Rotazione e info su vincoli

MarioMcP

Utente Junior
Professione: Studente
Software: ProEngineer, Solid Edge, SolidWorks
Regione: Italia
#1
come qualcuno si ricorderà o avrà capito dai miei precedenti post sono inesperto nell'uso del proE, ma allo stesso tempo mi sto appassionando e non poco nel'utilizzo di questo programma dalle incredibili potenzialità.
Il problema però è che sto facendo o quanto meno cercando di fare tutto da solo visto che non conosco nessuno che lo sappia usare (a parte voi) :frown: per questo motivo vogliate scusarmi se le domande che vi sto per fare sono, per voi, di una semplicità imbarazzante :frown:

in sostanza come argomento di tesi mi è stato assegnato lo studio cinematico e meccanico del sistema ad aste e bilancieri. Sono riuscito a disegnare tutti gli elementi. Ho anche iniziato a vincolare le varie parti in un file .asm però ho dei problemi con i vincoli...in sostanza risultano tutti parzialmente vincolati. (del tipo che ho ad esempio vincolato l'astina con la punteria con il solo vincolo inserisci)
prendendo ad esempio in considerazione la camma con la punteria dovrei definire:
- un vincolo PIN per la camma
- un vincolo Slider per la punteria
- un vincolo di tangenza tra camma e punteria
giusto?
ripeto questo è quello che credo si debba fare...il problema è che, ammesso che sia cosi...come faccio a farlo?

poi vorrei capire se quanto sto per dire è giusto: supponiamo di aver vincolato la camma con PIN...per imporre la rotazione alla camma devo utilizzare la funzione Meccanismo giusto?

vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto e soprattutto la pazienza :smile::smile:
 

MarioMcP

Utente Junior
Professione: Studente
Software: ProEngineer, Solid Edge, SolidWorks
Regione: Italia
#2
alla faccia...ieri non mi sono più potuto connettere però non pensavo che nessuno avesse risposto al mio grido di aiuto :frown:
probabilmente per voi è troppo stupida come domanda....:36_1_5:
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#3
Per la coppia camma-punteria ti conviene andare in mechanism (Applicazioni > Meccanismo) ed assegnarli una connessione puntale di camma.
Poi se vuoi imporre una rotazione alla camma sempre in mechanism gli devi assegnare un servomotore che ti consente di dargli una qualsiasi legge sulla posizione, o sulla velocità, o sull'accelerazione.

P.S. Abbi pazienza, questo forum è frequentato da tutta gente che lavora e non sempre le risposte sono immediate...
 

MarioMcP

Utente Junior
Professione: Studente
Software: ProEngineer, Solid Edge, SolidWorks
Regione: Italia
#4
ti ringrazio Prof :) ... ora mi metto subito all'opera e vedo di ricavarci qualcosa di utile...solo una domanda prima di partire sparato...quindi io devo procedere in questa maniera:apro un nuovo file di assieme ed aggiungo i due componenti (cioè la camma e la punteria) vincolandoli tra loro col vincolo di tangenza...dopo vado i Mechanism e seguo i tuoi consigli giusto?
 

MarioMcP

Utente Junior
Professione: Studente
Software: ProEngineer, Solid Edge, SolidWorks
Regione: Italia
#5
allora mi sto incartando :confused:
seguendo i consigli di Prof sono andato in Meccanismo e ho utilizzato la connessione Puntale di camma.
la camma1 credo di averla identificata bene...ho allegato le foto della situazione di partenza e della fase successiva alla definiziopne della prima camma...

quello che non è non ho capito bene è cosa si intende per camma2...ho provato a selezionare la superficie inferiore della punteria ma non andava bene...


l'altra cosa che non mi riesci fare è dare il movimento...sempre in meccanismo imposto il comando di servomotore alla camma...mi chiede di impostare un asse di rotazione...indico perciò l'asse che ho creato e che si vede in foto3 ma non va bene...come mai?

chiedo scusa se sto facendo domande scontate però una volta capite queste cose credo che la situazione diventerà più chiara :smile:
 

Allegati

Ultima modifica:

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#6
allora mi sto incartando :confused:
seguendo i consigli di Prof sono andato in Meccanismo e ho utilizzato la connessione Puntale di camma.
la camma1 credo di averla identificata bene...ho allegato le foto della situazione di partenza e della fase successiva alla definiziopne della prima camma...

quello che non è non ho capito bene è cosa si intende per camma2...ho provato a selezionare la superficie inferiore della punteria ma non andava bene...


l'altra cosa che non mi riesci fare è dare il movimento...sempre in meccanismo imposto il comando di servomotore alla camma...mi chiede di impostare un asse di rotazione...indico perciò l'asse che ho creato e che si vede in foto3 ma non va bene...come mai?

chiedo scusa se sto facendo domande scontate però una volta capite queste cose credo che la situazione diventerà più chiara :smile:
La camma due deve essere la superficie della punteria ma se non ti funziona c'è qualcosa che non va, come hai disegnato la camma? Li hia messi pin e corsoio su camma e punteria?
Se non sono assemblati in maniera cinematica (e dalle tue foto non mi sembra) la camma non può funzionare.

