se l'encoder non funziona????????

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#1
ciao
ho un prob
su un vecchio cnc "CASER" corse x7000xy2500z1000
il controllo mi da un errore fisso sull'asse x
siccome non ci capisco un cavolo dopo un andar e rivieni di vari personaggi
so riuscito a capirci dove fosse il prob
c'e'un encoder di tipo meccanico di cui allego jpeg
chiedo
e'possibile sostituire la cosa con una normale righa ottica dovrebbe essere di una lunghezza superiore ai 7000
e applicare il tutto al SW del controllo (FIDIA)
senza poi avere ulteriori prob
cioe
posso solo preventivare la singola sostituzione o devo preventivare
anche il cambio o la sostituzione di altri componenti:mad:
grazie anticipato
buona serata
 

Allegati

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#2
ciao
c'e'un encoder di tipo meccanico di cui allego jpeg
chiedo
e'possibile sostituire la cosa con una normale righa ottica dovrebbe essere di una lunghezza superiore ai 7000
e applicare il tutto al SW del controllo (FIDIA)
senza poi avere ulteriori prob
:mad:
buona serata

Ho sempre detestato quel tipo di encoder... Vanno cosi bene le righe haidenhain assolute in vetro :eek:

Cq.. piu' che preoccuparti della compatibilita con il sw bisogna verificare di montare qualcosa che l'hw del Fidia accetti.. Su tutti i retrofit di vecchi catorci di cnc (NUM760, Fidia monocromatici..) ho sempre visto ,ad esempio, eliminare degli scatolotti (squadratori d'onda) che stavano tra le righe a nastro (haidenhain) e il cnc. I nuovi cnc Selca accettano i segnali di quelle righe cosi' come sono (e sono righe che hanno 15-20 anni). Con cio' voglio dire che molto probabilmente, se fai la sostituzione, non avrai nessun problema. Fermo restando che non so a che "metratura" arrivano le righe a nastro.. E' un portale gantry? A vedere i motori avra' 25 anni e?


Dylan
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#3
Ho sempre detestato quel tipo di encoder... Vanno cosi bene le righe haidenhain assolute in vetro :eek:

Cq.. piu' che preoccuparti della compatibilita con il sw bisogna verificare di montare qualcosa che l'hw del Fidia accetti.. Su tutti i retrofit di vecchi catorci di cnc (NUM760, Fidia monocromatici..) ho sempre visto ,ad esempio, eliminare degli scatolotti (squadratori d'onda) che stavano tra le righe a nastro (haidenhain) e il cnc. I nuovi cnc Selca accettano i segnali di quelle righe cosi' come sono (e sono righe che hanno 15-20 anni). Con cio' voglio dire che molto probabilmente, se fai la sostituzione, non avrai nessun problema. Fermo restando che non so a che "metratura" arrivano le righe a nastro.. E' un portale gantry? A vedere i motori avra' 25 anni e?


Dylan
ciao DYLAN
e un portale
ha piu di 25 anni
lo abbiamo di riserva
praticamente negli ultimi 4/5 anni ha lavorato 300/400 h
il controllo fidia lo abbiamo messo 4 anni fa
ci serve per spianare forare sgrossare a circa 5/6mm
poi il tutto passa sulle "breton" haidenhain na favola
il metraggio l'abbiam trovato 7500mm sto aspettando la valutazione commerciale
da quando ho capito non ci dovrebbero essere prob?:)
grazie mille
buona serata
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#4
Be'.. cosi' a pelle credo che di problemi non ne avrai.. poi.. :D diciamo che te lo auguro :D

E' un portale non gantry (allora nn le facevano, effettivamente) ma a veder le foto la X muove il ponte e non la tavola(si vede il motoriduttore con l'antigioco che traina sulla cremagliera a denti DRITTI brr). La quadratura e' data solo da una guida della X? Se e' cosi' va bene secondo te?

Per quanto riguarda le Breton.. Che spettacolo.. Le ho viste solo in fiera (li tutto e' piu' bello pero') e m'hanno lasciato secco.. Scusa la curiosita', cosa fresi? Io son fresatore sai..

