SHEET METAL DESIGN

Giuseppe80

Utente poco attivo
Professione: INGEGNERE
Software: AUTOCAD
Regione: ITALIA
#1
Salve,

Sto cercado di usare Sheet Metal Design per CATIA V5 per la lavorazione delle lamiere (Sostanzialemente si deve piegare e forare). In azienda prevediamo foratura con plasma su lamiera e in seguito piegatura: é possibile che questo modulo mi dica in che modo lavorare la lamiera per non perdere le quote dei fori? quache indicazione o tutorial? consigli o altro?

Grazie
Giuseppe
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#2
Guarda nell'online di catia di solito accedi con il tasto F1 se l'hai installata ed é ben fatta
 

sampom

Moderatore SWX, Navale
Staff Forum
Professione: Progettazione/Costruzione macchine e impianti
Software: SolidWorks 2015 SP5/2016 SP2, AutoCAD (poco)
Regione: Piemonte (CN)
#3
Salve,

Sto cercado di usare Sheet Metal Design per CATIA V5 per la lavorazione delle lamiere (Sostanzialemente si deve piegare e forare). In azienda prevediamo foratura con plasma su lamiera e in seguito piegatura: é possibile che questo modulo mi dica in che modo lavorare la lamiera per non perdere le quote dei fori? quache indicazione o tutorial? consigli o altro?

Grazie
Giuseppe
I moduli lamiera dei vari CAD elaborano i dati e restituiscono la soluzione in base a parametri inevitabilmente forniti dal progettista/disegnatore.
Occorre scendere in officina, fare "provini campione" su quella determinata pressopiegatrice in quelle determinate condizioni, rilevare/misurare e quindi tornare in ufficio per assegnare i valori ricavati al programma. In questo modo si compilano le Tabelle di piegatura che serviranno per tutti i lavori futuri... preparati perchè il lavoro è lunghetto e "personale": non è detto che le tabelle di altri funzionino bene anche per te.

Saluti
Marco:smile:
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#4
di solito é il fattore K che deve essere impstato correttamente. Questo valore é dipendente dallo spessore della lamiera, dal raggio di piegatura, dal materaile utilizzato e dal tipo di macchina piegatrice a disposizione.
Come ha detto sampom é un valore che devi verificare in officina e poi evtl. adattare il tuo modello 3D