scorrimento cremagliera attraverso movimento pignone

mariano79

Utente Junior
Professione: progettista
Software: solid edge
Regione: abruzzo
#1
Ciao a tutti, ho cercato nel forum mas non ho trovato nulla a riguardo. Mi trovo dinanzi ad un problema non indifferente, sto montando su di una macchina una chemagliera che mi deve girare per effetto di una rotazione di un pignone, come posso vincolarli affinchè questo accada, così che dando l'angolo al pignone mi cammina a la cremagliera? ho forse bisogna agire con qualche cos'altro anzichè i vincoli?
:mixed:grazie mille in anticipo
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#2
Ciao mariano. Per prima cosa c'è da chiarire un punto:
- il pignone (ruota dentata) gira attorno al suo centro
- la cremagliera trasla linearmente (non gira)

Esattamente quale sia il tuo problema non l'ho capito. Se posti uno schema e cerchi di essere più chiaro ti posso aiutare.

Se è una normale trasmissione pignone/cremagliera il tutto va dimensionato in funzione delle forze trasmesse. La cremagliera dovrà essere in guida in una cava e il pignone vincolato ad un albero montato su cuscinetti.
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#3
Dipende da che tipo di vincoli hai a disposizione, ma se non hai a disposizione quello giusto, basta che parametrizzi con le equazioni un tot di angolo con un tot di traslazione lineare.
 

mariano79

Utente Junior
Professione: progettista
Software: solid edge
Regione: abruzzo
#4
Ciao mariano. Per prima cosa c'è da chiarire un punto:
- il pignone (ruota dentata) gira attorno al suo centro
- la cremagliera trasla linearmente (non gira)

Esattamente quale sia il tuo problema non l'ho capito. Se posti uno schema e cerchi di essere più chiaro ti posso aiutare.

Se è una normale trasmissione pignone/cremagliera il tutto va dimensionato in funzione delle forze trasmesse. La cremagliera dovrà essere in guida in una cava e il pignone vincolato ad un albero montato su cuscinetti.
Giusto, ho sbagliato a scrivere per la fretta, ovviamente il pignone gira ed è vincolato ad un albero, mentre la cremagliera deve compiere una traslazione ovviamente mosso dal pignone.
La cremagliera è vincolatalinearmente alla guida e quindi libera di traslare.
Come posso fare per far si che quest'ultima si muova in base al girare del pignone? grazie
 

dacampo

Utente Junior
Professione: Disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#5
Dipende da che vesione hai, ma esiste una relazione apposita per fare questo: si chiama "Ingranaggio"

Se non ricordo male c'è anche un'esercitazione...
 

Tequila

Utente Senior
Professione: teorico del paleocontatto
Software: Solid Edge ST7, scarabocchi su carta
Regione: Veneto (PD)
#6
è corretto quello che dice dacampo... se sulle relazioni premi il comando ingranaggio puoi scegliere 3 tipi di accoppiamento "rotazione-rotazione", "rotazione-lineare" e "lineare-lineare". Quello che serve a te per il pignone cremagliera è il secondo
 

mariano79

Utente Junior
Professione: progettista
Software: solid edge
Regione: abruzzo
#7
è corretto quello che dice dacampo... se sulle relazioni premi il comando ingranaggio puoi scegliere 3 tipi di accoppiamento "rotazione-rotazione", "rotazione-lineare" e "lineare-lineare". Quello che serve a te per il pignone cremagliera è il secondo
Possediamo la versione 18, il comando ingranaggio non riesco a trovarlo, dove si trova?
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
Possediamo la versione 18, il comando ingranaggio non riesco a trovarlo, dove si trova?
Sulla 18 non c'e'. Devi lavorare con le variabili, legando la rotazione del pignone alla traslazione della cremagliera, con una relazione del tipo:

offset = (alfa / (2*pi_greco)) * (Dp/2)

dove alfa e' la rotazione e Dp il diam. primitivo del pignone, e offset e' lo spostamento della cremagliera (devi parametrizzare la quota dell'accoppiamento fra la cremagliere e un piano fisso, per capirci).

Probabilmente se l'angolo e' superiore a 360° il sistema si incasina, tempo fa feci una cosa del genere proprio con la V18 e se ricordo bene c'era quell'inconveniente, magari puoi mettere nella relazione un valore finito "n" inteso come numero di giri, allora forse le cose vanno meglio.