Salvataggio file in due diverse cartelle

marcofa

Utente Standard
Professione: Manager
Software: Autocad Catia
Regione: Liguria
#1
Ho una domanda forse per voi ovvia:
Ho un file CatPart di cui ho messo in tavola il CatDrawing
Salvo il Catpart nella cartella A
Salvo il CatDrawing nella cartella B
Ora salvo lo stesso file Catpart nella cartella C
Se ora modifico il file della cartella A si modifica anche quello della cartella C ?? E viceversa?
Cosa succede al Catdrawing nella cartella B? A quale file in quale cartella resta collegato? Forse a tutti e due?
Grazie
Marco
 

gianni55

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Piemonte
#2
Se ora modifico il file della cartella A si modifica anche quello della cartella C ?? E viceversa?
Cosa succede al Catdrawing nella cartella B? A quale file in quale cartella resta collegato? Forse a tutti e due?
Marco
Ciao Marco,

Questi esperimenti portano solo guai, e la gestione dei file è abbastanza complessa, per spiegarla tutta in un post.

Se modifichi il file della cartella A, quello nella C non si modifica (e viceversa)

Il Catdrawing è collegato alla CatPart che lo ha generato.

È preferibile tenere CatPart e Catdrawing nella stessa cartella.

È consigliabile usare la gestione salvataggio che ti permette di vedere quali file stai utilizzando e la loro posizione nelle cartelle.

Se un Catdrawing perde i link si questi si possono riassegnare, ma se i file sono presenti in più copie, cartelle diverse e modificati, se tu che devi sapere qual'ė quello buono.

Ciao

Gianni
 

marcofa

Utente Standard
Professione: Manager
Software: Autocad Catia
Regione: Liguria
#3
Grazie Gianni.
Allora come è consigliabile operare quando hai un file che viene usato in più progetti e per ogni progetto vuoi avere in una cartella tutti i file necessari compresi quelli provenienti dall'altro progetto?
Ciao
Marco
 

mcbramby

Utente Standard
Professione: Utilizzatore
Software: Catia V5 CAD e CAM
Regione: Lombardia
#4
Ma quale utilità ha lavorare in questo modo ???
perchè ti serve avere i file in 1 cartella ???
 

mcbramby

Utente Standard
Professione: Utilizzatore
Software: Catia V5 CAD e CAM
Regione: Lombardia
#5
potresti mettere solo i files "nuovi" in una cartella specifica , ma tutti gli altri lasciarli dove sono ...........
 

gianni55

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Piemonte
#6
Con CATIA, credo si possa fare solo utilizzando dei software dedicati (PLM).
Forse si potrebbe fare con dei software di sincronizzazione file, dove il programma riconosce il file modificato e sincronizza gli altri, ma io non l'ho mai fatto.

Per me i file comuni sono quelli di una libreria che non cambiano mai (tipo viti, dadi, rondelle o particolari costruiti ma codificati ecc.) e allora li prendo da lì (file di sola lettura e con un prefisso riconoscibile).

Se è un particolare che voglio riutilizzare in un nuovo progetto ma che potrebbe cambiare, allora lo copio e lo rinomino.
Non posso rischiare che un file utilizzato in più progetti possa essere modificato da me o da un altro progettista andando in produzione in modi diversi: (per es.) se aggiungi o togli un foro, aumenti lo spessore ecc., il pezzo non si monta più su tutti gli altri progetti!

Se sei da solo, mettili tutti in una cartella, tanto è il CatProduct che si occupa di prenderli la dove sono, ma attento che la memoria fa brutti scherzi, fra qualche anno potresti aprire un progetto e dire: ma che cavolo ho combinato?