Dylan
 

PopeYe

Utente Junior
Professione: tecnico truciolaio
Software: cad-cam-cnc
Regione: Emilia
#5
Se fossi in te proverei a farlo riparare, i problemi più comuni sono sul cavo oppure sulla tachimetrica sporca, prova magari prima a fare cablare meglio il cavo oppure a sostituirlo se necessario (mi sembra un poco messo male) altrimenti prova a far pulire la tachimetrica (basta una semplice gomma).
Riguardo alla riga ottica, per quelle lunghezze credo che ci siano solamente quelle del tipo a nastro (sono tanti spezzoni in cui corre dentro un nastro metallico messo in tensione) , sono molto precise, naturalmernte se la meccanica è precisa, però la loro installazione e manutenzione non è che sia priva di inconvenienti.
A dir la verità, sulle macchine vecchie mi hanno causato sempre un mucchio di problemi in quanto venivano installate con pressapochismo, senza pressurizzarle e senza registrare la tensione correttamente perchè per farlo ci vuole il laser (e naturalmente costa).
Mah, a mio parere, su macchine molto vecchie, finchè è economicamente vantaggioso è meglio cercare ripararli prima di sostituirli con le righe. Comunque mi interesserebbe anche a me sentire diversi pareri sulla questione.
 
Ultima modifica:

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#6
Ciao frate,
concordo con PopeYe.
Fossi in voi non mi andrei ad impegolare nel cambio di trasduttore: a parte i costi della riga, poi vedrai che divertimento l'installazione e soprattutto "l'azzeccamento" tra cn e riga.
A parole son tutti bravi ed è tutto facile, poi o è la riga che da' un segnale così così, o è il cn che non ha i parametri impostabili per le righe (altri euros per acquistare l'opzione), poi vien fuori che il cavo è troppo lungo, le vibrazioni della macchina fan saltare la testina della riga... ecc. ecc. ed i vari personaggi (pagati dai 70 euro/ora in su, più piè di lista), lì a darsi la colpa uno all'altro, ovviamente a spese vostre.

Fai fare una pulita/revisione all'encoder, oppure cercate di sapere dalla targhetta il tipo e la marca e fai una ricerca in internet, soprattutto in USA, per trovare venditori di parti di ricambio.

Se proprio poi volete/dovete passare alla riga ottica, oltre a quella che hai trovato, prova quelle ad induzione magnetica della Newall http://www.newall.co.uk/products.php?cat=1
Ci sono in un solo pezzo fino ad 11 mt (modulari fino a 30) e costano molto meno di quelle a riga di cristallo, sono molto meno delicate e sono compatibili con tutti i cnc.
Io le ho su 2 torni paralleli e su una rettifica da più di 5 anni e non mi hanno mai dato problemi.
Per l'Italia le vende la International Macchine Utensili di Milano.

Stammi bbuono e auguri di una grande giornata.
:)
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#7
Be'.. cosi' a pelle credo che di problemi non ne avrai.. Scusa la curiosita', cosa fresi? Io son fresatore sai..

Dylan
ciao sulle breton
superfiniture nello stampaggio
e attrazzature nell aereonautico
poche 0.10 di passate ad altissimo avanzamento
grazie mille
 

SHIREN

MOD.Stampi e manuf.indust
Staff Forum
Professione: Perito Ind.mecc.MODELLI E ATTREZZATURE PER FONDERIE STAMPI-PROTOTIPI INDUSTRIALI
Software: "ah capa"
Regione: NAPOLI
#8
Se fossi in te proverei a farlo riparare, i problemi più comuni sono sul cavo oppure sulla tachimetrica sporca, prova magari prima a fare cablare meglio il cavo oppure a sostituirlo se necessario (mi sembra un poco messo male) altrimenti prova a far pulire la tachimetrica (basta una semplice gomma).
Riguardo alla riga ottica, per quelle lunghezze credo che ci siano solamente quelle del tipo a nastro (sono tanti spezzoni in cui corre dentro un nastro metallico messo in tensione) , sono molto precise, naturalmernte se la meccanica è precisa, però la loro installazione e manutenzione non è che sia priva di inconvenienti.
A dir la verità, sulle macchine vecchie mi hanno causato sempre un mucchio di problemi in quanto venivano installate con pressapochismo, senza pressurizzarle e senza registrare la tensione correttamente perchè per farlo ci vuole il laser (e naturalmente costa).
Mah, a mio parere, su macchine molto vecchie, finchè è economicamente vantaggioso è meglio cercare ripararli prima di sostituirli con le righe. Comunque mi interesserebbe anche a me sentire diversi pareri sulla questione.
Ciao frate,
concordo con PopeYe.
Fossi in voi non mi andrei ad impegolare nel cambio di trasduttore: a parte i costi della riga, poi vedrai che divertimento l'installazione e soprattutto "l'azzeccamento" tra cn e riga.
A parole son tutti bravi ed è tutto facile, poi o è la riga che da' un segnale così così, o è il cn che non ha i parametri impostabili per le righe (altri euros per acquistare l'opzione), poi vien fuori che il cavo è troppo lungo, le vibrazioni della macchina fan saltare la testina della riga... ecc. ecc. ed i vari personaggi (pagati dai 70 euro/ora in su, più piè di lista), lì a darsi la colpa uno all'altro, ovviamente a spese vostre.

