Rotazione vite in assembly

Sbabba

Utente Junior
Professione: Studente ing meccanica
Software: Solid Edge, Rhinoceros
Regione: Lombardia
#1
Ciao a tutti, sto realizzando la bullonatura che vedete in foto.

Nella messa in tavola devo effettuare una sezione nel quale si veda una vite e ho bisogno di rappresentarla secondo le norme del disegno tecnico per le viti a testa esagonale. Purtroppo la vite in questione è orientata in maniera scorretta, e così anche tutte le altre che compongono la campitura. Stavo cercando di orientarla correttamente, ma quando cerco di dare una relazione d'angolo fra la prima vite (la generatrice della campitura, quella di cui vedete i piani di riferimento nella foto), che è orientata correttamente, e la vite che mi interessa ruotare, il programma mi da l'errore che potete vedere.

Che errore sarebbe? Come posso fare per ruotare quella vite??

Vi ringrazio per l'aiuto, ciao a tutti!
 

Allegati

Ultima modifica da un moderatore:

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#2
Ciao a tutti, sto realizzando la bullonatura che vedete in foto.



Nella messa in tavola devo effettuare una sezione nel quale si veda una vite e ho bisogno di rappresentarla secondo le norme del disegno tecnico per le viti a testa esagonale. Purtroppo la vite in questione è orientata in maniera scorretta, e così anche tutte le altre che compongono la campitura. Stavo cercando di orientarla correttamente, ma quando cerco di dare una relazione d'angolo fra la prima vite (la generatrice della campitura, quella di cui vedete i piani di riferimento nella foto), che è orientata correttamente, e la vite che mi interessa ruotare, il programma mi da l'errore che potete vedere.

Che errore sarebbe? Come posso fare per ruotare quella vite??

Vi ringrazio per l'aiuto, ciao a tutti!
Quelle viti sono messe come campitura della prima, per cui chiaramente, siccome la campitura esiste solo dopo che hai vincolato la vite, tu vorresti porre un vincolo fra la vite ed un oggetto che viene generato in funzione di come e' messa la prima vite. Succederebbe che la vite della campitura dovrebbe guidare la posizione della prima vite ma a sua volta la sua posizione dovrebbe essere guidata dalla prima vite. Questo e' impossibile dal punto di vista logico ed e' il senso dell'errore.

Secondo me devi:

1) vincolare la prima vite rispetto al piano della flangia.

2) I fori sulla flangia dovrebbero essere generati come campitura circolare del primo foro (non so come tu li hai fatti). A quel punto la campitura verrebbe con le varie viti ruotate secondo il raggio che passa per ciascun foro e per il centro flangia.
 
Ultima modifica:

Sbabba

Utente Junior
Professione: Studente ing meccanica
Software: Solid Edge, Rhinoceros
Regione: Lombardia
#3
Ciao, grazie per la risposta. Sull'errore concordo, effettivamente è vero quello che dici. Ho notato che nell'assemblaggio ogni vite viene sfasata rispetto alla precendete di un certo grado, che deduco essere pari a 360/n dove n è il numero di viti; credo che tu intendessi questo. Il problema è che io vorrei che i piani di riferimento delle viti non fossero sfasati fra di loro ma paralleli, è possibile?

Nella foto vedrai cosa intendo, grazie!
 

Allegati

Ultima modifica da un moderatore:

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#4
Ciao, grazie per la risposta. Sull'errore concordo, effettivamente è vero quello che dici. Ho notato che nell'assemblaggio ogni vite viene sfasata rispetto alla precendete di un certo grado, che deduco essere pari a 360/n dove n è il numero di viti; credo che tu intendessi questo. Il problema è che io vorrei che i piani di riferimento delle viti non fossero sfasati fra di loro ma paralleli, è possibile?
Si, e' possibile, ma devi realizzare la foratura sulla flangia non come hai fatto adesso (un foro seguito da campitura circolare del primo foro), ma bensi' mettendo tutti i fori all'interno del primo schizzo, vedi tu se ne vale la pena....
 

Sbabba

Utente Junior
Professione: Studente ing meccanica
Software: Solid Edge, Rhinoceros
Regione: Lombardia
#5
Scusa, per essere sicuri, intendi dire che dovrei fare a mano uno per uno ogni foro sulla flangia? Possibile non esista un modo per orientare i fori della campitura? Grazie
 

seriva1983

Utente poco attivo
Professione: meccanico riparatore macchine agricole e prototipista
Software: solid edge, solid works
Regione: emilia romagna
#6
é molto semplice, fatta la campitura vai sul pathfinder assembly, selezioni la campitura che genera la bulloneria in questione, ci clicchi col destro e selezioni "rilascia campitura".
così tutte le parti generate dalla campitura, vengono posizionate a terra, a quel punto basta eliminare la relazione delle parti che ti interessano e rivincolarle al bisogno
 

cacciatorino

Moderatore SolidEdge
Staff Forum
Professione: Ingegnere meccanico
Software: SolidEdge CoCreate Salome-Meca
Regione: Porto Recanati, ma con l'appennino nel cuore
#7
é molto semplice, fatta la campitura vai sul pathfinder assembly, selezioni la campitura che genera la bulloneria in questione, ci clicchi col destro e selezioni "rilascia campitura".
Questo, senza offesa, mi sembra veramente un rimedio peggiore del male!!!! :biggrin:
 

vespa_83

Utente Standard
Professione: disegnatore
Software: Solid Edge
Regione: Romagna
#8
Scusa, per essere sicuri, intendi dire che dovrei fare a mano uno per uno ogni foro sulla flangia? Possibile non esista un modo per orientare i fori della campitura? Grazie
intende che: dentro una unica feature Foro inserisci tutti i fori uguali,

sembra che si spechi tempo, ma credo che finora a tentativi ne hai perso di più.
 

tuttofinto

Utente Junior
Professione: progettazione
Software: Solid Edge ST9
Regione: toscana
#9
Facendo la campitura lungo una curva (in questo caso circonferenza) le features (i fori) rimangono paralleli e così anche le viti inserite nell'assieme.
Saluti