• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

Salvare/richiamare una vista ....

Stemox

Utente Standard
Professione: Provo a disegnare
Software: Cocreate drafting/Modeling, ora Creo 3. 0 parametric (in fase di iniziale, che ho poi abbandonato..)
Regione: Quì, dove sono
#1
Ciao, mi/vi chiedo è possibile salvare e richiamare una vista in modeling tenendo conto dei gruppi/parti accesi e spenti?
ciauz..
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Ciao, mi/vi chiedo è possibile salvare e richiamare una vista in modeling tenendo conto dei gruppi/parti accesi e spenti?
ciauz..
Forse si puo' fare salvando un file di sessione (*.ses), ma non ho mai provato in realta'.
 

Er Presidente

Moderatore
Staff Forum
Professione: Moderatore
Software: ND
Regione: Italia
#4
Il File Ambiente (.env) contiene le impostazioni della finestra, della vista e di annotation.
Il file Sessione (.ses) non e' altro che un file compresso con al suo interno un .pkg e un .env.
 

Stemox

Utente Standard
Professione: Provo a disegnare
Software: Cocreate drafting/Modeling, ora Creo 3. 0 parametric (in fase di iniziale, che ho poi abbandonato..)
Regione: Quì, dove sono
#5
Può essere fatto con le configurazioni
Le configurazioni servono per viste speciali in annotation ...io ne avrei bisogno in modeling in assiemi con molte parti.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#6
Le configurazioni servono per viste speciali in annotation ...io ne avrei bisogno in modeling in assiemi con molte parti.
Hai provato a salvare la sessione, come descritto piu' sopra? Non fa al caso tuo?
 

sauropt

Utente poco attivo
Professione: progettista meccanico
Software: onespace
Regione: umbria
#7
Scusa ma le configurazioni hanno anche altre funzioni come salvare oggetti in una certa posizione per lo studio di un cinematismo ed anche la funzione richiesta.
Cioè catturare l'obiettivo e gli oggetti visualizzati al momento senza intervenire nella posizione, precisamente quello che hai chiesto di fare.
La configurazione rimane salvata con il file e quando lo riapri puoi sempre riattivarla ed avere "una vista in modeling tenendo conto dei gruppi/parti accesi e spenti".
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#8
Scusa ma le configurazioni hanno anche altre funzioni come salvare oggetti in una certa posizione per lo studio di un cinematismo ed anche la funzione richiesta.
Cioè catturare l'obiettivo e gli oggetti visualizzati al momento senza intervenire nella posizione, precisamente quello che hai chiesto di fare.
La configurazione rimane salvata con il file e quando lo riapri puoi sempre riattivarla ed avere "una vista in modeling tenendo conto dei gruppi/parti accesi e spenti".
Da quel che ho capito lui intende una vista in ambiente 3d, ossia al mattino ricaricare un assieme 3d con alcune parti in vista e altre nascoste, come le aveva lasciate la sera.

Tu invece penso che stai riferendoti alle viste 2d in annotation.
 

sauropt

Utente poco attivo
Professione: progettista meccanico
Software: onespace
Regione: umbria
#9
Ripeto è precisamente quello che permettono di fare le configurazione oltre a tante altre cose come quelle che dite Voi.
Vedi immagine per maggior chiarezza
Immagine.JPG
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#10
Ripeto è precisamente quello che permettono di fare le configurazione oltre a tante altre cose come quelle che dite Voi.
Vedi immagine per maggior chiarezza
View attachment 36066

Hai ragione, avevo usato le configurazioni sempre e solo per movimentare i miei assiemi, grazie per la info! :finger:
 

nickcad3d

Utente poco attivo
Professione: impiegato
Software: ptc creo element modeling v.17
Regione: lombardia
#11
E nel caso avessi una struttura con più gruppi in radice e non potessi raccoglierli in un gruppo unico?
 

Andrea_Vr

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Autocad Mechanical-Inventor-Solid Works-Modeling
Regione: Veneto
#12
Potresti usare i filtri se non ci sono troppi elementi da gestire.
Però non capisco perchè non puoi raggruppare temporaneamente in un gruppo gli elementi, puoi spiegarti meglio?
 

nickcad3d

Utente poco attivo
Professione: impiegato
Software: ptc creo element modeling v.17
Regione: lombardia
#13
Scusa, hai ragione: non volevo sostenere che fosse vietato creare un gruppo che raccolga Tutto quanto contenuto in quel momento sotto radice; solo che la ritengo un'operazione forzata in quanto impone una strutturazione forzata. in ogni caso funziona efficacemente.
Mi interesserebbe, comunque, verificare anche l'utilizzo dei Filtri, che hai proposto, ma non so come approcciare, visto che, in questo caso, non ho capito come salvare un filtro con contenuto scelto -Per Selezione-.
Hai qualche indicazione da fornirmi?
 

