Sfida tra modellatori superficiali

AntoDesign

Utente Junior
Professione: Industrial designer
Software: CAD/CAID
Regione: Lombardia
#41
Il modello l'ho scelto apposta semplice per non escludere nessuno.
Tu comincia a farlo e poi ne riparliamo, altrimenti sono tutte parole al vento e se non altro i video della ruota li ho fatti io!
Tu invece hai postato un link ad un video trovato su YouTube e fino ad ora non ci hai ancora fatto vedere niente di tuo. Scusa tanto ma la cosa mi puzza tanto di propaganda o di thread aperto apposta come provocazione e di queste cose ti assicuro ne abbiamo piene le scatole!
Nessuna ropaganda né provocazione, semplice condivisione di argomenti... Cosa vuoi che faccia? Posso modellarti il cerchione con un numero di razze che vuoi, non posso modificare il tuo...

Anto
 

MoldKiller

Guest
#42
Correggo, e' il vantaggio di un modellatore parametrico.
Un modellatore solido l'unica cosa che fa e' che pretende che le superfici del modello "chiudano" sempre un solido, anche durante i "transitori".
E' un controllo di congruenza in più.
E' un vantaggio?
Probabilmente si visto che molti settori tipici (automotive) stanno passando dalle superfici ai solidi anche nella carrozzeria.
E' uno svantaggio?
Non lo so, non conosco le superfici.
Comunque vorrei capire se questa sfida e' aperta solo ai "superficiali" oppure anche ai solidi.
Infatti ci sono anche modellatori di superfici parametrici, il vantaggio del solido è di gestire le sue superfici come appunto le facce di un corpo solido, lo svantaggio è che è richiesta una coerenza molto elevata che limita la modellazione. E' appunto per questo che ci sono i modellatori ibridi.
La parametricità è un altro discorso, se avesi tempo da buttare la ruota potrei rifarla anche con le sup. parametriche e otterrei lo stesso risultato.

Però ripeto che questo thread mi pare poco limpido!
 

AntoDesign

Utente Junior
Professione: Industrial designer
Software: CAD/CAID
Regione: Lombardia
#43
Infatti ci sono anche modellatori di superfici parametrici, il vantaggio del solido è di gestire le sue superfici come appunto le facce di un corpo solido, lo svantaggio è che è richiesta una coerenza molto elevata che limita la modellazione. E' appunto per questo che ci sono i modellatori ibridi.
La parametricità è un altro discorso, se avesi tempo da buttare la ruota potrei rifarla anche con le sup. parametriche e otterrei lo stesso risultato.

Però ripeto che questo thread mi pare poco limpido!
Se per "poco limpido" alludi al fatto che ho interessi nel promuovere l'uno o l'altro software ti sbagli. Il primo thread, essendo un appassionato di modellatori supereficiali, l'ho inserito nella sezione OmniCAD, (software che non conosco ma che, vedendo alcuni video, mi sembra gestisca bene le superfici), per vedere se riusciva a tener testa a quel video di Catia, che ho trovato per caso... Aspetto infatti ancora i risultati...
Anche questo secondo thread l'ho inserito in OmniCAD, ma i moderatori hanno preferito spostarlo qui, oltre che per vedere come OmniCAD affronterebbe la modellazione del rubinetto, anche per coinvogere altri utenti che come me sono interessati di modellatori superficiali... Tutto qui.

Anto

PS: Se vuoi il cerchione, dimmi a quante razze...
 

MoldKiller

Guest
#45
Se per "poco limpido" alludi al fatto che ho interessi nel promuovere l'uno o l'altro software ti sbagli. Il primo thread, essendo un appassionato di modellatori supereficiali, l'ho inserito nella sezione OmniCAD, (software che non conosco ma che, vedendo alcuni video, mi sembra gestisca bene le superfici), per vedere se riusciva a tener testa a quel video di Catia, che ho trovato per caso... Aspetto infatti ancora i risultati...
Anche questo secondo thread l'ho inserito in OmniCAD, ma i moderatori hanno preferito spostarlo qui, oltre che per vedere come OmniCAD affronterebbe la modellazione del rubinetto, anche per coinvogere altri utenti che come me sono interessati di modellatori superficiali... Tutto qui.

Anto

PS: Se vuoi il cerchione, dimmi a quante razze...
Tu hai scritto che sei appassionato di modellatori e il video lo hai trovato per caso, ok, però tutto il resto che hai

Il thread è stato spostato qui anche su mia richiesta per motivi di gestione;
Quello era il forum riservato ad un cad in particolare, quindi utilizzarlo par fare confronti era sbagliato, fra l'altro al momento li non mi risultava ci fosse un moderatore che potesse gestire la cosa.
Ne approfitto per chiedere scusa a Otto se non ho chiesto a lui ma mi risultava si fosse fatto togliere l'incarico (purtroppo ultimamente ci sono un po' di problemi di comunicazione con l'amministratore).

