• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Schema cinematico semplice, calcolo dello sforzo necessario

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#1
Ciao, in una situazione come quella schematizzata, dove
A è fisso a terra, fulcrato
B è vincolato e può solo ruotare
C rimane tangente sul fondo e scorre
R è una ruota
P è il peso della struttura da sorreggere (e alzare e abbassare)
T1 e T2 sono i traversi su cui andremo a fissare il cilindro idraulico o argano

è possibile calcolare con SWX (base o professional) appunto lo sforzo necessario per il sollevamento da parte del cilindro che stà tra T1 e T2?

..simulation express, che nelle mie versioni lavorare solo sulle parti (ma x quello potrei salvare tutto come parte) può darmi una risposta in tal senso? cioè quanti kg sono necessari per sollevare al cambiamento delle posizioni?
 

Allegati

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#3
Tutto di può fare, basta usare il tasto cerca che ci sono alcuni post con le soluzioni e filmati postati da me.
 

SolidUser

Utente Senior
Professione: Progettista
Software: SolidWorks 2013 SP1.0
Regione: Veneto
#4
Tutto di può fare, basta usare il tasto cerca che ci sono alcuni post con le soluzioni e filmati postati da me.
Se hai la licenza....
Gli ho risposto linkando i prodotti SolidWorks perché lui ha la base o pro e non ha ancora capito cosa può fare con la sua licenza.
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#5
cioè quanti kg sono necessari per sollevare al cambiamento delle posizioni?
Tutto di può fare, basta usare il tasto cerca che ci sono alcuni post con le soluzioni e filmati postati da me.
Ciao e grazie, a quale post ti riferivi?

io ho provato con questi e con altri tuoi post ancora (non tutti e 1479 però ;P)...
e con queste ricerche...
Ricerca: Parole Chiave: cinematico ; Messaggi Scritti Da: meccanicamg ; Forum: Solidworks e i forum figli:1 post
Ricerca: Parole Chiave: calcolo sforzo ; Messaggi Scritti Da: meccanicamg ; Forum: Solidworks e i forum figli:Spiacenti - nessuna corrispondenza. Prova dei termini diversi.

ma non ho trovato risposta... ricordi il titolo o hai il link?
 

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#6
Ciao e grazie, a quale post ti riferivi?

io ho provato con questi e con altri tuoi post ancora (non tutti e 1479 però ;P)...
e con queste ricerche...
Ricerca: Parole Chiave: cinematico ; Messaggi Scritti Da: meccanicamg ; Forum: Solidworks e i forum figli:1 post
Ricerca: Parole Chiave: calcolo sforzo ; Messaggi Scritti Da: meccanicamg ; Forum: Solidworks e i forum figli:Spiacenti - nessuna corrispondenza. Prova dei termini diversi.

ma non ho trovato risposta... ricordi il titolo o hai il link?
I post che mi riferivo sono:

http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=26736

http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=26842

http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=26983

http://www.cad3d.it/forum1/showthread.php?t=26529&highlight=sollevare
 

controllofiamma

Utente Standard
Professione: progettista
Software: solidworks
Regione: veneto
#7
ciao reggio
io farei cosi, anche se sicuramente il valore ottenuto non è quello preciso ,( ma secondo me sta dalla parte della ragione e dovrebbe funzionare), considerato F la forza necessaria a far salire il tuo nastro dalla posizione più sfavorevole ( quando è tutto basso) F=( P/2*CR)/T2R.
Usando P/2 considero di assorbire nel calcolo anche gli attriti.
che ne dite puo' essere?
 

reggio

Utente Senior
Professione: ...
Software: autocad11+swx16 sp4 w7 x64+Ready2W2012
Regione: Emilia - Modena
#8
I post che mi riferivo sono: ...
ok grazie, ho capito con le mie ver. NON si pole... :tongue:


ciao reggio
io farei cosi, anche se sicuramente il valore ottenuto non è quello preciso ,( ma secondo me sta dalla parte della ragione e dovrebbe funzionare), considerato F la forza necessaria a far salire il tuo nastro dalla posizione più sfavorevole ( quando è tutto basso) F=( P/2*CR)/T2R.
Usando P/2 considero di assorbire nel calcolo anche gli attriti.
che ne dite puo' essere?
...tornando al vecchio metodo, se la memoria non mi inganna, io farei così
(vedi allegato) ma in sostanza si assomigliano, solo tu hai usato un "P/2" mentre io l'ho ricavato...
Che ne dici? Lo diamo per verificato? :tongue:

...in ogni caso se ritrovo il mio vecchio manuale gli dò un'occhiata... mi sento un poco arrugginito...
 

Allegati

meccanicamg

Utente Senior
Professione: ♔ Technical manager - Mechanical engineer ♚
Software: SolidWorks, DraftSight, Me10, Freecad, KissSoft, Excel
Regione: Lombardia
#9
Secondo me occorre fare una scomposizione completa, magari poi in funzione dell'angolo di inclinazione e mettere tutto in excel. Scomporre eventualmente le forze in parallele e perpendicolari alle aste al fine di risolvere il problema.

Se hai già realizzato tutto lo puoi calcolare sperimentalmente mettendo un cilindro ad aria, parzializzando la pressione e verificando quando inizia a lavorare per la chiusura (se hai un cilindo grosso a magazzino che avanza) oppure mettere un dinamometro mentre si abbassa la struttura e misurerai lo sforzo effettivo per ottenere l'equilibrio.

Dovrai determinare la condizione peggione che non è detto sia in quell'angolo e in quella disposizione e potresti trovare anche valori molto superiori.

Un po' di attenzione ci vorrebbe per non cannare la scelta del cilindro.
 

Allegati