
V456 = V123*1,5 ("per" o "diviso", adattare al bisogno)
eccetera.
Ovviamente le relazioni di allineamento assiale non devono essere bloccate con il lucchetto, ma sostituite con una relazione di angolo opportuna.

Cerca nel forum discussioni vecchie su relazioni e ruote dentate, questo che ti ho descritto è un procedimento ricorrente, anche se complicato.
Nella ST3 le relazioni per gli ingranaggi già c'erano si tratta di capire se ha impostato tutto correttamente.
Avere l'assieme sicuramente aiuterebbe ad aiutarlo.

Ciao
 

dario__3

Utente Junior
Professione: Progettazione macchine automatiche
Software: Solid Edge ST8, SolidWorks 2016 SP3, Solidworks Simulation standard, Ansys DS
Regione: Italia
#6
Si esatto nella ST3 le relazioni tra gli ingranaggi ci sono e le ho pure inserite, ecco perchè temo in un mio errore, purtroppo non sono tanto esperto del modulo per le animazioni. Diciamo che non lo uso mai. Se voi poteste consigliarmi un tutorial da vedere...
Comunque io posso allegarvi l'assieme e in caso gli date uno sguardo che ne dite?

Ciao
 

dario__3

Utente Junior
Professione: Progettazione macchine automatiche
Software: Solid Edge ST8, SolidWorks 2016 SP3, Solidworks Simulation standard, Ansys DS
Regione: Italia
#7
Credo di aver capito cosa c'è che non va. Ho provato a togliere la corona e bloccare il porta satelliti con i satelliti che possono ruotare intorno ai perni del porta satelliti e tutto va. Credo che bisogna definire una relazione matematica tra porta satelliti corona e solare perchè non credo che S.E. faccia un analisi che tiene conto delle azioni scambiate sui denti ma solo delle relazioni geometriche tra le ruote. Potete confermare? Ora prova a vedere come mettere le relazioni tra porta satelliti e corona....