Il servomotore lo assegni alla connessione pin che hai messo sulla camma.
 
Ultima modifica:

MarioMcP

Utente Junior
Professione: Studente
Software: ProEngineer, Solid Edge, SolidWorks
Regione: Italia
#7
hai perfettamente ragione Prof. non ho definito quei due vincoli...il problema è che non riesco ad impostarli...per esempio partendo dalla punteria io dovrei definire il vincolo corsoio e se non ho capito male devo definire 2assi e 2piani o sup planari.
quindi per quanto riguarda la traslazione fisso l'asse di verticale (ossia l'asse di rivoluzione della punteria) e il secondo??
mentre per quanto riguarda la rotazione?
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#8
Per corsoio e pin servono due assi e due piani. Quelli che non hai te li devi costruire.
Puoi usare il comando "crea asse di riferimento" e "crea piano di riferimento".
 

Prof.

Utente Standard
Professione: Lavoro con il CAD ed il CAE
Software: Pro-E e Creo
Regione: Lazio
#10
Nel corsoio devono essere paralleli nel pin ortogonali.
Nel corsoio servono infatti a bloccare la rotazione mentre nel pin servono a bloccare la traslazione.
 

MarioMcP

Utente Junior
Professione: Studente
Software: ProEngineer, Solid Edge, SolidWorks
Regione: Italia
#11
allora la nuova giornata ha portato una buona notizia (o almeno cosi pare)...sono riuscito a vincolare, credo in maniera corretta, la camma attraverso la connessione PIN e la punteria col corsoio...ora quindi volevo assegnare una connessione puntale di camma e cosi ho selezionato la camma e la superficie inferiore della punteria e l'ho fatto...a questo punto voglio far muovere la camma assegnando un un sevomotore...il problema è che quando mi chiede di selezionare un asse del moto non mi fa selezionare nessun asse...come mai?
non so quanto può aiutare ma la situazione è quella allegata in foto
 

Allegati

Ultima modifica:

MarioMcP

Utente Junior
Professione: Studente
Software: ProEngineer, Solid Edge, SolidWorks
Regione: Italia
#13
e si infatti avevo pensato fosse quello però quando ci vado a cliccare su mi dice che non è valido.uffa!!! il che mi fa pensare che, nonostante, il proE mi dica che i vincoli sono stati messi in maniera giusto ci sia cmq un errore quindi mi sono attivato in maniera diversa (di starmene con le mani in mano non se ne parla) e ho trovato una bella guida che qualche socio aveva postato in qualche topic precedente: http://stdg.us/Tutorials/Mechanism_WF2/MDX_WF2_Lesson02.htm
ho iniziato a leggerla e a cercare di mettere in pratica ma ho un problema (tanto per cambiare...prof non ti incavolare)...la finestra "Component Placement" come e dove si apre???
 

MarioMcP

Utente Junior
Professione: Studente
Software: ProEngineer, Solid Edge, SolidWorks
Regione: Italia
#14
allora lasciamo stare quello che ho scritto più su... ero stanco e quindi ho chiesto una fesseria :biggrin:

allora sono riuscito a vincolare per bene sia la camma (con la connessione PIN) che la punteria (con la connessione Corsoio). Ho verificato che si muovessero in maniera opportuna e quindi sono passato alla definizione del vincolo "puntale di camma". a questo punto ho selezionato come primo elemento la camma e fin qui tutto bene, poi ho selezionato la superficie inferiore della punteria però non riesco a capire per fronte e retro cosa intende. Qualcuno mi può dare qualche info a riguardo?:smile:
allego la foto cosi magari è più chiaro.

p.s. ho visto una guida in cui veniva usata la stessa connessione con la differenza però che l'elemento a contatto con la camma era una sfera => che veniva selezionato come primo elemento la camma e poi come secondo la curva rappresentante l'insieme dei punti a contatto con la camma. Nel mio caso non è possibile ricorrere a questa soluzione perche è tutta la superficie a venire a contatto con la camma. correggetemi se sbaglio...
l'esempio è questo: http://stdg.us/Tutorials/Mechanism_WF2/MDX_WF2_Lesson16.htm
 

Allegati

Ultima modifica: