Sfida tra modellatori superficiali

Professione: osservo le cetonie d'orate
Software: Olivetti lettera 22
Regione: apolide
volevo vedere se solid edge mi dice che si tratta di un piano o di una superficie curva.

Pessime esperienze professionali del passato (quando usavo prodotti Think3) mi hanno abituato a verificare sempre se quanto dichiarato e' effettivamente vero.
Giusto, è sempre bene verificare; al giorno d'oggi c'è un sacco di stronzi che ti venderebbero qualsiasi cosa per terminare il trimestre...
 

AntoDesign

Utente Junior
Professione: Industrial designer
Software: CAD/CAID
Regione: Lombardia
Anto ... torna a scuola e rifatti l'esamino di matematica, e dai la stessa risposta che hai dato a noi, al Prof. di matematica.
Secondo me ti fa rifare l'esame molte volte, fino a quando non comprendi il concetto di continuità in derivata seconda.
Stavo per postarvi le matematiche per darvi prova della effettiva continuità... Me ne avete fatto passare la vogla. Sareste in grado di neagre anche l'evidenza perché siete troppo pieni di voi stessi... Ricordate, prima regola per un professionista: umiltà!
Buona serata,

Anto
 

Stefano_ME30

Guest
Pero' il mondo delle superfici e' affascinante, e finalmente ho cominciato a capire qualche cosa di sti gicosi alla seconda!
Pero' domando, i modellatori solidi posso lavorare "alla derivata seconda" oppure e' una possibilita' esclusiva dei "superficiali"?

P.S.: dai non litigate proprio adesso che ci si comincia a capire qualche cosa!
:smile:
 

MoldKiller

Guest
Stavo per postarvi le matematiche per darvi prova della effettiva continuità... Me ne avete fatto passare la vogla. Sareste in grado di neagre anche l'evidenza perché siete troppo pieni di voi stessi... Ricordate, prima regola per un professionista: umiltà!
Buona serata,

Anto
Guarda guarda che coincidenza!:eek:
 

MoldKiller

Guest
Pero' il mondo delle superfici e' affascinante, e finalmente ho cominciato a capire qualche cosa di sti gicosi alla seconda!
Pero' domando, i modellatori solidi posso lavorare "alla derivata seconda" oppure e' una possibilita' esclusiva dei "superficiali"?

P.S.: dai non litigate proprio adesso che ci si comincia a capire qualche cosa!
:smile:
La risposta è si egregio presidente!
Alla fine i solidi sono anche loro formati da superfici, quindi se pò fare!:finger:
 
Professione: osservo le cetonie d'orate
Software: Olivetti lettera 22
Regione: apolide
Stavo per postarvi le matematiche per darvi prova della effettiva continuità... Me ne avete fatto passare la vogla. Sareste in grado di neagre anche l'evidenza perché siete troppo pieni di voi stessi... Ricordate, prima regola per un professionista: umiltà!
Buona serata,

Anto
Mi sa che le devi proprio postare ste matematiche
al massimo se non vuoi far sapere che cad usi edita l'iges :biggrin:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
Pero' il mondo delle superfici e' affascinante, e finalmente ho cominciato a capire qualche cosa di sti gicosi alla seconda!
Pero' domando, i modellatori solidi posso lavorare "alla derivata seconda" oppure e' una possibilita' esclusiva dei "superficiali"?

P.S.: dai non litigate proprio adesso che ci si comincia a capire qualche cosa!
:smile:
Teoricamente si Stefano, però le superfici complesse sono più semplici da gestire di un solido complesso.
Le entità di partenza per generare una superficie complessa sono sempre 4 curve ... e da 4 curve ti uscirà sempre una superficie.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
Stavo per postarvi le matematiche per darvi prova della effettiva continuità... Me ne avete fatto passare la vogla. Sareste in grado di neagre anche l'evidenza perché siete troppo pieni di voi stessi... Ricordate, prima regola per un professionista: umiltà!
Buona serata,

Anto
Come voltafrittate vinceresti il campionato mondiale.
Domani ti posto io il disegnino con le spiegazioni relative alla continuità in curvatura e così la piantiamo di frignare a vanvera.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
Mi sa che le devi proprio postare ste matematiche
al massimo se non vuoi far sapere che cad usi edita l'iges :biggrin:
Posta posta le matematiche ... mi raccomando non sbagliare accesso che se ti viene con l'altro account diventa una situazione miserrima.
 

mariuss.r

Moderatore
Staff Forum
Professione: progettista
Software: ProEngineer 2001/ Rhino 3D
Regione: veneto
Vediamo se si puo' riportare in un ambito meno polemico la discussione ed entrare nel merito delle tecniche di modellazione, perche lo cosa mi interessa.
Visto che tutti sono titubanti a fare il primo passo ..lo faccio io.
Questo e' il mio primo rubinetto...e si vede:) , ci sono difetti ( che pero' non intendo mettere a posto, per questa sera ne ho abbastanza di stare davanti ad un monitor) .
Le superfici di base sono fatte in Rhino poi il tutto e' ultimato in Pro/E , l' oggetto e' un solido.