Se vuoi fare la ruota a razze basta che leggi il thread e cosa va fatto sta tutto scritto li all'inizio.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#46
PS: Se vuoi il cerchione, dimmi a quante razze...
Il discorso del cerchione non era tanto il numero di razze ma quanto il controllo dimensionale. Quando Otto ha riprovato a farlo con omnicad e' venuta fuori una cosa che gli assomigliava un pressappoco, nonostante nel video di esempio del lavoro fatto con SWX si vedevano tute le dimensioni esatte per cui sarebbe stato banale replicarle.

La discussione anche a me sembra poco limpida perche' vi intestardite a limitare il campo solo al tipo di lavorazione in cui pensate di avere un vantaggio. Vai a vedere questa discussione:
http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=11265
e dimmi se sei capace di fare il pezzo con il tuo cad, che ancora non si e' capito cosa sia.

Nota che quella discussione venne aperta appositamente perche' Otto si era lamentato che voleva fare un confronto in cui si partisse da un file 2d da ricostruire in 3d, partendo cioe' da pari condizioni.
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#50
Le solite 4 deformazioni ... aria fritta.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#51
Comunque quanto si e' visto finora e' piu' vicino a photoshop che al cad come siamo abituati a conoscerlo.

Aspetto ansiosamente di vedere questi benedetti video.....
 
Professione: osservo le cetonie d'orate
Software: Olivetti lettera 22
Regione: apolide
#53
x maxopus

non c'è nemmeno l'ombra di una deformazione, ma proprio "ZERO ASSOLUTO"
è tutto cad... Prova tu con Pro/E. Io l'ho fatto in 7 minuti e 13 secondi

x cacciatorino

l'oggetto o completamente fatto a cad, nessun pennello o spray. posso aggiungere sformi, features, raccordi, shell e compagnia bella


x moldkille

si tratta di un corpo unico
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#56
l'oggetto o completamente fatto a cad, nessun pennello o spray. posso aggiungere sformi, features, raccordi, shell e compagnia bella
Intendevo dire che siamo ancora nella modellazione "un tanto al chilo", fammi vedere i profili quotati e vincolati poi ne possiamo riparlare.
 

marcof

Utente Senior
Professione: appiccico francobolli con lo schiacciasassi
Software: solidworks 2013 SP 5.0
Regione: Modena
#58
Ma è il rubinetto?!

Anto
Certo che no. Deve essere l'impugnatura di un rubinetto.
Ma tanto pare che restare fissi su alcuni parametri di partenza poco da designer-creativo, quindi vediamo cosa verrà proposto prossimamente ;-)

ciao

P.S.
Ti avevo chiesto che cad userai per fare i rubinetto, Magari ti è sfuggito

P.P.S come vedi se tu avessi fornito tre viste e quattro quote in croce di riferimento forse sarebbe stato più facile restare al tem, ovvero alle forme, da te proposte. Ma va bene così...
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#59
x maxopus

non c'è nemmeno l'ombra di una deformazione, ma proprio "ZERO ASSOLUTO"
è tutto cad... Prova tu con Pro/E. Io l'ho fatto in 7 minuti e 13 secondi

x cacciatorino

l'oggetto o completamente fatto a cad, nessun pennello o spray. posso aggiungere sformi, features, raccordi, shell e compagnia bella


x moldkille

si tratta di un corpo unico
Devi farlo come un rubinetto vero, composto da più elementi.
E i vari elementi li voglio vedere relazionati fra loro.
Così quando effettui le modifiche sulle sezioni o sull'altezza totale i componenti si devono aggiornare automaticamente.
Io non so se ci metto 7 primi e 13 secondi ma, di solito faccio lavori più corposi per i miei clienti.
Facciamo una cosa: siccome ci metti 7 minuti e 13 secondi, supponendo che tu essendo un progettista lavori intorno ai 50 euro/ora, per 6,01 euro puoi darmi il progetto del rubinetto ... giusto ?
 
Professione: Lavoro Monotono
Software: "Pala e Picco"
Regione: Piemonte
#60
La cosa più logica è usare i solidi dove arrivi e le superfici dopo.
Comunque che tu usi una tecnica mista o solo le superfici, senza quelle ci fai ben poco!
Mold nel campo rubinetteria, si parte SEMPRE dalle superfici di stile che vanno a creare la forma del rubinetto in base alle esigenza del costruttore...
Nel 99% dei casi il rubinetto è creazione del designer... ATTENZIONE però che alcune dimensione DEVONO essere quasi standardizzate come il fondello ad esempio o a seconda di specifiche del costruttore anche parte dove verrà poi ricavata la sede cartuccia...
Quindi si parte con le superfici per ricavare la forma del rubinetto/maniglia
Si lavora con i solidi per creare tutte le lavorazioni interne al rubinetto/maniglia.

Ciao
P-H