• This site uses cookies. By continuing to use this site, you are agreeing to our use of cookies. Leggi altro.

RUSSIA: IMPERATORE DEI MALWARE

RUGGIUNO

Guest
#1
Nel giro di poco più di un anno la Cina ha visto strapparsi per la prima volta l’infamante leadership di fucina di malware più prolifica dell’intero globo.
Ad aver guadagnato il primato in questo settore è stata la Russia, che con ben il 27,89% della popolazione mondiale di software malefici ha superato di quasi due lunghezze la vicina Repubblica Popolare – che si è dovuta accontentare del secondo posto con un pur sempre ragguardevole 26,52% -.

http://www.datamanager.it/articoli.php?idricercato=23600
 

Meccbell

Utente Senior
Professione: cercare di risolvere i problemi esistenti più velocemente dei nuovi che si creano
Software: SE + SinteCam25 + Featurecam Mill3D
Regione: Malpensaland - Lombardia
#2
Nel 1983 l'allora presidente USA Ronald Reagan tenne un discorso in cui bollò l'allora Unione Sovietica come "l'Impero del Male"

Adesso aspettiamoci un discorso sull'Impero del Malware :D
 

RUGGIUNO

Guest
#3
ma com'è che i comportamenti disonesti di noi occidentali in russia sono stati assorbiti subito
avevano la possibilità di creare un mondo diverso invece si sono adeguati subito
 

MBT

Utente Senior
Professione: tiro righe, compilo tabelle...
Software: non serve un software per fare quel che faccio...
Regione: nella Terra di Mezzo
#4
lo stesso motivo per cui i bambini e gli stranieri imparano prima le bestemmie che "buongiorno" e "buonasera"....