• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

scambio di licenze

Professione: ????????
Software: prima catia v5 r17 adesso cerco di usare sw 2008...
Regione: friuli
#1
ciao ragazzi, volevo farvi una nuova domanda sul tanto discusso tema delle
licenze: c'è la possibilita' per una azienda di rilevare la licenza di un determinato software da un'altra?
cioè: l'azienda aquista n. licenze di un determinato programma (swx, catia, solid edge.....autocad....) dopo qualche anno decide che il programma non gli è piu' utile e decide di non usarlo, puo passare le licenze a un'altra azienda?
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#2
ciao ragazzi, volevo farvi una nuova domanda sul tanto discusso tema delle
licenze: c'è la possibilita' per una azienda di rilevare la licenza di un determinato software da un'altra?
cioè: l'azienda aquista n. licenze di un determinato programma (swx, catia, solid edge.....autocad....) dopo qualche anno decide che il programma non gli è piu' utile e decide di non usarlo, puo passare le licenze a un'altra azienda?
Dipende dalla licenza d'uso, per avere la certezza di come operare bisogna sicuramente informarsi dal distributore.

Ciao
 

gerod

Moderatore
Staff Forum
Professione: Libero professionista
Software: Solid Edge, Ansys DS, e altri ancora
Regione: Veneto
#3
Quoto Be_On_Edge.
So che se l'azienda fa parte dell'indotto della cedente di solito è possibile, altrimenti la vedo dura.
Io volevo acquistare un autocad LT da uno che lo cedeva perchè passava a versione più evoluta. Ho fatto richiesta ad Autodesk ma alla fine mi hanno messo troppi vincoli tali per cui questo passaggio mi costava come acquistarlo nuovo e così ho fatto!
Per cui dipende dal distributore.
Ciao
 
Professione: ????????
Software: prima catia v5 r17 adesso cerco di usare sw 2008...
Regione: friuli
#4
ciao,
grazie delle informazioni, pensavo anche io che ci fossero queste difficolta'.
chiedero' al distributore.
 

alex64

Utente Standard
Professione: progettista meccanico
Software: SE, Autocad, gbg,SW,NX
Regione: friuli v.g.
#5
Salve
Se l'attività di chi acquisisce le licenze è caratterizzata da una sorta di continuità professionale rispetto al cedente, credo sia possibile, diversamente non penso si possa giustificare.
Dipende comunque dal distriubutore e dalla volontà di mantenere il cliente, forse vale la pena fare un ragionamento trattando con i vari distributori dei software in questione.

ciao
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
So che il software viene "concesso in licenza d'uso" e non venduto a titolo definitivo, ma penso che questa sia una di quelle classiche clausole vessatorie che non reggerebbero 5 minuti in tribunale. Putroppo tutti sappiamo che nel nostro paese la giustizia civile e' lentissima per cui non vale la pena infilarsi un una causa....

:mad::mad::mad:
 
Professione: ????????
Software: prima catia v5 r17 adesso cerco di usare sw 2008...
Regione: friuli
#7
sicuramente non reggerebbe....pero' darebbe la possibilita' di risparmiare un bel po' di soldini...ma non so quanto porebbe piacere ai rivenditori!!!
 

maxopus

Mod. Creo e Reverse Eng.
Staff Forum
Professione: Progettista meccanico
Software: Creo Parametric
Regione: Marche (PU)
#8
Ragazzi io sono dell'idea che bisognerebbe promuovere una class action a livello internazionale.
Ovviamente questo non riguarda UGS soltanto ... è una cosa di tutte le software house.
Vi pare normale che un'azienda che spende decine di migliaia di euro nell'acquisto delle licenze non possa disporne come vuole ?
Se io domani decido di dismettere alcune attività, per quale ragione non devo poter vendere ad un'altra azienda le licenze acquistate per le quali magari ha anche pagato anni di manutenzioni.

Bisognerebbe informarsi ....
 

Be_on_edge

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettazione
Software: Solid Edge
Regione: Emilia Romagna
#9
Ragazzi io sono dell'idea che bisognerebbe promuovere una class action a livello internazionale.
Ovviamente questo non riguarda UGS soltanto ... è una cosa di tutte le software house.
Vi pare normale che un'azienda che spende decine di migliaia di euro nell'acquisto delle licenze non possa disporne come vuole ?
Se io domani decido di dismettere alcune attività, per quale ragione non devo poter vendere ad un'altra azienda le licenze acquistate per le quali magari ha anche pagato anni di manutenzioni.

Bisognerebbe informarsi ....
Ma perchè prima di lanciarsi in improbabili crociate non ci si informa dal proprio distributore ? Dopotutto sia noi che loro siamo gente che lavora ed un cliente è sempre un cliente.

Ciao