Ciao

Gianni
 

mcbramby

Utente Standard
Professione: Utilizzatore
Software: Catia V5 CAD e CAM
Regione: Lombardia
#7
il PLM fa quello che faresti a mano ........ ti prende il file e te usa dove ti serve , ma il file è sempre lo stesso .
Se ho un pezzo fatto in un certo modo e mi serve identico il pezzo è quello e basta ........ se lo devo modificare lo rinomino col suo eventuale product e drawing .
Io personalmente creo tutti gli anni una cartella padre e li metto i lavori dell'anno , ma se un product richiama un file del 2005 ..... il file è e rimane nella cartella 2005 ............... come diceva Gianni poi c'è la minuteria .........
Io parto dal presupposto che più fai le cose semplici e più funziona tutto , se cominci a creare giri strani , come anche automatismi e collegamenti nei part , prima o poi la "paghi" ......
però come dicevo sopra potresti avere i tuoi motivi x voler fare la cartella unica , x quello chiedevo il perchè x capire se potrebbe essere un' esigenza effettiva o meno .......... x esempio x me è più semplice xchè i disegni sono nostri e l'officina che genera i pezzi è nostra non avendo scambi con altri non ho problemi di configurazioni diverse o diversi metodi di impostazione dei files ........... ma magari Tu potresti avere esigenze di consegna di un progetto a un cliente .............
 
Professione: Disegnatore CAD
Software: Catia V5, V4, NX2, cadds4x, tecnigrafo
Regione: UK - South England
#8
Potresti, oltre a quello indicato da Gianni55 e McBramby, cambiare i diritti di scrittura sulle cartelle e i files che ti serve utilizzare in altre aree, limitandolo a determinati user. In questo modo eviti di sovrascrivere/modificare un file che viene utilizzato in 5 progetti.
Questo ovviamente non vale se sei da solo e lavori sempre come administrator.
 

falonef

Moderatore CATIA V5
Staff Forum
Professione: PLM Support Expert (Consumer Goods)
Software: CATIA V5 / PARTsolutions / QA-Report / Q-Checker / Type3toCatia / Agile-PLM / Windows 10
Regione: Svizzera
#9
Ho una domanda forse per voi ovvia:
Ho un file CatPart di cui ho messo in tavola il CatDrawing
Salvo il Catpart nella cartella A
Salvo il CatDrawing nella cartella B
Ora salvo lo stesso file Catpart nella cartella C
Se ora modifico il file della cartella A si modifica anche quello della cartella C ?? E viceversa?
Cosa succede al Catdrawing nella cartella B? A quale file in quale cartella resta collegato? Forse a tutti e due?
Grazie
Marco
perché non provi tu direttamente?
 

marcofa

Utente Standard
Professione: Manager
Software: Autocad Catia
Regione: Liguria
#10
........... ma magari Tu potresti avere esigenze di consegna di un progetto a un cliente .............

E' proprio questo il caso
 

mcbramby

Utente Standard
Professione: Utilizzatore
Software: Catia V5 CAD e CAM
Regione: Lombardia
#11
Ma ..... se è solo la consegna a un cliente , quindi lavoro finito , puoi usare "Invia a..." , selezioni quello che ti serve raggruppare e lo metti in una cartella e lo dai al cliente , ma a Te rimane tutto come se non hai fatto niente .......... praticamente crei una copia di tutto in un' unica cartella .
Non l'ho usato molto come comando ma se provi con qualcosa di piccolo vedi se ti può andare bene .............
 

gianni55

Utente Standard
Professione: Progettista
Software: CATIA V5
Regione: Piemonte
#12
........... ma magari Tu potresti avere esigenze di consegna di un progetto a un cliente .............

E' proprio questo il caso
Nel caso di consegna al cliente, se (il cliente) è organizzato, mi dettava le regole.

Negli altri casi facevo un "invia a:" di ogni singolo progetto, senza drawing ma con pdf, lo comprimevo inserendo la data di consegna e la password, ogni file compresso inviato era da me conservato come testimonianza di quanto consegnato.
In caso di modifica gestivo io tutte le fasi (d'altra parte se il cliente non è organizzato, nulla di buono ne può venire se le gestisce lui).

Ciao

Gianni