Andrea_Vr

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Autocad Mechanical-Inventor-Solid Works-Modeling
Regione: Veneto
#14
Purtroppo o fortunatamente il sistema presume che tu non possa lavorare in altro modo.
Mi spiego, se tu non lavori con un gruppo "padre" che contenga i vari sottogruppi o parti, tutto ciò che inserisci diventa a livello uno, quindi se tu lo sposti ne modifichi l'origine rispetto al sistema di coordinate assolute.
L'inserimento in un padre invece prevede che il contesto porti ad una modifica locale e quindi non subisce alcuna variazione.

Devi utilizzare definisci nuovo filtro, quindi inserisci i criteri.
Che release stai utilizzando?
 

nickcad3d

Utente poco attivo
Professione: impiegato
Software: ptc creo element modeling v.17
Regione: lombardia
#15
Si, conosco i vincoli imposti dalla gerarchia utilizzata in questo programma.Sto utilizzando la rev.17 e non mi trovo male: la modellazione solidi a facce piane comunque disposte è facile; ho qualche limite, invece, con le superfici; non apprezzo molto la disegnazione 2d molto impacciata e limitata rispetto alla versione Drafting; la messa in tavola con annotation è facile e potente. Nel complesso, per un disegnatore meccanico, direi che è un valido supporto.
 

Andrea_Vr

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Autocad Mechanical-Inventor-Solid Works-Modeling
Regione: Veneto
#16
Io non sono molto contento, dopo le precedenti esperienze con Inventor e SW, diciamo che è molto forte nella modellazione.
 

Stemox

Utente Standard
Professione: Provo a disegnare
Software: Cocreate drafting/Modeling, ora Creo 3. 0 parametric (in fase di iniziale, che ho poi abbandonato..)
Regione: Quì, dove sono
#17
Scusa ma le configurazioni hanno anche altre funzioni come salvare oggetti in una certa posizione per lo studio di un cinematismo ed anche la funzione richiesta.
Cioè catturare l'obiettivo e gli oggetti visualizzati al momento senza intervenire nella posizione, precisamente quello che hai chiesto di fare.
La configurazione rimane salvata con il file e quando lo riapri puoi sempre riattivarla ed avere "una vista in modeling tenendo conto dei gruppi/parti accesi e spenti".

Scusate il ritardo, non mi è mai giunta comunicazione di nuovi interventi in questa discussione.

Ho sempre usato le configurazioni per le sole viste in annotation ...appena posso provo questo comando.

p.s. avete info su quando uscirà la nuova versione (19)?
 

Andrea_Vr

Utente Junior
Professione: Progettista
Software: Autocad Mechanical-Inventor-Solid Works-Modeling
Regione: Veneto
#18
Da noi hanno da poco installato la 18, presumo che questa sia fuori da quasi un anno per cui almeno un altro anno.
 

Stemox

Utente Standard
Professione: Provo a disegnare
Software: Cocreate drafting/Modeling, ora Creo 3. 0 parametric (in fase di iniziale, che ho poi abbandonato..)
Regione: Quì, dove sono
#19
la 18.0 sono almeno 3 anni ...poi c'è stata la 18.1 (che è un leggero upgrade per chi utilizza) da almeno 2 anni.
La 19 era in uscita per gen-feb 2014, sposta a entro giugno ....mi sa tanto che si dovrà aspettare ancora un bel po'.

Sinceramente per chi è in manutenzione (come noi) e ad ogni anno si aspettano una nuova versione (con quello che costa) ...è una bella presa per i fondelli. Non si sa cosa stia succedendo ...le premesse per una crescita di questo prodotto non ci sono.
Personalmente avevo già fatto un pensierino a solidworks, credo che ci siano tutte le premesse per consolidare questa mia intenzione. Anche se mi dispiace modeling è un ottimo software.
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#20
Sinceramente per chi è in manutenzione (come noi) e ad ogni anno si aspettano una nuova versione (con quello che costa) ...è una bella presa per i fondelli. Non si sa cosa stia succedendo ...le premesse per una crescita di questo prodotto non ci sono.
Probabilmente la PTC aveva pensato di prendere CoCreate per acquisire la clientela, e poi dirottarli su Creo interrompendo lo sviluppo di Modeling. Forse e' in corso questa transizione, da cui la lentezza degli upgrade.