In allegato lo Step
 

Allegati

MoldKiller

Guest
Vediamo se si puo' riportare in un ambito meno polemico la discussione ed entrare nel merito delle tecniche di modellazione, perche lo cosa mi interessa.
Visto che tutti sono titubanti a fare il primo passo ..lo faccio io.
Questo e' il mio primo rubinetto...e si vede:) , ci sono difetti ( che pero' non intendo mettere a posto, per questa sera ne ho abbastanza di stare davanti ad un monitor) .
Le superfici di base sono fatte in Rhino poi il tutto e' ultimato in Pro/E , l' oggetto e' un solido.

In allegato lo Step
Standing ovation!:finger:
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
Vediamo se si puo' riportare in un ambito meno polemico la discussione ed entrare nel merito delle tecniche di modellazione, perche lo cosa mi interessa.
Visto che tutti sono titubanti a fare il primo passo ..lo faccio io.
Questo e' il mio primo rubinetto...e si vede:) , ci sono difetti ( che pero' non intendo mettere a posto, per questa sera ne ho abbastanza di stare davanti ad un monitor) .
Le superfici di base sono fatte in Rhino poi il tutto e' ultimato in Pro/E , l' oggetto e' un solido.

In allegato lo Step
Ciao Mariuss ... bravo.
Ammiro anche il tuo equilibrio, io purtroppo non sono molto equilibrato ed infatti vedi come mi riduco.

Però per chi fa questo mestiere e per chi vuole farlo, alcuni concetti sono importanti ed è meglio chiarirli.
Tornando nel merito:
la derivata seconda definisce o meno la continuità in curvatura di una funzione.
Una funzione è derivabile in secondo grado se è di secondo grado.
Di un funzione di primo grado non esiste la derivata seconda.
Una retta ha come funzione di definizione y=ax+b ... e di questa funzione non esiste la derivata seconda.
Ora come si possa definire la continuità in curvatura di un insieme di curve ove queste siano composte anche da curve di 1° grado .... qualcuno lo dovrebbe spiegare, viste le premesse.
 

MoldKiller

Guest
E come lo vedi?

P.S.: ma che ciavete er radar?!?!
Con le zebre (naturalmente non quellle che scorrazzano per la savana e sono utili solo a nutrire il leone:biggrin:)
Se le zebre fra due superfici si pezzano è G0 (contatto)
Se sono unite ma hanno un cambio di direzione netto è G1 (tangenza)
Se sono unite e filanti G2 (continuità di curvatura)

Beh ... le continuità in tangenza molto spesso sono ammesse.
Adesso non è che dobbiamo fare le montagne russe su tutte le cose che facciamo
E' che sono 'stardo dentro!:biggrin:
Siccome la richiesta del professore era G2 ho voluto farlo notare prima di lui. Però almeno qualcosa a postato, al contrario di chi ha aperto il thread
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
Con le zebre (naturalmente non quellle che scorrazzano per la savana e sono utili solo a nutrire il leone:biggrin:)
Se le zebre fra due superfici si pezzano è G0 (contatto)
Se sono unite ma hanno un cambio di direzione netto è G1 (tangenza)
Se sono unite e filanti G2 (continuità di curvatura)


E' che sono 'stardo dentro!:biggrin:
Siccome la richiesta del professore era G2 ho voluto farlo notare prima di lui. Però almeno qualcosa a postato, al contrario di chi ha aperto il thread
E bravo il domatore di zebre ... notte, me vaco a cuccà.
 

Stefano_ME30

Guest
Con le zebre (naturalmente non quellle che scorrazzano per la savana e sono utili solo a nutrire il leone:biggrin:)
Se le zebre fra due superfici si pezzano è G0 (contatto)
Se sono unite ma hanno un cambio di direzione netto è G1 (tangenza)
Se sono unite e filanti G2 (continuità di curvatura)


E' che sono 'stardo dentro!:biggrin:
Siccome la richiesta del professore era G2 ho voluto farlo notare prima di lui. Però almeno qualcosa a postato, al contrario di chi ha aperto il thread
Dai dai metti le zebre che io cio' gli isifoti tutti ingrifati!
:smile: