Scala Tipolinee annotativa

Professione: sdfdf
Software: sdssd
Regione: veneto
#1
salve a tutti,
forse ne avete già parlato, ho provato a cercare ma non ho trovato nulla.
mi sembra che in mechanical si possa impostare la scala del tipo di linea come annotativa (credo sia il termine giusto) cioè che, indipendentemente dalla scala dello spazio layout, le linee tratteggiate o trattopunto, si vedano sempre uguali.
sapete qual'è l'impostazione giusta?
grazie per la cortese attenzione
saluti a tutti
 

GiGa

Moderatore
Staff Forum
Professione: Progettista/Disegnatore
Software: Mechanical, Inventor, 3DS Max
Regione: Roma
#2
Il comando è PSLTSCALE... ma non mi ricordo mai se deve essere 1 o 0. Ti conviene fare delle prove...
 
Professione: sdfdf
Software: sdssd
Regione: veneto
#3
View attachment 2.dwg View attachment 1.dwg View attachment 2.dwg View attachment 1.dwg ciao
scusa ma mi sa che ti ho spiegato male: praticamente adesso ho 2 file che:
1- se faccio un asse con i comandi di mechanical, la scala del tipo linea si adatta alla lunghezza della linea in modo da visualizzare sempre le interruzioni
2- la scala del tipo di linea x gli assi non si adatta alla lunghezza

ti allego i due file, sapresti aiutarmi e indicarmi la variabile giusta,? io non riesco a capire xè in uno fa in un modo in un altro fa diverso, anche se il file di partenza è lo stesso
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#4
una buona cosa quando ci si spiega è dare riferimenti precisi, nel tuo caso indicare il nome file a cui si riferiscono le situazioni descritte.
fare un'anteprima del messaggio e ridare una controllata, così avresti notato che ci sono i file allegati sono ripetuti due volte.
cancella sempre i cartigli e le note riguardanti la ditta in cui lavori... prevenire è megio che curare
se fai paragoni fra due situazioni queste devono essere identici



tornando nello specifico il disegno 1 ha scala annotativa 1:15 mentre il disegno 2 ha scala annotativa 1:1. inoltre nel disegno 2 la linea corta ha la stile forzato (ince che Dalayer si trova su AMISO08equalcosaltro).
imposta i due disegni con gli stessi parametri e vedrai le linee nello stesso modo
 
Professione: sdfdf
Software: sdssd
Regione: veneto
#5
ciao, grazie dei consigli
ho dato un occhio ai disegni e, in effetti non avevo notato il tipo di linea differente; ma, io le linee le ho create tutte e due con il comando di mechanical per fare gli assi "AMCENTLINE", non so xè ha creato due linee con tipo diverso (center2 quella da layer spazi ampi - am... piccola). inoltre giocando (anche se non capisco in che modo, io ci sono arrivato per caso) con:
- i comandi dello spessore linea (vedi pdf allegato) View attachment linetype.pdf
- "opzioni/amstandard/centerline View attachment centerline.pdf
quando appunto uso il comando AMCENTLINE mi fa, in caso di linea corta, una scala minore e mi modifica il tipo di linea precedentemente impostato per tale comando; in caso di linea lunga, tipolinea da layer e spazi più ampi.
mi piacerebbe molto capirne il funzionamento, poichè è molto comodo avere una linea che si adatta in base alla lunghezza, invece di cambiare sempre la scala alle linee troppo corte o troppo lunghe.
per favore potresti darci un'altra occhiata e vedere se magari riesci a venirne a capo?
grazie mille
buona giornata
 
Professione: sdfdf
Software: sdssd
Regione: veneto
#7
salve,
grazie dei consigli, scusami ma ho un paio di ultime cosine da chiederti, poi, promesso, ti lascio in pace...sei stato anche troppo gentile forse, e te ne sono infinitamente grato:
1) a quanto pare la funzione che, in base alla lunghezza dell'asse, mi crea una linea di un tipo o di un altro, funziona solo quando imposto in "AMstandard\centerline" AMstandard_centerline.png che le linee d'asse dei cerchi vengano create a lunghezza fissa (scomodo poichè per cerchi piccoli i centri sono esagerati mentre x quelli grandi sono troppo poco sporgenti). io vorrei avere come impostazione proporzionale (o al limite "auto" con fissa x grandi e proporzionale x piccoli) però non riesco a trovare il modo di farlo:
- mi confermi che il tutto funziona solo con linee d'asse di lunghezza fissa?
2) sai in base a cosa il software decide che una linea sia lunga o corta? ho visto che dipende anche dalla scala... ma esiste una variabile da poter impostare a piacimento?

grazie mille per la pazienza e la solerzia con cui mi stai/state aiutando
sito mitico!!!! senza di voi sarei ancora al tecnigrafo
 
Professione: disegnatore
Software: autocad 2013; solidworks 2014 e 2017
Regione: Friuli Venezia Giulia
#8
2) sai in base a cosa il software decide che una linea sia lunga o corta? ho visto che dipende anche dalla scala... ma esiste una variabile da poter impostare a piacimento?
Un oggetto viene considerato piccolo se la lunghezza di proiezione, calcolata in modo proporzionale, è inferiore alla lunghezza fissa.
leggiamo la guida in linea!!