Fai fare una pulita/revisione all'encoder, oppure cercate di sapere dalla targhetta il tipo e la marca e fai una ricerca in internet, soprattutto in USA, per trovare venditori di parti di ricambio.

Se proprio poi volete/dovete passare alla riga ottica, oltre a quella che hai trovato, prova quelle ad induzione magnetica della Newall http://www.newall.co.uk/products.php?cat=1
Ci sono in un solo pezzo fino ad 11 mt (modulari fino a 30) e costano molto meno di quelle a riga di cristallo, sono molto meno delicate e sono compatibili con tutti i cnc.
Io le ho su 2 torni paralleli e su una rettifica da più di 5 anni e non mi hanno mai dato problemi.
Per l'Italia le vende la International Macchine Utensili di Milano.

Stammi bbuono e auguri di una grande giornata.
:)
ciao PopeYe
ciao fratello mecc
grazie per l'interessamento
allora il "coso gia lo abbiamo mandato ad una ditta specializzata (profondo nord ovest) per il momento forse secondo il tec dovrebbe essere buono
allora prendo in considerazione cio che dite voi cambiare il cavo
se notate nelle foto abbiamo gia installato dei tubicini per il sofiio d'aria direttamente sull'ingranaggio
e' durato poco
sto valutando l'idea di una difensa che vi scorri sopra
come stiamo anche valutando l'idea se e possibile
di mettere un encoder direttamente sull'asse motore
ad acchio quelli con cinghietta oppure con giunto
che sia compatibile con fidia il motore e la lunghezza del cnc
come quelli che si usano nei mandrini (dico na sxxxxxta-un sorte di contaggiri)
non ho esperienza specifica quindi non fidandomi del personaggio(sono molti di piu gli euroni)
chiedo a voi
qualsiasi vostro consiglio non e' mai un consiglio qualsiasi
grazie mille
siete dei grandi
 

Dylan

Utente Standard
Professione: Cam/fresatore
Software: CimatronE
Regione: piemonte
#9
ciao PopeYe
ciao fratello mecc
grazie per l'interessamento
allora il "coso gia lo abbiamo mandato ad una ditta specializzata (profondo nord ovest) per il momento forse secondo il tec dovrebbe essere buono
allora prendo in considerazione cio che dite voi cambiare il cavo
se notate nelle foto abbiamo gia installato dei tubicini per il sofiio d'aria direttamente sull'ingranaggio
e' durato poco
sto valutando l'idea di una difensa che vi scorri sopra
come stiamo anche valutando l'idea se e possibile
di mettere un encoder direttamente sull'asse motore
ad acchio quelli con cinghietta oppure con giunto
che sia compatibile con fidia il motore e la lunghezza del cnc
come quelli che si usano nei mandrini (dico na sxxxxxta-un sorte di contaggiri)
non ho esperienza specifica quindi non fidandomi del personaggio(sono molti di piu gli euroni)
chiedo a voi
qualsiasi vostro consiglio non e' mai un consiglio qualsiasi
grazie mille
siete dei grandi
Se l'encoder e' ancora buono e' un bel risparmio.. come prova fatti piazzare un cavo volante che vada diretto dall'encoder al cn. Prova poi per 3-4 giorni e SE e' il cavo allora puoi sostituirlo.

Ricorda sempre che spesso (sui cn,azionamenti ecc vecchi) basta una "smossa" alle schede e una spruzzatina di disossidante dove serve (connettori ecc) per risolvere problemi che ,a volte, fanno impazzire tutti tecnici compresi. L'idea dell'encoder sul motore te la sconsiglio fortemente.. con l'antigioco a molle bauer vai in deriva quando la macchina sforza, nelle inversioni ecc.. poi digli tu al tecnico di tarare l'errore di inseguimento, diventa tutto piu' difficile e le misure della X meno afffidabili..

In bocca al lupo dal "profondo nord" :):)
Dylan