• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Simulare attuatore lineare Solidworks Motion

Viperax

Utente poco attivo
Professione: Progettazione meccanica
Software: Solidworks, Catia, Cosmos
Regione: FVG
#1
Salve,
vorrei simulare un semplice meccanismo di sollevamento partendo dal modello 3d di Solidworks, applicando un pistone oleodinamico tra due punti per ricavare l'andamento della forza del pistone durante il sollevamento.
Mi aspettavo di poter inserire l'attuatore selezionando i due perni di attacco come facevo con Visual Nastran o Working Model ma la funzione di attuatore lineare mi lascia selezionare solo un perno.
Sto sbagliando qualcosa?
Confido in un vostro consiglio, ho cercato in lungo e in largo, spero di essermi bloccato su una cavolata.
 

re_solidworks

Moderatore Solidworks
Staff Forum
Professione: Progettista
Software: Swx2016-R2W2016-Power Surfacing 2.1-Creo 2.0- PDSU 2016 - Composer 2016
Regione: Veneto
#2
Salve,
vorrei simulare un semplice meccanismo di sollevamento partendo dal modello 3d di Solidworks, applicando un pistone oleodinamico tra due punti per ricavare l'andamento della forza del pistone durante il sollevamento.
Mi aspettavo di poter inserire l'attuatore selezionando i due perni di attacco come facevo con Visual Nastran o Working Model ma la funzione di attuatore lineare mi lascia selezionare solo un perno.
Sto sbagliando qualcosa?
Confido in un vostro consiglio, ho cercato in lungo e in largo, spero di essermi bloccato su una cavolata.
Ho già utilizzato questa funzione proprio per questo scopo e ho sempre inserito un modello semplificato dell'attuatore.
In sostanza avevo un ingombro del cilindro in due parti sulle quali applicare azione e reazione.
 

Viperax

Utente poco attivo
Professione: Progettazione meccanica
Software: Solidworks, Catia, Cosmos
Regione: FVG
#3
re_solidworks grazie per la risposta.
Ho provato e riprovato ma non ne vengo fuori.
Ok, inserire un modello semplificato dell'attuatore non è un problema.
Se metto una forza sulle due facce di spinta idrostatica dell'attuatore riesco anche a farlo muovere, ma ricavo poche informazioni dalla simulazione.
Io ho sempre fatto allungare gli attuatori con una velocità fissata per poi andare a leggere il diagramma della forza che l'attuatore sviluppava istantaneamente durante il movimento, in modo da avere conferma dei calcoli fatti a mano.
Allego un immagine dove forse si capisce meglio
http://img232.imageshack.us/img232/4840/immaginewb.jpg
 

Ivan1990

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: SolidWorks 2013
Regione: lombardia (brescia)
#4
re_solidworks grazie per la risposta.
Ho provato e riprovato ma non ne vengo fuori.
Ok, inserire un modello semplificato dell'attuatore non è un problema.
Se metto una forza sulle due facce di spinta idrostatica dell'attuatore riesco anche a farlo muovere, ma ricavo poche informazioni dalla simulazione.
Io ho sempre fatto allungare gli attuatori con una velocità fissata per poi andare a leggere il diagramma della forza che l'attuatore sviluppava istantaneamente durante il movimento, in modo da avere conferma dei calcoli fatti a mano.
Allego un immagine dove forse si capisce meglio
http://img232.imageshack.us/img232/4840/immaginewb.jpg
secondo me il problema non sarà tanto fargli fare il movimento... ma per far si di aver un diagramma veritiero visto che a te non interessa il movimento in se, ma se riesce o meno a fare un determinato sforzo, una problematica da non sottovalutare potrebbe essere la risoluzione del calcolo del motore che applicherai.... io non ho mai provato a fare una cosa come quella che hai descritto te, ci voglio provare perchè mi incuriosisce, perciò se riesco a combinare qualcosa te lo faccio sapere :biggrin:.