• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

salvare configurazione

ziotoy

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: Visi-AutoCad-Cimatron
Regione: Campania
#1
Salve a tutti.
Domandina:
E' possibile salvare "esternamente" in un file o cartella l'intera configurazione (menù, icone, stile quote/testo, impostazioni cam, ecc..) in modo da replicarla su un altro pc ubicato altrove ??
Grazie, saluti.
 

rinato

Utente Standard
Professione: creo problemi
Software: visi
Regione: veneto
#2
ciao, è possibile perchè lo devo fare sistematicamente ad ogni nuova release, tra il PC "capoufficio" e il "sottoposto".

Se parliamo della V2016, dovrebbe bastare usare il programmino che trovi in "START\VISI2016\VISI...Update Setting", che è il vecchio "Sistema\Agg. profilo", dove vai a pescare la cartella di installazione che funge da riferimento per i parametri. Ovviamente dovresti avere i 2 PC in rete.

Se mancasse qualcosa, che è quasi certo, le cartelle che ti interessano sono sicuramente
C:\VisiXYZ\Library, possibilmente tutte le sottocartelle, non solo l' ITA, che qualcosa è sparso in giro. Ci son dati sia CAD che CAM.
Poi C:\VisiXYZ\PostP dove sono tenuti i compilatori dell' ISO dal CAM,
C:\VisiXYZ\Sistem, che raccoglie tutte le configurazioni di menù, quote, ecc.
C:\VisiXYZ\User Profile, che ha le tue personalizzazioni ai default di VISI, in teoria salvate su un "profilo utente".

Quando hai almeno queste (non ho moduli del Progress o del Flow, per sapere dove archiviano), le sovrascrivi sulla nuova installazione, (almeno verifica che la nuova PW giri). Poi, a mano vai ad attivare il profilo utente "clonato", da Sistema\Profili Visi\... dovresti vedere il clone e lo "applichi", se non è già attivo.

Poi vai dentro a "Sistema\Imposta parametri ecc." e controlla se tutto ti sembra replicato correttamente, e soprattutto se le cartelle sorgente/destinazione sono OK. Suppongo che qualcuna di destinazione dovrai reindirizzarla verso le "originali", per non avere doppioni, ma li stà a come siete organizzati.

Diciamo che la faccenda dovrebbe poter essere meno macchinosa, ma tant'è.
Se poi ti manca qualcosa, batti un colpo.
Comunque, se hai l' assistenza, dovrebbero avere un PDF per la faccenda.
Buon Lavoro,
Rinato.
 

ziotoy

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: Visi-AutoCad-Cimatron
Regione: Campania
#3
Grazie innanzitutto per la risposta. E' come dici tu un po' macchinosa la cosa. Speravo esistesse il modo di salvare il "profilo" esternamente per poi richiamarlo a piacimento.
Saluti e grazie ancora.
 

rinato

Utente Standard
Professione: creo problemi
Software: visi
Regione: veneto
#4
bhè, non è un salvataggio vero e proprio, è solo un "copia e incolla". Però il risultato non cambia.
Che intendi per "richiamarlo a piacimento"? Hai un utente del CAD con esigenze speciali, ma presente saltuariamente?
Gli personalizzi il default e lo salvi con nome a fianco al profilo che usi tu, nelle cartelle di sistema del Visi. Quando serve attivi quello nuovo, ma il tuo non si cancella. Io ho imposto lo stesso pf.ut. sulle 2 macchine per non creare roba strana nei file, e ancora il collega riesce a lavorare di fantasia con stili e colori...
 

ziotoy

Utente Standard
Professione: Impiegato
Software: Visi-AutoCad-Cimatron
Regione: Campania
#5
No nessuna esigenza particolare, intendevo sarebbe molto utile se si potesse fare un "salva con nome" del profilo in modo da tenere tutta la configurazione in unico file in modo che se devi reinstallare il software per un qualsiasi problema, puoi richiamarlo e tornare ad essere subito operativo senza dover fare i vari copia incolla che hai elencato.
Ti spiego. Mi è capitato che per un improvviso ammanco di corrente Visi si è impallato. Partiva anche, ma appena pigiavo sull'icona messa in tavola si bloccava tutto. Una volta reinstallato, funzionava tutto. Quando poi ho cominciato a fare i vari copia incolla delle cartelle che dicevi tu il problema si è ripresentato. Ciò vuol dire che qualche file all'interno di quelle cartelle è andato a puttane. Quindi sono stato costretto a reinstallare di nuovo il tutto e rifare la configurazione da zero.
Per quello sarebbe stato utile avere un file unico di configurazione da richiamare nel profilo utente.
Saluti.