Sfida tra modellatori superficiali

Stefano_ME30

Guest
Come gia e' successo in passato, sarebbe auspicabile di evitare di mettere commenti successivi su oggetti che solo pochi eletti possono vedere.
Spesso le immagini possono rendere partecipi anche coloro che non hanno un CAD a disposizione per aprire i modelli.
 

UGoverALL

Guest
No, su questo non sono molto d'accordo...

O.T.

Personalmente ritengo che la modellazione Cad in questo ambito, sebbene in continua evoluzione, sia a tutti gli effetti una forma di linguaggio alla pari di un normale pentagramma. Pertanto, come tutte le discipline, vi sono diversi canoni/regole da seguire; se preferisci chiama tutto questo grammatica...

Se parliamo di superfici fatte bene, classi A e compagnia bella, le cubiche, salvo casi sporadici, non sono proprio il massimo...

tutto IHMO...

fine OT
Puoi ben togliere il IMHO.
D'accordo nel non alzare troppo il grado, ma addirittura ridursi alle coniche mi sembra eccessivo.
Le coniche hanno il grande vantaggio di rendere praticamente impossibile l'introduzione di flessi nella loro direzione, ma rendono anche il modello molto poco modificabile...
 
Professione: osservo le cetonie d'orate
Software: Olivetti lettera 22
Regione: apolide
Puoi ben togliere il IMHO.
D'accordo nel non alzare troppo il grado, ma addirittura ridursi alle coniche mi sembra eccessivo.
Le coniche hanno il grande vantaggio di rendere praticamente impossibile l'introduzione di flessi nella loro direzione, ma rendono anche il modello molto poco modificabile...
Mi sa che ti sei confuso; le cubiche a cui facevo riferimento non sono le coniche di cui tu scrivi; le coniche (idem parabole, ellissi cerchi, archi e iperbole) sono curve razionali sempre di grado 2, 1 SPAN, 3 CV e continuità interna 1
 

AntoDesign

Utente Junior
Professione: Industrial designer
Software: CAD/CAID
Regione: Lombardia
Io ci provo... a voi la valutazione...

Leo
Discreto. Ci sono però un po' di problemi... Al di là della forma che non è proprio la stessa, le superfici hanno troppi punti di controllo; Vi sono poi un sacco di parti raggiate in tangenza e non in curvatura. Comunque il risultato c'è!

Anto
 

ilgioma

Utente Standard
Professione: RSP
Software: Solidworks 2010 Cinema4d
Regione: Siena
x francisco_area : grazie, ma non ho capito cosa volevi dirmi con speriamo per altri rubinetti...

x Antodesign : concordo con tutto ciò che dici ma SWX è molto legnoso in tal senso soprattutto x la mezz'ora che gli ho dedicato

x Stefano_ME30 : Grazie, la base di modellazione è totalmente in superfici, poi solidificate. solamente qualche fillet
è stato aggiunto sul modello solido.

x mariuss.r : Grazie anche a te, ti tolgo subito la curiosità uso SWX2009 standard, il modulo superfici è quello del pacchetto base. So che esistono moduli aggiuntivi, ma non li conosco nel dettaglio
e non saprei assolutamente dirti il costo.


Leo
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
x francisco_area : grazie, ma non ho capito cosa volevi dirmi con speriamo per altri rubinetti...
Francisco_area e' di madrelingua spagnola, ha fatto un po' di confusione fra sperare ed aspettare (in spagnolo si usa "esperar" in entrambi i contesti). Penso intendesse dire "aspettiamo altri rubinetti".

Ciao.
 

ilgioma

Utente Standard
Professione: RSP
Software: Solidworks 2010 Cinema4d
Regione: Siena
Francisco_area e' di madrelingua spagnola, ha fatto un po' di confusione fra sperare ed aspettare (in spagnolo si usa "esperar" in entrambi i contesti). Penso intendesse dire "aspettiamo altri rubinetti".

Ciao.
Grezie per la precisazione, e ovviamente mi scuso con Francisco :tongue:

Leo
 

AntoDesign

Utente Junior
Professione: Industrial designer
Software: CAD/CAID
Regione: Lombardia
Grazie ancora Anto... vedo spuntare CAID sui software che utilizzi.... per caso si tratta di solidthinking?

Leo
No Leo.
Per me CAID significa Alias o Icem... Non ho avuto però modo di testare il pacchetto per le superfici di Classe A di Catia o I-DEAS/Imageware confluite in UGS e neppure l'ISDX di Pro/E. Anzi, mi piacerebbe che utenti del forum mi ragguagliassero...
Un saluto,

Anto
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
Grazie ancora Anto... vedo spuntare CAID sui software che utilizzi.... per caso si tratta di solidthinking?

Leo
Ho aperto lo step con wordpad, mi sembra che sia un file generato con il convertitore di rhino, ma potrei sbagliare.
 

ilgioma

Utente Standard
Professione: RSP
Software: Solidworks 2010 Cinema4d
Regione: Siena
No Leo.
Per me CAID significa Alias o Icem... Non ho avuto però modo di testare il pacchetto per le superfici di Classe A di Catia o I-DEAS/Imageware confluite in UGS e neppure l'ISDX di Pro/E. Anzi, mi piacerebbe che utenti del forum mi ragguagliassero...
Un saluto,

Anto
Non ho mai visto all'opera Alias, Icem invece non so neanche cosa sia:tongue:
Però una domanda, se posso, vorrei fartela... ho visto sul sito Autodesk che Alias gira anche su Mac hai avuto modo di verificare? Adesso non vorrei sollevare un vespaio come accade di solito quando si inizia a parlare di Apple, ma visto che SWX è l'unica ragione che mi tiene ancora legato a Win....
Spero tu possa illuminarmi...
Grazie

Leo
 

AntoDesign

Utente Junior
Professione: Industrial designer
Software: CAD/CAID
Regione: Lombardia
Per Leo:
A partire da questa nuova versione, 2010, Alias è stato portato su OSX. Non mi sono giunte ancora opinioni di utenti Mac a riguardo, quindi non so dirti, ma sono molto contento perché se tutte le applicazioni che uso girassero su Mac lo adotterei come unico sistema! Forse saprai che anche Rhinoceros è stato portato, già da un po', su Mac... Tempo fa si parlava che anche SolidEdge si volesse portare su Mac, ma poi non la cosa non ha avuto seguito. L'unico modellatore solido che giri su Mac è Cobalt che usa kernel ACIS. Riguardo invece ad Icem Surf, è un modellatore di superfici molto usato nel settore automotive (www.icem.com) insieme ad Alias che è anche molto usato nel product design.

Anto